Autore Topic: CoronaVirus  (Letto 29245 volte)

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8074
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1575 il: 29 July 2020, 16:07:03 »
OT @Può Darcy........Su telegram sentiamo la nostalgia. Più che altro, c'è una crescente richiesta di un vocale dell'aria della regina della notte dal Flauto Magico. Quando ho scritto che la conoscevi erano tutti entusiasti.

Ma che cazzo stai dic... ehm, CONFERMO. :zizi:
Stasera ci saranno fuochi d'artificio!1!
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9613
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1576 il: 29 July 2020, 16:35:06 »
Cosa avete fatto per farla andare via dopo... quanto, tre giorni? Avete postato delle vostre foto? :XD:
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

judge

  • Iettatore Seriale
  • *
  • Post: 9544
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1577 il: 29 July 2020, 16:42:39 »
mi sa che non funziona il quote, comunque il trattare le morti di pazienti negativi come morti covid per me è disinformazione, o se proprio vuoi, fai una colonna ad hoc... così voglio vedere quanti morti in meno sarebbero, poi per carità 94 anni ricoverata per altri motivi sarebbe probabilmente morta anche se non avesse avuto il virus

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14843
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: CoronaVirus
« Risposta #1578 il: 29 July 2020, 16:45:04 »
mi stavate consumando un botto di batteria e io non intervenivo mai perché fondamentalmente a. non capisco i vostri discorsi, b. su quelli (pochi) che capivo non ero d'accordo, c. sono un pesce fuor d'acqua

capisco che devo temprare la pazienza che è una dote che mi è carente ma insommina  :interello:


Citazione
mi sa che non funziona il quote

non funziona, devi fare copia e incolla nel tag che inserisci col tastino
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

judge

  • Iettatore Seriale
  • *
  • Post: 9544
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1579 il: 29 July 2020, 16:47:04 »
ah so l'unico che non usa il forum da cell? :asd: tnx darcy., spero cmq che si fosse capito il riferimento... tanto ormai 4 gatti siamo qui

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14843
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: CoronaVirus
« Risposta #1580 il: 29 July 2020, 16:51:40 »
Citazione
ah so l'unico che non usa il forum da cell?

nemmeno io lo uso dal telefono, altrimenti mi viene l'esaurimento nervoso
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8074
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1581 il: 29 July 2020, 17:06:01 »
Cosa avete fatto per farla andare via dopo... quanto, tre giorni? Avete postato delle vostre foto? :XD:

 :XD:
Fosse solo quello...
Alcuni cantano, recitano, leggono cose zozze...  :sooRy:

Post unito: 29 July 2020, 17:06:01
mi stavate consumando un botto di batteria e io non intervenivo mai perché fondamentalmente a. non capisco i vostri discorsi,

E qui sbagli, nessuno li capisce, soprattutto quando c'è krug di mezzo sono come discorsi tra ciechi che comunicano a gesti, nessuno capisce nessuno fin quando escono i sub. :sooRy:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Adebisi

  • Molly Hooper
  • Post: 490
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1582 il: 29 July 2020, 17:24:03 »
ah so l'unico che non usa il forum da cell? :asd: tnx darcy., spero cmq che si fosse capito il riferimento... tanto ormai 4 gatti siamo qui

Scusa, ma non sei un developer?!? Developpa per dio!!!! Comunque a me il quite funziona....come potete tranquillamente constatare.

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9613
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1583 il: 29 July 2020, 17:38:09 »
mi sa che non funziona il quote, comunque il trattare le morti di pazienti negativi come morti covid per me è disinformazione, o se proprio vuoi, fai una colonna ad hoc... così voglio vedere quanti morti in meno sarebbero, poi per carità 94 anni ricoverata per altri motivi sarebbe probabilmente morta anche se non avesse avuto il virus

Anche a me il quote funziona perfettamente. Clicco su "Citazione" e mi esce il messaggio quotato.

Comunque sia, non sono del tutto d'accordo. Quelli che per me andrebbero esclusi dal conteggio dei morti sono i positivi che non hanno mai avuto sintomi Covid, non quelli che si erano negativizzati prima di morire. Ovviamente se un ultranovantenne campa un anno dopo la guarigione, il discorso cambia. In ogni caso quella signora era probabilmente un falso positivo. La consideravano tale anche i medici (c'era l'intervista al nipote il giorno dopo sulla Nuova Ferrara).

