Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3504727 volte)

scandalo

  • Peggy Olson
  • Post: 1470
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41160 il: 16 January 2020, 03:16:39 »
Due film d'animazione entrambi piaciuti parecchio
Mary and Max, triste ma molto bello, in stop-motion una storia di solitudine, disturbi mentali e amicizia.

Klaus, un nuovo potenziale classico con un bel messaggio, sono d'accordo con chi dice che potrebbe diventare uno dei "cartoni riferimento" a tema natalizio per le nuove generazioni.

curtkobain

  • Max Black
  • Post: 2923
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41161 il: 16 January 2020, 12:02:44 »
Una doppia verità
un bel gialletto, il classico film giudiziario con il mistero e poi il colpo di scena alla fine.
keanu reeves protagonista, un film a cui darei un 6

Whiplash
ho recuperato questa lacuna grossa, un bel film da vedere almeno una volta.
sicuramente migliore di quella porcheria di la la land
ottimo il cast 7,5
« Ultima modifica: 16 January 2020, 12:04:21 da curtkobain »

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5936
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41162 il: 16 January 2020, 12:37:19 »
Due film d'animazione entrambi piaciuti parecchio
Mary and Max, triste ma molto bello, in stop-motion una storia di solitudine, disturbi mentali e amicizia.

Oh qualcuno che l'ha visto qui! E' il mio film d'animazione preferito  :love:
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

scandalo

  • Peggy Olson
  • Post: 1470
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41163 il: 16 January 2020, 13:06:03 »
Oh qualcuno che l'ha visto qui! E' il mio film d'animazione preferito  :love:
Ce l'avevo in lista da un po, e finalmente sono riuscito a vederlo. Dato che mi è piaciuto, mi son procurato Harvie Krumpet, un corto del regista che dovrebbe aver vinto qualche premio.

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5936
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41164 il: 16 January 2020, 14:31:33 »
Ce l'avevo in lista da un po, e finalmente sono riuscito a vederlo. Dato che mi è piaciuto, mi son procurato Harvie Krumpet, un corto del regista che dovrebbe aver vinto qualche premio.

Ha vinto un OSCAR! Come miglior corto  :zizi: ti piacerà anche quello suppongo (le tematiche sono simili).


Ho appena finito di vedere Jojo Rabbit e devo dire che è un amore di film, intelligente, divertente e sarcastico.
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41165 il: 17 January 2020, 08:57:32 »
Oh qualcuno che l'ha visto qui! E' il mio film d'animazione preferito  :love:
Presente!!! In assoluto uno dei miei film preferiti, d'animazione e non. "Que sera, sera" da quando l'ho visto, non riesco più ad associarla alle varie pubblicità natalizie ormai.


L'imbalsamatore: film che mi piace a metà, l'ho rivisto a distanza di qualche anno e quindi mi sono saltati all'occhio molto di più i difetti rispetto ai pregi (soggetto e sceneggiatura su tutti) rispetto alla prima visione. Ho un problema con gli "attori" di questo film, escluso Mahieux che è perfettamente in parte. Film comunque molto ben confezionato e in ogni caso da vedere. Voto 7.
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

mp1985

  • Vanessa Ives
  • Post: 8896
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41166 il: 17 January 2020, 23:18:08 »
Jojo Rabbit, film che racconta una storia di formazione con forte satira antinazista nella vena di Il Grande Dittatore, sapientemente calibrato tra humor e dramma.
'Quando scrivo qualcosa, io metto il mio nome.' Sam Seaborn, The West Wing

'Non puoi fare una foto. E' già passato.' Nate Fisher, Six Feet Under

'[Britta], you're the AT&T of people!' Troy Barnes, Community.

riddick

  • Gemma Teller
  • Post: 3996
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41167 il: 18 January 2020, 11:39:15 »
Citazione
L'imbalsamatore: film che mi piace a metà, l'ho rivisto a distanza di qualche anno e quindi mi sono saltati all'occhio molto di più i difetti rispetto ai pregi (soggetto e sceneggiatura su tutti) rispetto alla prima visione. Ho un problema con gli "attori" di questo film, escluso Mahieux che è perfettamente in parte. Film comunque molto ben confezionato e in ogni caso da vedere. Voto 7.

È il classico film che "prende facile" per l'atmosfera. È un po' un film "c'è fumo molto fumo" (cit)

krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41168 il: 18 January 2020, 12:58:30 »
È un po' un film "c'è fumo molto fumo" (cit)

 :quoto:

È un po il cinema di Garrone  :zizi: :zizi: :zizi: :zizi:.

mp1985

  • Vanessa Ives
  • Post: 8896
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41169 il: 18 January 2020, 19:26:02 »
E Johnny Prese Il Fucile, un film veramente intenso e emozionalmente piuttosto devastante, basato su una storia vera e con un messaggio antibellico espresso benissimo.
'Quando scrivo qualcosa, io metto il mio nome.' Sam Seaborn, The West Wing

'Non puoi fare una foto. E' già passato.' Nate Fisher, Six Feet Under

'[Britta], you're the AT&T of people!' Troy Barnes, Community.

krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41170 il: 18 January 2020, 21:30:00 »
The Host del 2020
Thrillerino banalissimo e scopiazzato da pilastri del cinema di genere.
Si riesce a capire dove va a parare ogni volta con circa mezz'ora di anticipo.
Nonostante questo in mancanza di meglio si può pure guardare, spicca in particolare
(clicca per mostrare/nascondere)
Sufficienza stiracchiata
6-

JackieBoy23

  • Rick Grimes
  • Post: 2127
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41171 il: 19 January 2020, 00:41:54 »
Jojo Rabbit

Una chicca.
E' un film che farei vedere nelle scuole in occasione della Giornata della Memoria per proporre qualcosa di estremamente innovativo.
E' una pellicola che capisce benissimo quando giocare con la satira pungente (le scene iniziali sono davvero spassose e, al tempo stesso, inquietanti per la rappresentazione di quello che era il lavaggio del cervello nella Gioventù Hitleriana) e quando passare al dramma potente.
Cast eccellente e pellicola di un'intelligenza disarmante.

Amo alla follia: Breaking Bad, Sons Of Anarchy, The Shield, Community (le prime tre stagioni), Parks and Recreation

Seguo:

Aspetto: Atlanta (s3), Barry (s3)

Ho finito: Boss, Breaking Bad, Community, Friday Night Lights, Game of Thrones, Go On, How I Met Your Mother, Justified, Lost, Luck, Oz, Parks & Recreation, Romanzo Criminale, Scrubs, Sons Of Anarchy, Spartacus, The Office US, The Shield.

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14855
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41172 il: 19 January 2020, 13:40:56 »
Piccole Donne  :tenero:


Ero partita con tutti i pregiudizi del mondo verso questa nuova versione del 2019, soprattutto riguardo il cast. Non amo particolarmente Saoirse Ronan e soprattutto Emma Watson, Timothée Chalamet invece non mi convinceva per una questione di fisicità. Mi sbagliavo perché sono tutti perfetti. Non avrei mai pensato di dirlo ma è molto più bello della versione "storica" del 1994, sia da un punto di vista "tecnico" (musica e fotografia sono ad esempio spettacolari), sia dal punto di vista della rotondità dei personaggi, più ricchi e complessi di quanto mi immaginassi. Vincente anche la scelta di alternare le linee temporali, la storia quella è e più o meno la conosciamo tutti, quindi non è che crea suspense  :asd: ma è un gioco divertente per movimentare un po' il film. Penso di andarlo a rivedere e spero che nella mia città più avanti lo diano in lingua originale sottotitolato.
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

Aletranco

  • L'esaltato
  • Richard Castle
  • Post: 3215
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41173 il: 19 January 2020, 16:21:34 »
In questi giorni rewatch di alcuni dei migliori film politici mai girati, tutti di Elio Petri:
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, La classe operaia va in Paradiso e Todo Modo

Che i primi due fossero capolavori è assodato da tempo, quello che mi stupisce è che Todo Modo sia così poco citato: un horror politico grottesco grandioso, con alcune delle performance attoriali più folli che il cinema italiano ricordi. Gian Maria Volonté fuori scala nella sua interpretazione di un Aldo Moro assuefatto dal potere e dalla violenza, ma la vera rivelazione è Ciccio Ingrassia nella sua interpretazione più mostruosa (nel senso letterale del termine): nel film il suo volto scavato, i suoi arti asimmetrici e il suo corpo vessato/flagellato restituiscono una delle rappresentazioni più sconvolgenti di come la sottomissione umana (che sia di matrice politica, ideologica, finanziaria, religiosa...) distrugga anima e corpo. La fotografia del grandissimo Luigi Kuveiller scava ancora di più i volti e i corpi degli attori, facendoli sembrare degli scheletri che vagano nel sottosuolo di Roma.
Finale tra i più controversi e micidiali che io ricordi, averlo visto all'epoca dev'essere stato uno shock sociale non indifferente... non è un caso che la pellicola originale fosse stata sequestrata per numerosi anni.

Che cinema, che cinema :metal: Un cinema fatto di idee, di infinite intuizioni visive e sonore in cui ogni scena ricrea le proprie forme di messa in scena e messa in quadro. Nella scorsa annata cinematografica dei 350 film circa che ho visto non ce n'era neanche uno che contenesse anche solo la metà delle "idee cinematografiche" contenute in questo Todo Modo, ed è tutto dire purtroppo...
So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate

AshWilliams85

  • Annyong Bluth
  • Post: 646
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41174 il: 20 January 2020, 19:13:23 »
Ho visto il corto di David Lynch messo su Netflix oggi: What did Jack do? Assurdo e affascinante come può essere solo ciò che è scritto e girato dal papà di Twin Peaks.
Serie preferite concluse: Breaking Bad, Mr Robot, Sons of Anarchy, The Prisoner (1967), The Shield, The Sopranos, True Detective (1), Twin Peaks.
Altre piaciute: 24, Angel, Awake, Ash vs Evil Dead, Blood Drive, Buffy, Dexter, Dirk Gently, Lost, Misfits, Prison Break, Sherlock, The Haunting of Hill House, The last man on earth, The X-Files, Wilfred.
Preferite che sto seguendo: Better Call Saul, Black Mirror, Cobra Kai, Dark, La casa de papel, Narcos, Stranger Things, The Handmaid's Tale, Westworld, You.