Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3528278 volte)

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14859
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40995 il: 12 November 2019, 10:36:56 »

Beh??  :cattivo:



Ma secondo te io alle 10 del mattino vado in un cinema minuscolo in centro città con delle poltrone piccole piccole, bagno con turca (se non hanno cambiato qualcosa negli ultimi 20 anni) e che non vende pop corn o nachos gusto barbecue a vedere un film che dura 4 ore?  :interello:

Ma cosa siamo, negli anni 50?  :interello:
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

scandalo

  • Abed Nadir
  • Post: 1513
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40996 il: 12 November 2019, 13:20:47 »
Enter the void, piaciuto molto, una vera esperienza visiva.
Un trip allucinato tra i palazzi e le luci di una Tokyo notturna, un viaggione mentale a cavallo tra morte e vita, amore e droghe. :riot:

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40997 il: 12 November 2019, 16:27:42 »

Ma secondo te io alle 10 del mattino vado in un cinema minuscolo in centro città con delle poltrone piccole piccole, bagno con turca (se non hanno cambiato qualcosa negli ultimi 20 anni) e che non vende pop corn o nachos gusto barbecue a vedere un film che dura 4 ore?  :interello:

Ma cosa siamo, negli anni 50?  :interello:

« Ultima modifica: 12 November 2019, 16:31:17 da kicco14 »
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14859
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

benny82

  • Mr. Shue
  • Max Black
  • Post: 2750
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40999 il: 14 November 2019, 00:08:38 »
Mad Max Fury Road, mi son preso il blue ray e me lo son rivisto, che film della madonna.
Ho visto gli speciali e nella scena in cui si ribalta la cisterna c'era uno stuntman dentro a guidare. Non  mi lamenterò più del mio lavoro da ufficio.
"We may sit in our library and yet be in all quarters of the earth"

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41000 il: 15 November 2019, 09:11:27 »
The Strangers e The Strangers: Prey at Night: ho sempre sognato degli slasher in cui i personaggi non siano dei perfetti idioti e speravo di averli trovati. Mi sbagliavo. Due filmetti meglio di altri ma che palesano tutti i difetti di questo sotto-genere.

God Bless America: va bè, film da vedere ogni 3-4 anni e che ha la rara capacità di risultare sempre più attuale man mano che il tempo passa. E purtroppo non è un bene, visto che conferma come il processo di evoluzione dell'uomo si è fermato da tempo. Voto 8,5.
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

Sephiroth

  • The Original Puteo
  • Vanessa Ives
  • Post: 8867
  • Sesso: Maschio
  • I did it for me
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: E' passato troppo tempo
  • Revisioni: E' passato troppo tempo
  • Traduzioni: E' passato troppo tempo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41001 il: 15 November 2019, 14:52:22 »
Doctor Sleep
Mi aspettavo una cagata colossale. Ho un bel ricordo del libro, ma data la trama abbastanza inusuale (quasi da fiaba dark) non sono mai riuscito a immaginarlo come un film.
E invece complimenti a Flanagan che e' davvero riuscito a fare un horror molto, molto diverso dai soliti, confezionato benissimo e mescolato in modo geniale con lo Shining di Kubrick :zizi:
Non e' un film perfetto, ma ci sono parecchi momenti ed elementi riuscitissimi, il fatto che sia due ore e mezza tra l'altro aiuta tantissimo a creare la giusta atmosfera.
Direi che per me e' addirittura uno dei piu' bei film horror degli ultimi anni  :ninja2:
Ambarabbaciccicocco'

Tommy_monaghan

  • Barney Stinson
  • Post: 6256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41002 il: 17 November 2019, 23:35:14 »
zombieland double tap, raramente i sequel riescono a migliorare l' originale, questo è uno dei casi

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41003 il: 17 November 2019, 23:54:53 »
The Fall: una fiaba cinematografica a metà strada tra Gilliam e Kusturica. Eccellente dal punto di vista visivo, e ottimo anche nella costruzione e nel montaggio. In alcuni punti perde ritmo ed annoia un po'. Decisamente il miglior film del regista indiano. Voto 7.

Earthquake Bird: grande cast, ottima regia, grandissima prima parte di film. Il finale invece non va bene, la risoluzione è un po' troppo facilotta e prevedibile, si poteva fare molto meglio. Voto 6.

Den brysomme mannen (The Bothersome Man): film assolutamente folle, come solo nei Paesi scandinavi osano fare, o quasi. L'ho adorato dal primo minuto, sicuramente da vedere nonostante sia un film molto particolare e assurdo. Di spiegazioni esplicite non ce ne sono, ma di materiale su cui riflettere invece ce n'è in abbondanza. Voto 8.

Watchmen: è sempre stato uno dei miei cinecomic preferiti, eppure ogni volta che lo riguardo trovo sempre qualcosa in più che mi fa storcere il naso. Visivamente è splendido, dalla regia alla scelta dei colori e ai vari cambi di fotografia che ci sono. In ogni caso le tre ore e mezza di visione si fanno sentire in diversi punti, e tante scene sono tranquillamente evitabili. Rimane comunque un grandissimo film di genere, ben oltre la media di tutto il pattume che abbiamo visto in questi anni. Voto 8,5.