Ieri poi leggevo che Gallera ha candidamente specificato che dei 14 ricoveri in Lombardia, 10 erano di persone ricoverate per altri motivi ma risultate positive al tampone fatto entrando in ospedale. Se funziona così, anche questo secondo me andrebbe detto, altrimenti si alimenta il complottismo. Magari avrebbe più senso conteggiarli per tot giorni tra i ricoverati, poi se non sviluppano sintomi si spostano nella categoria isolamento domiciliare finché restano positivi. Ma magari funziona già così. Anche perché è veramente un'assurdità considerare casi gravi dei non-casi.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

krug

  • SJW, SJW, SJW. Did I mention SJW already?
  • Gregory House
  • Post: 7275
  • Sesso: Maschio
  • And my laughter the devil would frighten
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1584 il: 29 July 2020, 19:03:25 »
La citazione funziona solo se la usi prima di premere il tasto "Rispondi", se invece per prima cosa apri la pagina del nuovo post, e soltanto dopo ti ricordi di dover quotare un post altrui, non va.
Questo da circa 6 mesi.
People think that PR means Public Relations, I have a different definition; It's Perception of Reality.                 
We are living in an era of woke capitalism in which companies pretend to care about social justice to sell products to people who pretend to hate capitalism. Clay Routledge
"The View" is the endgame of women's suffrage

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14843
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: CoronaVirus
« Risposta #1585 il: 29 July 2020, 19:45:33 »
a me non funziona mai in nessun caso
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9613
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1586 il: 29 July 2020, 20:02:52 »
Forse dipende dal browser. Io certe cose (non questa) le riesco a fare solo con Chrome.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9613
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1587 il: 30 July 2020, 22:52:20 »
Cinque mesi a dire (tutti) che sicuramente i casi reali erano molti di più di quelli individuati e che bisognava andarli a cercare. Cinque mesi a dire (noi quattro stronzi) che nei centri di accoglienza non c'erano le condizioni per evitare il contagio. Adesso, in clamoroso ritardo, si fanno gli screening nei centri di accoglienza, saltano fuori centinaia di positivi (asintomatici e quasi sicuramente non più contagiosi, ma per puro culo) e si salvi chi può. Idioti da una parte che "i negri ci riportano il virus in casa" e idioti dall'altra che "ecco cosa succede a dire che il virus non c'è più". Che abisso antropologico...

Post unito: 31 July 2020, 16:14:50
Ancora sui morti. Uno dei tre di ieri (in tutta Italia), anche se in realtà è morto mercoledì, era un 35enne pakistano - uno vero, non come l'esibizionista di Gallipoli - residente a Cento (FE), che è stato stroncato da un tumore dopo un ricovero di un mese e mezzo. Anche lui era risultato positivo al tampone in ospedale e non ha mai avuto i sintomi del Covid (avrebbe anche fatto a cambio volentieri, credo). Però sui giornali oggi è presentato come la più giovane vittima della provincia dall'inizio dell'epidemia.
« Ultima modifica: 31 July 2020, 16:14:50 da Toshiro Guerzoni »
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14843
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: CoronaVirus
« Risposta #1588 il: 2 August 2020, 12:45:40 »
Uno studio pubblicato sul JAMA relativo a 100 pazienti (quindi pochi e andranno fatte analisi ulteriori, come specificato nelle conclusioni) analizza i danni cardiaci post covid

https://jamanetwork.com/journals/jamacardiology/fullarticle/2768916


"Of the 100 patients recently recovered from COVID-19, 67 (67%) recovered at home, while 33 (33%) required hospitalization.

Most patients recovered at home (n = 67), with severity of the acute COVID-19 illness ranging from asymptomatic (n = 18) to minor to moderate symptoms (n = 49). A total of 33 severely unwell patients (33%) required hospitalization. In this group, 2 patients (2%) underwent mechanical ventilation, and 17 (17%) underwent noninvasive ventilation with positive airway pressure."


"In this study of a cohort of German patients recently recovered from COVID-19 infection, CMR revealed cardiac involvement in 78 patients (78%) and ongoing myocardial inflammation in 60 patients (60%), independent of preexisting conditions, severity and overall course of the acute illness, and time from the original diagnosis. These findings indicate the need for ongoing investigation of the long-term cardiovascular consequences of COVID-19."
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9613
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1589 il: 2 August 2020, 13:14:32 »
Non male, ma si può fare di meglio. Tipo pagare qualcuno per mettere sotto con la macchina i restanti 22.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero