Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3539502 volte)

krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40065 il: 5 December 2018, 11:52:46 »
ma dove caspita lo hai trovato ?

Ti rispondo via e-mail.

firmato_bad

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 12323
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40066 il: 5 December 2018, 12:08:45 »
Ti rispondo via e-mail.

grandeee , grazie
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


lordmike

  • The Todd
  • Post: 146
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40067 il: 5 December 2018, 21:42:22 »
What Happened to Monday
Nonostante faccia inequivocabilmente parte della tipologia "lieto fine scontato" (più o meno  :huhu:), mette addosso un'angoscia piuttosto significativa  :zizi: :zizi: :zizi:.
Notevole.
Voto 8


lo avevo visto lo scorso anno quando era uscito, davvero notevole! mi chiedo però se al posto di noomi rapace (che ha fatto un buon lavoro), dopo l'incredibile interpretazione di tatiana maslany in orphan black se avessero scelto lei, di quanto si poteva alzare l'asticella?

krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40068 il: 5 December 2018, 23:04:35 »
Otesanek
Finalmente ho recuperato questa perla che @Sherlockata aveva consigliato tempo fa.
Film per stomaci forti (nel senso letterale del termine  :asd: :asd:).
Un cult assoluto.
Voto 9

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40069 il: 6 December 2018, 12:10:17 »

lo avevo visto lo scorso anno quando era uscito, davvero notevole! mi chiedo però se al posto di noomi rapace (che ha fatto un buon lavoro), dopo l'incredibile interpretazione di tatiana maslany in orphan black se avessero scelto lei, di quanto si poteva alzare l'asticella?

Rispondo alla tua domanda perchè è qualcosa che mi sono sempre chiesto anche io. Non riferito a questo film in particolare (che secondo me è davvero modesto nella realizzazione, da 5 a stare larghi, anche se parte da un ottimo soggetto), ma più in generale.
Secondo me è una bella discussione ma non di così facile risposta. Premesso che secondo me Tatiana Maslany è una discreta attrice e niente più, credo che l'attore di una serie tv non necessariamente può dare la stessa qualità in ambito cinematografico. Questo perché in un film hai un minutaggio limitato per poter fare "tuo" il personaggio, e per renderlo convincente agli occhi dello spettatore. Ci sono secondo me svariati casi emblematici, sotto questo punto di vista. Prendiamo per esempio una serie tv di successo (estremamente sopravvalutata per quanto mi riguarda) come Breaking Bad. In quanti potrebbero dire che Paul e Cranston abbiano recitato male oppure non siano stati all'altezza dei ruoli? Nessuno credo. Anzi, le loro interpretazioni sono ottime. Eppure in ambito cinematografico non incidono per nulla nei film in cui fanno parte, addirittura come attori protagonisti (Trumbo, per dirne uno).
Oppure potrei prendere l'esempio di Charlie Hunnam che in Sons of Anarchy inizialmente era letteralmente un cane, mentre andando avanti con le stagioni è diventato accettabile, e ora del finale di serie è stato pure acclamato. Ma per rendere credibile il suo personaggio ne ha impiegato di tempo.
E non a caso, infatti, quando un attore di cinema si sposta per fare una serie tv, normalmente il suo lavoro è quasi sempre osannato, da Kevin Spacey a William H. Macy in poi la lista è lunga.
La stessa Maslany, che ho visto in diversi film anche di buona qualità (Stronger, Two lovers and a bear, ecc), di fianco ad attori importanti e talentuosi non ha brillato ma è stata semplicemente discreta.
Secondo me, concludendo, non è così "automatico" che un attore/attrice che abbiamo apprezzato in una serie tv, possa essere considerato/a anche di ottimo livello in ambito cinematografico. Sono due forme di intrattenimento totalmente diverse, e anche gli attori hanno assolutamente un peso differente nell'economia del prodotto finale.

Post unito:  7 December 2018, 00:18:27
Mission: Impossible - Rogue Nation: mamma mia, il peggiore della saga. Uno schifo allucinante sotto qualsiasi punto di vista. Voto 4.
« Ultima modifica: 7 December 2018, 00:18:27 da kicco14 »
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40070 il: 8 December 2018, 23:10:16 »
Tra ieri e oggi tre film evitabili, casualmente capitati in ordine strettamente decrescente di bruttezza.
Partiamo quindi dal cesso più abominevole:

Hospitality
I due registi sarebbero degli specialisti del genere noir a bassissimo budget con venature southern.
Ma se il loro titolo d'esordio No Way to Live aveva almeno una buona sceneggiatura, questo è abominevole sotto tutti i punti di vista: Uno schifo scontato e banalissimo.
Voto 2

Segue

Back Roads
Qui invece la regia è buona e la prima parte tiene incollati alla sedia, sembra di assistere ad una ottima riproposizione del filone American Beauty, Ken Park ecc ecc.
Poi però si ammoscia in modo pazzesco e non si riprende più assumendo i connotati di un polpettone con anche dei risvolti abbastanza inflazionati e stucchevoli ormai caratteristici del cinema contemporaneo non solo USA.
Comunque vedibile
Voto 5

Infine

Asher
Film in realtà piuttosto noioso con una fotografia televisiva e un intreccio scontatissimo.
Lo rende migliore degli altri due Ron Perlman protagonista assoluto nei panni di un hitman vicino al ritiro.
Non riesco però a valutarlo granché meglio rispetto al titolo precedente.
Voto 5+  :huhu:.

firmato_bad

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 12323
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40071 il: 9 December 2018, 14:21:40 »
Tra ieri e oggi tre film evitabili, casualmente capitati in ordine strettamente decrescente di bruttezza.
Partiamo quindi dal cesso più abominevole:

Hospitality
I due registi sarebbero degli specialisti del genere noir a bassissimo budget con venature southern.
Ma se il loro titolo d'esordio No Way to Live aveva almeno una buona sceneggiatura, questo è abominevole sotto tutti i punti di vista: Uno schifo scontato e banalissimo.
Voto 2

Segue

Back Roads
Qui invece la regia è buona e la prima parte tiene incollati alla sedia, sembra di assistere ad una ottima riproposizione del filone American Beauty, Ken Park ecc ecc.
Poi però si ammoscia in modo pazzesco e non si riprende più assumendo i connotati di un polpettone con anche dei risvolti abbastanza inflazionati e stucchevoli ormai caratteristici del cinema contemporaneo non solo USA.
Comunque vedibile
Voto 5

Infine

Asher
Film in realtà piuttosto noioso con una fotografia televisiva e un intreccio scontatissimo.
Lo rende migliore degli altri due Ron Perlman protagonista assoluto nei panni di un hitman vicino al ritiro.
Non riesco però a valutarlo granché meglio rispetto al titolo precedente.
Voto 5+  :huhu:.

Cat Soup lo hai mai visto ?
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


krug

  • Visitatore
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40072 il: 9 December 2018, 18:51:11 »
Cat Soup lo hai mai visto ?

Se ti riferisci al corto anime Giappo del 2001, no, ma non è il mio genere.
Altrimenti non saprei, su Imdb ho trovato solo quello come riferimento.

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40073 il: 9 December 2018, 23:21:05 »
Mission: Impossible - Fallout: da quanto letto in giro, questo film sarebbe dovuto essere il nuovo riferimento per il genere action. Non è neanche il nuovo riferimento all'interno della saga. Veramente sullo stesso livello di tutti i film precedenti, ovvero tra il mediocre e l'appena discreto. Questo si piazza esattamente in mezzo, quindi un passo avanti rispetto al pessimo quinto capitolo, ma un passo indietro rispetto ai primi due della saga, secondo me i migliori, nonostante fossero appena sufficienti. Veramente tante ore buttate. Voto 5.
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

Mr.Franz81

  • Sarah Manning
  • Post: 241
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40074 il: 10 December 2018, 20:16:25 »
Climax, ultimo di Gaspar Noè.
Per fortuna sono riuscito a vederlo al cinema, è quasi impossibile da trovare qualcuno che lo proietti. :interello:

Una bomba!
Ritmo super adrenalinico con un montaggio della madonna, una regia e una fotografia fotoniche, e un disagio generale che ti sconvolge 50 volte in un'ora e mezza.

 :pukingrainbows:

Non lo conoscevo ma mi hai convinto a vederlo !!!  :prego:

andremilan1899

  • Peggy Olson
  • Post: 1026
  • Sesso: Maschio
  • Charlie? Charlie Runkle? Are you inside that woman
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40075 il: 13 December 2018, 09:10:35 »
da grande fan dei Queen non potevo non vedere:
Bohemian Rhapsody
non ho letto i vs commenti ma dico la mia. Film realizzato in maniera perfetta, attori costumi regia e fotografia.
Mi fa storcere il naso solamente il fatto di non aver raccontato la vera storia della band, però il risultato finale è sicuramente riuscito.

Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40076 il: 13 December 2018, 11:53:47 »
Bohemian Rhapsody è un film difficile da giudicare perchè scatta l'amore da fan, e letteralmente tutti amano i Queen,quindi boh non riesco a essere oggettiva  :XD: però in sala ci sono stati momenti in cui canticchiavamo tutti,ed è stata una cosa molto  :love:

ho rivisto Doctor strange. A livello visivo bello come la prima volta

firmato_bad

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 12323
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40077 il: 13 December 2018, 11:59:16 »
Suicide Squad e' uno di quei film che puoi vederti ogni tre mesi che tanto ti scordi di averlo visto..
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40078 il: 13 December 2018, 12:01:21 »
Suicide Squad e' uno di quei film che puoi vederti ogni tre mesi che tanto ti scordi di averlo visto..

Ci sono modi meno dolorosi per autoflagellarsi  :zizi:

rikyf91

  • Gemma Teller
  • Post: 3842
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)
« Risposta #40079 il: 13 December 2018, 18:57:41 »
Bohemian Rhapsody :tenero: :mcrying: