Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3753638 volte)

Abbott

  • Max Black
  • Post: 2618
    • Mostra profilo
Oldboy

Chevvelodicoaffare.

 :prego:

scandalo

  • Abed Nadir
  • Post: 1631
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
La promessa dell'assassino. Discreto noir/gangster, con ottimi personaggi. La prima metà del film è eccessivamente lenta, poi migliora ma non ha mantenuto tutte le aspettative che avevo.

cristabellamotte

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
the 15.17 to Paris
Imbarazzante. Evidentemente il vecchio Clint aveva voglia di farsi ospitare dall'Ente del turismo italiota.
A colpi di clichè, dalla monetina nella Fontana alla pizza..... da Gritti (Chi di noi non ha mai soggiornato in un ostello e poi pranzato in un hotel 5 stelle!?) ci tramortisce più velocemente di quanto i tre ragazzotti ci mettano a stendere il terrorista più imbranato della storia.
Il climax del plot: l'attacco terroristico sventato si riduce ad una scazzottata degna di un film di Bud Spencer.
Ma la cosa peggiore è che per arrivare a questo bisogna sorbirsi l'insulsa vita di tre americani insipidi.
Il messaggio è evidente: chiunque può e deve diventare un eroe. Peccato che il livello sia molto distante dagli standard di Eastwood.
Ho sentito la mancanza perfino della sua retorica.
Finale (reale) con Presidente Hollande che cade a fagiolo provenendo il treno da Amsterdam.
Nessuna onoreficenza ne tantomeno menzione per l'unico che si è beccato una pallottola.




rikyf91

  • Gemma Teller
  • Post: 3841
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Oggi pomeriggio finalmente ho recuperato La La Land

Prometto con il dire che il musical non è il mio genere, ma questo film è davvero tanta roba. E poi c'è  Emma Stone  :love:
Di sicuro ci sarà un'altra visione anche perchè ho il ritornello della colonna sonora ancora in testa :huhu:

andremilan1899

  • Peggy Olson
  • Post: 1086
  • Sesso: Maschio
  • Charlie? Charlie Runkle? Are you inside that woman
    • Mostra profilo
Zohan tutte le donne vengono al pettine  :rofl:

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
The miracle season

Il film è abbastanza una delusione ma ho pensato di scrivere 2 righe ugualmente perché la storia vera alla base è invece davvero straordinaria e meritava parlarne in fondo.  :zizi:

E' difficile decifrare le cose che funzionano meno ma sicuramente il mix di generi non mi pare abbia reso benissimo, il film salta da teen movie a sport drama, da strappalacrime a Katy Perry musical  :XD:
Forse avrebbero dovuto prendere una decisione a puntare maggiormente su un aspetto, o forse non sono stati capaci di mischiare bene le parti e gestire le transizioni, boh.
I personaggi sono decisamente fiacchi, e visto che gli attori "senior" sono di provata qualità è ovvio concludere che gli sceneggiatori abbiano fatto un pessimo lavoro, poi forse delle 2 attrici teen la "più protagonista" è quella meno brava, ma con una scrittura così molle probabilmente non è del tutto colpa sua. :scettico:

Nonostante tutta la pellicola punti decisamente sulle emozioni(anche un po' spicciole) il momento più toccante è quando... finisce  :XD:
Nel senso che con il comparire dei titoli di coda iniziano a sovrapporsi immagini e video della vera Line ed è difficile trattenere qualche lacrima quando realizzi che tutto è successo veramente mentre scorrono i video dell'intero paese che canta Sweet Caroline.  :cry:

In rete poi si trova un mini documentario ed è abbastanza impressionante la cura nella ricostruzione del film a posteriori, non solo gli eventi sono molto accurati (i match point nelle partite, persino la ricostruzione delle azioni di gioco, ecc) ma soprattutto i personaggi del film sembrano davvero molto simili a quelli reali (basandomi sui 2 minuti di interviste eh).
Devo dire che la cosa mi ha impressionato doppiamente sia per la precisione sia per il fatto che non solo nel film non si esalta particolarmente ma ho trovato molto più efficace il documentario del film per qualche motivo che non so razionalizzare.  :scettico:

Ad esempio ho trovato il match point finale pessimo, quel lunghissimo rallenty mi è risultato come un coitus interruptus, credo sia stata una pessima scelta sotto tutti i punti di vista che non ha esaltato il momento di gioia e liberazione finale, invece guardando i 10 secondi dell'azione finale vera risulta molto più tesa e emoziante. :zizi:

Ba ba ba.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Roan forever alone

  • Annyong Bluth
  • Post: 624
    • Mostra profilo
ma come fanno i cinema di periferia a stare aperti d'estate? meno gente, meno blockbuster, clima accesso 24/7.

comunque Hereditary, ben confezionato e tutto ma non mi ha :paura:
la prima parte è davvero agghiaciante
<---Capire come interagire con Cricettona

chicagousait

  • Gemma Teller
  • Post: 3878
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Spiderman Homecoming

Jurassic World: Fallen Kingdom

I have a like life. It suits me fine.

