Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3678021 volte)

kront

  • Walter Bishop
  • Post: 5181
  • Sesso: Maschio
  • Libertatis Sacra Fames
    • Mostra profilo
Macbeth.

Bellissimo. Non so però se lo consiglierei a chiunque, la mescolanza nella forma (diverse le fonti di ispirazione di Kurzel) unita all'aderenza al testo originale, potrebbe non piacere, io invece ho apprezzato tantissimo la resa. Inutile che mi esprima sul cast. E quei paesaggi a me tanto cari, mi hanno fatto venire una gran voglia di tornare in Scozia, su quelle isole meravigliose.
"A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects."
- Robert A. Heinlein -

taaaaac

  • Annyong Bluth
  • Post: 637
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
ex machina
garland, 2014

carino, la orientale troppo figa..  :love:

manupelli

  • Ahsoka Tano
  • Post: 16854
  • Sesso: Femmina
  • I Love You 3000
    • Mostra profilo
Miss Potter,nulla di eccezionale ma non mi è dispiaciuto :zizi:

Android Cop,altro filmetto Asylum che si lascia a malapena guardare :sooRy:

Quo Vado? :rofl: :love: Come al solito Zalone non mi ha deluso,il film mi è piaciuto molto,l'ho trovato divertente,a suo modo intelligente,tenero,e per me fa anche riflettere su tante cose grandi e piccole :zizi:

Adaline-L'Eterna Giovinezza :scettico: Boh,non male,ma alla fine non mi ha lasciato nulla :sooRy:
Se non miri a niente,non colpirai mai niente.

JeanValjean

  • Molly Hooper
  • Post: 483
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Sicario, 2015, Denis Villeneuve

Finisce direttamente nella mia lista dei migliori film del 2015 , veramente inaspettato, un film intenso, crudo, attori bravissimi e tecnicamente stupendo, adesso ho veramente tanta voglia di recuperare i due film precedenti del regista, quale mi consigliate per primo?
Emily Blunt e Benicio del Toro bravissimi, forse quest'ultimo meritava anche una candidatura (almeno confrontandolo all'unico attore candidato che ho visto finora), la Blunt al solito bravissima, mi stupisce che ancora non abbia ricevuto nessuna candidatura agli Oscar in tutti questi anni!
Stupenda la fotografia di Deakins.  :love:

Eraserhead89

  • Gemma Teller
  • Post: 3781
  • Sesso: Maschio
  • [...]Why not be happy while you're here?[...]
    • Mostra profilo
adesso ho veramente tanta voglia di recuperare i due film precedenti del regista, quale mi consigliate per primo?

Qualsiasi, i tre film precedenti sono tutti migliori di Sicario. Comincia da Incendies!
Le mie Preferite: Adventure Time | Bojack Horseman | Breaking Bad | Buffy, tvs / Angel, ts | Carnivàle | Community | Cosmos | Cowboy Bebop | Dark | Death Note | Extras | Firefly | Fleabag | Freaks & Geeks | Friends | Halt and Catch Fire | Legion | Mad Men | Mr Robot | Neon Genesis Evangelion | Paranoia Agent | Samurai Champloo | Seinfeld | Six Feet Under | The Knick | The Leftovers | The Sopranos | The Office US | The Wire | Twin Peaks | Utopia | Watchmen

Seguo:After Life | American Crime Story | Atlanta | Barry | Better Call Saul | Black Mirror | Dispatches from elsewhere | Ducktales | Euphoria | Fargo | Feud | It's Always sunny in Philadelphia | L'amica Geniale | Mind Field | Only Murders in the building | Perry Mason | Raised by wolves | Ramy | Rick & Morty | Russian Doll | Sex Education | Sherlock | Solar Opposites | Staged | Stranger Things | Succession | Superstore | Taboo | The Boys | The Crown | The Dragon Prince | The Good Fight | The Great | The Marvelous Mrs. Maisel | The Mysterious Benedict Society | The Politician | The Umbrella Academy | True Detective | Trust | Undone | Upload | Westworld | What We do in the Shadow

Aletranco

  • L'esaltato
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Visto anch'io Sicario ieri sera.

Molto intenso, mi ha preso dal primo all'ultimo istante. Merito soprattutto della fotografia, della regia e della colonna sonora, che riescono a rendere al meglio una storia tutt'altro che originale o innovativa.
Certo però che Incendies ed Enemy (Prisoners lo metto sopra a Sicario ma senza un gran distacco) sono fatti di tutt'altra pasta autoriale, come ha scritto anche Eraserhead :zizi:

Bello ma non imprescindibile.
So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate

luigirock85

  • Barney Stinson
  • Post: 6419
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Sicario, 2015, Denis Villeneuve

Finisce direttamente nella mia lista dei migliori film del 2015 , veramente inaspettato, un film intenso, crudo, attori bravissimi e tecnicamente stupendo, adesso ho veramente tanta voglia di recuperare i due film precedenti del regista, quale mi consigliate per primo?


Enemy  :zizi:

pollyanna-flower

  • Rick Grimes
  • Post: 2242
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Spotlight: film molto interessante con una tematica senz'altro attualissima e coinvolgente. Cast grandioso, film che si fa guardare con interesse, due ore volate via....tuttavia non lo trovo affatto uno dei possibili vincitori come miglior film. Penso che la tematica trattata abbia senz'altro influito sulla decisione di nominarlo tra i migliori film dell'anno, ma non penso possa vincere.
Gli attori sono bravissimi, ognuno di loro a me personalmente piace, ma nessuno  emerge particolarmente, non spiccano, sono giornalisti e la trama schiaccia a mio avviso l'interpretazione. In particolare la nomination della McAdams non ha senso per me, nonostante a me lei piaccia tantissimo e anzi, trovo sia che spesso sia sottovalutata..La sua interpretazione non ha assolutamente niente di eccezionale in questo film, il personaggio che interpreta non ha nulla di particolare, quindi devo dire che la sua nomination la trovo forse dovuta all'importanza del film che ad altro...
Ruffalo invece lo trovo bravo sempre e comunque e il suo personaggio è maggiormente caratterizzato quindi la sua nomination ci sta tutta......

cristabellamotte

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Macbeth
Se la potenza delle parole di Shakespeare non può più sorprendermi, se la sua capacità di rendere sublime il più semplice dei concetti è  una incantevole certezza, ebbene quello che mi ha lasciata senza fiato in questo film è lo straordinario potere delle immagini. Rivali, sorelle, supporto e detonatore delle parole stesse. Il freddo intenso della violenza reso dai colori lividi. Le forti emozioni rappresentate dall'accendersi a tratti dei gialli o dei rossi. L'azzurro del cielo, sempre nascosto, negli occhi e sugli occhi. Il fuoco che urla a Macbeth il suo destino finale. Una ininterrotta gioia per gli occhi
Attori eccezionali. Più emozionante lei di lui. Ma del resto è il personaggio stesso che mi offre poche possibilità di sentirmi personalmente coinvolta.  Ambizione, sete di potere non sono nelle mie  corde . È un altro lo Shakespeare che mi fa trasalire.  Non questo"potentissimo" ambizioso sanguinario re. Parabola dell'uomo che costruisce il suo destino distruggendo il suo valore.

(Ma qualcuno mi sa spiegare la mancanza di candidature agli Oscar?)
« Ultima modifica: 17 January 2016, 08:35:17 da cristabellamotte »

manupelli

  • Ahsoka Tano
  • Post: 16854
  • Sesso: Femmina
  • I Love You 3000
    • Mostra profilo
The Final Girls :doh: :XD: :notbad: Pensavo fosse più sul comico,ma tutto sommato non mi è dispiaciuto :zizi:

Il Mago del Go-Kart,film per ragazzi,ma anche questo non mi è dispiaciuto :zizi:

Solo Per Vendetta,mi ha ricordato un po' la serie Chosen :huhu: Mi è piaciuto :OOOKKK:
Se non miri a niente,non colpirai mai niente.

JackieBoy23

  • Rick Grimes
  • Post: 2086
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Revenant

Punto primo: è un film da vedere rigorosamente al cinema. Credo che visto altrove, perda molto del suo fascino, legato a paesaggi a dir poco splendidi.

Il film mi è piaciuto molto: promosso a pieni voti (anche se tra i film di Inarritu, continuo a preferire Birdman). Il secondo tempo è la quintessenza della mancanza di dialogo: è un film in cui si parla poco e si guarda molto, soprattutto il corpo umano e la sua disperata ricerca della sopravvivenza.
Di Caprio tira fuori un'interpretazione magistrale: poche battute, anche molto scarne visto che, per stessa ammissione del suo personaggio "preferisce il silenzio", e lascia che siano volto, occhi, corpo e suoni gutturali a parlare per lui...ed è come se fosse un monologo ininterrotto di sofferenza.

Alla fine non è neppure un film che parla di vendetta come molti servizi televisivi l'avevano annunciato: è più un viaggio nella natura cupa dell'essere umano e del suo più profondo istinto di sopravvivenza. Ed è quello che affascina più di tutto.