Kid Cannabis: commedia su cui avevo zero aspettative e che si è rivelata molto ma molto meglio di quanto potessi sperare. Storia che ha dell'incredibile, abbastanza divertente e mai noioso. Cast scarsino, se si escludono i due grandi nomi coinvolti. Voto 7,5.
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

rikyf91

  • Gemma Teller
  • Post: 3842
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41004 il: 18 November 2019, 20:11:59 »
In questi giorni, ho recuperato su Netflix, I Kill Giants racconta la storia di una ragazzina che combatte i giganti che minacciano di distruggere la sua città. Devo dire che mi è piaciuto, certo si lascia guardare senza pretese e con la mente libera.
Molto consigliato per chi ama il genere fantasy  :zizi:

scandalo

  • Abed Nadir
  • Post: 1513
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41005 il: 19 November 2019, 14:15:15 »
Milano calibro 9, al netto dell'età è ancora un valido poliziesco/noir  :OOOKKK:

Doomsday, fuga da new york, mad max, il gladiatore e chi più ne ha più ne metta.
Tamarro e cyberpunk soprattutto all'inizio, poi per me perde un po nella seconda parte ma comunque godibile.

Mr. Cut Tongue

  • The Todd
  • Post: 153
  • QUALITÀ O MORTE
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41006 il: 19 November 2019, 14:54:18 »
spellbound (letteralmente tradotto in io ti salverò)

uno dei big del Maestro che mi mancavano, e si dimostra un grandissimo film per tema e gran parte dell'esposizione. la scena creata e diretta con dalì è splendida. non mancano i difetti (co protagonista scialbo, sviluppi di trama e di caratterizzazione forzati) e problemi intrinseci dello stesso tema portante (avanguardistico per i tempi), che non lo pongono di certo tra i veri masterpieces di hitchcock. rimane ugualmente un film meritevole e che merita una visione anche solo per il tema e per la scena onirica.
Do you know who the real heroes are? The guys who wake up every morning, and go into their normal jobs, and get a distress call from the commissioner, and take off their glasses and change into capes and fly around fighting crime. Those are the real heroes.

..di individuare un limite..di non raschiare il fondo del barile..di non andare mai oltre alla terza stagione..di non rassegnarsi al brutto..

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5961
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41007 il: 20 November 2019, 23:45:05 »
I am Mother
Gran Stupore (uhuh...) per questo film. Thriller sci-fi di un regista all'esordio, insinua dubbi e riflessioni varie...lo consiglio.

Voto 7
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

nincadoro

  • Richard Castle
  • Post: 3435
  • Sesso: Femmina
  • ...YOU REMEMBER THIS THING OF OURS?
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41008 il: 21 November 2019, 21:18:11 »
mi sono regalata il blu-ray di There Will Be Blood e con questa scusa l'ho rivisto per l'ennesima volta

filmone potentissimo. Di una brutalità abbagliante e bellissima.
Capolavorone.

I have a competition in me. I want no one to succeed. I hate most people.
Daniel Day-Lewis in questo passaggio mi fa venire sempre i brividi.
« Ultima modifica: 21 November 2019, 21:46:58 da nincadoro »

TRASH IS THE WAY - Fire walk with me - THE BLUE COMET - My name is Ozymandias, king of King - EXSUSCITO - you can call me root... - BEYOND LIFE AND DEATH - "Through the darkness of future past, the magician longs to see, one chance out between two worlds... fire, walk with me". We lived among the people. I think you say, convenience store. We lived above it. I mean it like it is, like it sounds. I, too, have been touched by the devilish one. Tattoo on the left shoulder. Oh, but when I saw the face of God, I was changed. I took the entire arm off. My name is Mike. His name is Bob. - KILLER BOB - You know, this is — excuse me — a damn fine cup of coffee! - MAY THE GIANT BE WITH YOU - My mom told me to follow my talents, and I'm good at what I do - MADE IN AMERICA - Tell your god to ready for blood... - I WANT ALL MY GARMONBOZIA

mp1985

  • Vanessa Ives
  • Post: 8936
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #41009 il: 22 November 2019, 21:55:04 »
Le Mans '66, spettacolare storia di due visionari che dovettero affrontare una casa automobilistica, con un capo ridicolo che vuole vendetta solo perchè punto nell'orgoglio e uno dei personaggi più irritanti degli ultimi 20 anni, lo yesman Leo Beebe, per realizzarne il progetto di vittoria. Da vedere.
'Quando scrivo qualcosa, io metto il mio nome.' Sam Seaborn, The West Wing

'Non puoi fare una foto. E' già passato.' Nate Fisher, Six Feet Under

'[Britta], you're the AT&T of people!' Troy Barnes, Community.