Un pilot non si nega a nessuno

magicblack

  • Lo scovatore di (quasi) tutto | refresh compulsivo | l'occhio di Sauron
  • *
  • Post: 1993
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 1448
Hereditary
Meh, una vera delusione rispetto alle recensioni positive degli americani. Niente di particolarmente buono, non proprio il nuovo Babadook.
Indimenticabili: Better Call Saul, Big Little Lies, Friends, Gomorra, Halt and Catch Fire, Homecoming, Kidding, L'amica geniale, Legion, Master of None, Sharp Objects, The Deuce, The Leftovers, The Marvelous Mrs. Maisel, The Night Of
Belle: American Crime Story, Black Mirror, Breaking Bad, Fargo, Game of Thrones, Lost, Love, Marvel's Daredevil, Maniac, Mr. Robot, Narcos, Orange Is the New Black, Rectify, Silicon Valley, Stranger Things, The End of the F***ing World, The Handmaid's Tale, The Jinx, The OA, The Young Pope, True Detective, Utopia, Westworld
Degne di nota: Billy & Billie, Everwood, Flaked, Fringe, House of Cards (US), Marco Polo (2014), MINDHUNTER, Red Oaks, The Affair, The Big Bang Theory
Dimenticabili: 11.22.63, 13 Reasons Why, Alias Grace, Dark Net, Marvel's Iron Fist, Marvel's Jessica Jones, Marvel's Luke Cage, Marvel's The Defenders, Marvel's The Punisher, Sense8, Suburra, V (2009)
Recupero/Seguo:

ilmago7

  • Molly Hooper
  • Post: 486
    • Mostra profilo
Visti di seguito i due più bei film di animazione degli ultimi 5 anni: Si alza il vento del Maestro Miyazaki e La Storia della Principessa Splendente della buonanima del Maestro Takahata. In particolare quest'ultimo non può che essere definito come un'opera d'arte contemporanea in movimento. Altre definizioni non ne trovo. Ci mancherete entrambe.

penelope

  • Carrie Mathison
  • Post: 6659
  • Sesso: Femmina
  • SUCH FUN!!! (Miranda)
    • Mostra profilo
Napoli Velata, nulla di originale ma piacevole, sono rimasta perplessa dal finale e comunque Borghi è sempre un gran bel vedere. :huhu:

krug

  • Visitatore
Bad Samaritan
La merda che più merda non si può.
Praticamente un tv movie dove lo psicopatico è del tipo talmente macchiettistico che quando spara frasi ad effetto che dovrebbero far rabbrividire mentre sistema le sue vittime, risulta di una comicità involontaria  irresistibile.
Cliché a non finire, sceneggiatura banalissima, momenti da facepalm come piovesse, ritmo abbastanza lento e lunghezza insostenibile.
D'altra parte dovevo aspettarmelo dal regista di Geostorm (che non ho visto, ma il giudizio unanime è abbastanza atroce  :rofl: :rofl:).
Speravo di più dopo aver visto il trailer tempo fa, nonché il rating Imdb superiore di un punto rispetto al suo obbrobrio precedente e le recensioni mediamente molto positive.
Invece siamo su livelli raggelanti.
Voto 4,5.
« Ultima modifica: 7 August 2018, 23:24:04 da krug »

manupelli

  • Ahsoka Tano
  • Post: 17034
  • Sesso: Femmina
  • I Love You 3000
    • Mostra profilo
Teneramente Folle,dramedy su un padre bipolare,mi è piaciuto molto :love: ,e dopo averlo visto nei film Marvel,mi fa piacere vedere Ruffalo in altri ruoli :zizi:
Se non miri a niente,non colpirai mai niente.

A_L_E_X

  • Peggy Olson
  • Post: 1022
  • Sesso: Maschio
  • The Most Powerful Man in The World
    • Mostra profilo
Torno dopo mesi a vedere un film dei Coen, stavolta con A Serious Man  :mwow:

Leggendo qualche commento sul web mi è sorta una domanda: com'è possibile che un film come questo non solo non sia tra i più famosi, ma non sia nemmeno universalmente acclamato? :O.O: Io l'ho personalmente adorato dall'inizio alla fine (e che fine); un ritratto della vita tipicamente coeniano, metaforico, carico delle loro tematiche cardine (caos e caso), rappresentate magnificamente nella splendida digressione del dentista che trova il messaggio ebraico nei denti del paziente.
Uno di quei film che semplicemente non si dimenticano.

Accept the mistery.
"When a man walks into a room, he brings his whole life with him. He has a million reasons for being anywhere, just ask him. If you listen, he'll tell you how he got there. How he forgot where he was going, and that he woke up. If you listen, he'll tell you about the time he thought he was an angel or dreamt of being perfect. And then he'll smile with wisdom, content that he realized the world isn't perfect. We're flawed, because we want so much more. We're ruined, because we get these things, and wish for what we had."
Don Draper, "The Summer Man"


We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream. But who is the dreamer?

Serie seguite e terminate

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13818
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Accept the mistery.

Quella frase è diventata tipo un tormentone, tra me e l'amico con cui vidi il film  :asd:
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones