Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3881511 volte)

Gajira

  • Abed Nadir
  • Post: 1852
  • Sesso: Femmina
  • I wish i was an alien at home behind the sun.
    • Mostra profilo
Il sindaco del rione Sanità di Mario Martone. Davvero molto bello. :cool:

manupelli

  • Claire Underwood
  • Post: 17195
  • Sesso: Femmina
  • I Love You 3000
    • Mostra profilo
Veronica,horror soprannaturale tratto da una storia vera.Mi sa che stanotte avrò gli incubi :paura:
Se non miri a niente,non colpirai mai niente.

PinballWizard

  • Gregory House
  • Post: 7024
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
Scream Of Fear di Seth Holt del 1961

Un thriller con un plot twist, che Alfred Hitchcock scansati
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

krug

  • Visitatore
Ventajas de Viajar En Tren
La Spagna è sempre avanti anni luce, perché sì la sceneggiatura non sarà originale essendo tratto da un romanzo, senz'altro risente di un certo desiderio di strafare un po' troppo, tipico dei film d'esordio, altrettanto vero che
(clicca per mostrare/nascondere)
, e che in molti punti deborda un sottotesto letterario postmodernista sinistroide un po' fastidioso (più colpa del romanzo che del film, secondo me), però è tantissima roba e penso che di Aritz Moreno sentiremo parlare molto negli anni a venire.
Per Luis Tosar ho finito gli aggettivi, non so più cosa dire  :aka: :aka: :aka: :aka: :aka: :metal: :metal: :metal: :metal: :metal: :metal:.
Voto 8,5

scandalo

  • Abed Nadir
  • Post: 1683
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
The Royal Tenenbaums, Wes Anderson
Bella commedia agrodolce. Nella mia classifica va a parimerito con Fantastic mr.Fox e L'isola dei cani, tutti e tre un gradino sotto Gran Budapest Hotel.

krug

  • Visitatore
Tu Hijo
Drama Spagnolo diretto dal regista di Secuestrados, decisamente angosciante, ancorché non esattamente imprevedibile nelle svolte narrative.
Abbastanza consigliato.
Voto 7+

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5958
    • Mostra profilo
Ventajas de Viajar En Tren
Consigliato da krug, piaciuto parecchio e c'è una scena potentissima di alcuni minuti che da sola vale tutto il film (per stomaci forti).
Voto 8
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

krug

  • Visitatore
Cedendo alla situazione coronavirus, oggi mi sono procurato un abbonamento a Netflix e sono andato in modalità #GluttonForPunishment  :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

Target
Horror Indonesiano trashissimo scopiazzato da Saw. Si ride abbastanza e la tipa bilingue è un gran pezzo di figa.
Voto trash 8


Cemento Armato
Considerato che il regista ha scritto una serie di film insieme a Brizzi, più svariati cinepanettoni, e il prequel di Amici Miei, e che l'ossatura del film era costituita da Vaporidis/Crescentini, mi aspettavo una monnezza disumana.
In effetti l'inizio mi ha fatto tornare ai bei tempi delle recensioni "squallor" di yotobi, il primo quarto d'ora ero piegato in due dal ridere.
Poi, però, si inizia a fare abbastanza sul serio, anche se la dimensione trash viene sostituita da quella melò, fortunatamente mitigata da un soggetto che permette il dipanarsi di alcune scenette abbastanza interessanti (con una sceneggiatura peraltro scritta col culo in molti punti).
Altra domanda che sorge spontanea è : Ma Faletti come attore faceva cagare così tanto, o è solo in questo film? Le risate del primo quarto d'ora sono dovute principalmente a lui, nel momento in cui confonde l'interpretazione di un personaggio "glaciale", con la lettura della lista della spesa  :rofl: :huhu:..
Voto 5
« Ultima modifica: 15 March 2020, 10:05:58 da krug »

Tommy_monaghan

  • Piper Chapman
  • Post: 5567
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ventajas de Viajar En Tren
Consigliato da krug, piaciuto parecchio e c'è una scena potentissima di alcuni minuti che da sola vale tutto il film (per stomaci forti).
Voto 8
visto anche io grazie @Sherlockata
soddisfatto

firmato_bad

  • Eleven
  • Post: 11526
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
Non vanno le citazioni , comunque Ventajas de Viajar En Tren ha sub ita ? e dove lo avete trovato ? su "piattaforme" eng non lo trovo e spagnole non ne conosco...

Edit : grazie per l'aiuto  :riot:
« Ultima modifica: 15 March 2020, 21:17:46 da firmato_bad »
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


krug

  • Visitatore
In The Shadow Of The Moon
Fino a metà film, mi stava sembrando il miglior film di Jim Mickle (Stake Land, We Are What We Are, Cold In July), e di gran lunga.
Poi però  :aka: :aka: :mwtf: :mfacepalm: :mfacepalm: :mfacepalm:
Lo sintetizzerei con alcune immagini spoilerose che valgono più di tante parole, ma poi mi sa che userò anche quelle.
Cominciamo con le immagini: Le prime due sono una sintesi della seconda parte del film, la terza invece è tratta direttamente dal film e legata strettamente alle prime 2:
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)


Posso solo aggiungere sulla seconda parte che
(clicca per mostrare/nascondere)
Purtroppo la regia rimane secondo me forse il top della produzione di questo regista, per veicolare un contenuto ridicolo e delirante.
Voto 5
« Ultima modifica: 15 March 2020, 20:42:06 da krug »

firmato_bad

  • Eleven
  • Post: 11526
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
In The Shadow Of The Moon


Credo che Super dark times o Magic Magic dovresti vederli.
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


rikyf91

  • Gemma Teller
  • Post: 3841
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ad Astra

Boh quando era uscito, qualche mese fa, mi sembrava carino e volevo anche andare al cinema per vederlo. Meno male che non sono andato così ho anche risparmiato :XD:
Peccato, si poteva fare di meglio.

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5958
    • Mostra profilo
Chi porteresti su un’isola deserta?

Assoreta! No vabbè...per tre quarti di film mi ha tediato a sufficienza, peccato, troppa introduzione dei personaggi e fatta male. Poi sfocia in quelle litigate brutte brutte in cui tra "amici" (fatti) si diventa spietati nel dirsi la verità ma questa non è abbastanza incisiva da dimenticare la noia che si è sopportata fin lì e soprattutto non ti frega una mazza di tutti loro  :interello:

Voto 5 e mezzo
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

scandalo

  • Abed Nadir
  • Post: 1683
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Al di là dei sogni
A Robin Williams gli si vuole bene, ma questo film non mi ha detto niente.