Regia di Inarritu perfetta nel proiettare lo spettatore nella natura selvaggia con un uso della luce naturale davvero magnetico e, infine, un plauso ben meritato anche a Tom Hardy, che porta in scena un villain davvero portentoso.

Amo alla follia: Breaking Bad, Sons Of Anarchy, The Shield, Community (le prime tre stagioni), Parks and Recreation

Seguo:

Aspetto: Atlanta (s3), Barry (s3)

Ho finito: Boss, Breaking Bad, Community, Friday Night Lights, Game of Thrones, Go On, How I Met Your Mother, Justified, Lost, Luck, Oz, Parks & Recreation, Romanzo Criminale, Scrubs, Sons Of Anarchy, Spartacus, The Office US, The Shield.

smaxiax

  • Don Draper
  • Post: 4011
  • Itch Scraper
    • Mostra profilo
Qualsiasi, i tre film precedenti sono tutti migliori di Sicario. Comincia da Incendies!
Ho appena finito di vedere Incendies...non ho parole, una cosa meravigliosa (intendo il film non certo la storia).
Grazie per averlo suggerito.  :prego:
Serie amate: The Wire, Deadwood, Dexter (s01-06), Homeland, Breaking Bad, The Americans, House of Cards (US), True Detective (s01),Fargo, The Killing, Top of the Lake, The Newsroom, Damages, Sherlock, Halt and Catch Fire,Veronica Mars, Mad Men, Elementary, Black Mirror, The Honourable Woman, Luther, The Good Wife, The Fall, Billions, Better Call Saul.
************************
La fatica è tanta, il piacere è breve, la posizione è ridicola. (G. B.  Shaw)
************************

Non è quello che non sai che ti fa passare guai, è quello che sei sicuro di sapere ma non è come credi. ( M. Twain)

penelope

  • Barney Stinson
  • Post: 6498
  • Sesso: Femmina
  • SUCH FUN!!! (Miranda)
    • Mostra profilo
La Grande Scommessa, interessante e ben fatto, taglio documentaristico e buoni interpreti anche se non è richiesto loro granché. Felice di aver rivisto Gosling che era un pò sparito.
Per capire alcuni termini ho dovuto rivedermi 2/3 volte i relativi spiegoni! :huhu:
Direi che a questo punto sono pronta per Billions. :OOOKKK:


Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 14:20:43[/time]
Macbeth
Se la potenza delle parole di Shakespeare non può più sorprendermi, se la sua capacità di rendere sublime il più semplice dei concetti è  una incantevole certezza, ebbene quello che mi ha lasciata senza fiato in questo film è lo straordinario potere delle immagini. Rivali, sorelle, supporto e detonatore delle parole stesse. Il freddo intenso della violenza reso dai colori lividi. Le forti emozioni rappresentate dall'accendersi a tratti dei gialli o dei rossi. L'azzurro del cielo, sempre nascosto, negli occhi e sugli occhi. Il fuoco che urla a Macbeth il suo destino finale. Una ininterrotta gioia per gli occhi
Attori eccezionali. Più emozionante lei di lui. Ma del resto è il personaggio stesso che mi offre poche possibilità di sentirmi personalmente coinvolta.  Ambizione, sete di potere non sono nelle mie  corde . È un altro lo Shakespeare che mi fa trasalire.  Non questo"potentissimo" ambizioso sanguinario re. Parabola dell'uomo che costruisce il suo destino distruggendo il suo valore.

(Ma qualcuno mi sa spiegare la mancanza di candidature agli Oscar?)

Direi che Shakespeare è troppo lontano dai gusti dell' Academy Awards, a meno che non sia.. in love  :huhu:, con attori e produzione USA.
Questo di Kurzel è troppo inglese con attori inglesi e francesi e in USA, come in Italia del resto, l'avranno visto in 10, senza contare quelli che sono usciti prima dalla sala credendo di andare a vedere Bravehart o 300  -.-'
« Ultima modifica: 17 January 2016, 14:12:02 da penelope »

taaaaac

  • Annyong Bluth
  • Post: 637
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
drunk-punch love
paul thomas anderson, 2002

mi aspettavo qualcosa di completamente diverso, non riesco a dire se mi è piaciuto o meno..
in alcuni momenti è completamente schizzato, tra montaggio e colonna sonora.. :asd:

zuppid

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13837
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Wall-E
Vabbuò,non servo mica io a dirvi quanto minchiarola è fiHo quel film  :love:

I titoli di coda,poi  :prego:
<3 I SHIP ZUPPETTA PRETTY HARD <3