Autore Topic: Repubblica Cinematografica di Italiansubs (aka il film che ho appena visto)  (Letto 3350956 volte)

Acrobat

  • tomo tomo cacchio cacchio
  • Vanessa Ives
  • Post: 8667
  • Sesso: Maschio
  • Uhuhuhuhuh Roberto Raggio!
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 142
  • Revisioni: 39
  • Traduzioni: 406
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30690 il: 12 March 2014, 18:36:08 »
Candyman: Come ho scritto nel topic degli horror, discreto per un po', poi il finale lo rovina...
Burn down the disco
Hang the blessed dj

Nexus1990

  • Sarah Manning
  • Post: 270
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d\'ItaSA]
« Risposta #30691 il: 12 March 2014, 20:14:18 »
Ieri ho visto L'urlo
Mi hai proprio fatto venire voglia di vederlo con il tuo commento :rofl: :rofl:

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 20:14:18[/time]
Memories of Murder
Dopo la delusione di Snowpiercer ho visto il primo successo di Bong Joon-Ho e mi è piaciuto moltissimo. Brillante l'idea di trattare una vicenda (tratta da una storia vera) così truce come la sequela di omicidi di un serial killer con un tono da commedia, che non toglie intensità alla narrazione, anzi genera alcune riflessioni di carattere socio-politico: a ben vedere, dietro l'apparente "leggerezza" di molte sequenze si nasconde una feroce critica alle autorità Sud Coreane durante gli anni del regime (violenza, disorganizzazione); la sudditanza politica dell'attuale Sud Corea dagli USA (spediscono un campione di sperma in America per farlo analizzare), tema molto caro al regista, ancor più evidente nel successivo "The Host". Bong Joon-ho, coadiuvato da una sceneggiatura ben scritta, mostra grande talento nella scelta delle inquadrature, che trova il suo apice nella grandiosa sequenza presso i binari, dove alterna intensi primi piani a freddissimi campi lunghi, che oggettivizzano il fallimento dei protagonisti, colpendo lo spettatore come un pugno dritto in faccia e costringendolo a fare i conti con la realtà. Consigliatissimo :OOOKKK:

iosonoleggenda691

  • Rick Grimes
  • Post: 2238
  • Sesso: Maschio
  • Seems like a dream
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30692 il: 12 March 2014, 20:22:11 »
Ieri notte mi sono rivisto Amarcord di Fellini.
Capolavoro, il mio preferito dopo 8 1/2 e La Dolce Vita. Girato con stile onirico e visionario solo come Fellini sapeva fare, Amarcord è sia una critica al ventennio fascista che un ricordo nostalgico per un tipo di società che ora non esiste più.
Le scene memorabili sono tantissime: il passaggio del Rex, l'incontro tra la Gradisca e il principe ( la mia preferita ), la danza nella nebbia, il pavone del Conte, lo zio pazzo che urla " voglio una donna! " e moltissime altre. Bellissima anche la colonna sonora di Nino Rota ormai entrata nella memoria collettiva. Tutto splendido.

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20327
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
    • [AssisiNews - Notizie da Assisi e dintorni]
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30693 il: 12 March 2014, 20:22:35 »
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14756
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30694 il: 12 March 2014, 20:23:53 »
Ho visto Fish Tank per via di Fassbender, che sarà l'unica cosa che ricorderò di un film che vale la pena di vedere solo per via di Fassbender.  :interello:

Naturalmente con un accenno di barba, altrimenti di che stiamo a parlare.
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • The Doctor
  • Post: 56597
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
    • #NoAlCalcioModerno
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30695 il: 12 March 2014, 21:37:22 »
The Spirit (2008 by Frank Miller)
Maledetta la mia demenza. State alla larga da questa vergogna! :XD:

Fisherandsons

  • Clark Kent
  • Post: 992
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30696 il: 12 March 2014, 22:08:42 »
The Spirit (2008 by Frank Miller)
Maledetta la mia demenza. State alla larga da questa vergogna! :XD:
Ti capisco, anche io ho fatto il terribile errore di vedere questa...cosa  :zizi:
"I feel like i know her,but sometimes my arms bend back."-Twin Peaks
-----
Buffy, Breaking Bad, Six Feet Under.
Ah, e poi c'è Doctor Who *annuisce saccente*
E prima di qualunque cosa c'è David Lynch.

jogi__

  • Lo sceriffo GIOGI | piccione che gioca a scacchi
  • *
  • Post: 7401
  • Sesso: Maschio
  • Just tiny specks
    • Mostra profilo
    • Instagram
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30697 il: 12 March 2014, 23:19:45 »
Eternal Sunshine of the Spotless Mind

Molto molto bello.   :cry:
     

Close your eyes. Count to one.
That's how long forever feels.

Fisherandsons

  • Clark Kent
  • Post: 992
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30698 il: 13 March 2014, 00:36:32 »
Take this waltz

Una Michelle Williams convincente nella parte di moglie-bambina, un Seth Rogen che convincente lo è un po' di meno, ma di sicuro incarna molto bene la parte del marito rassicurante che vive la relazione come in una fase di perenne gioco,"uno scherzo di lunga data" (cit.). E poi c'è il terzo, "l'intruso", che riesce a sostenere con pazienza e devozione di innamorato i ritmi altalenanti e per nulla equilibrati della donna. Forse perché nemmeno lui è chissà quanto in equilibrio con se stesso.

La morale è che l'amore è un giro di valzer, che Nietzsche forse un po' di ragione ce l'aveva, che tutto inizia, tutto ristagna, e magari finisce. A cambiare sono solo gli accompagnatori in questo ballo.

Sinceramente all'inizio ho pensato di vedere un film su personaggi rinchiusi in una casa di cura che avevano creato il loro personale mondo immaginario. Atmosfere atipiche, discorsi strani che mettevano un po' a disagio, proprio come un gioco che non vuole terminare ma che dopo un po' inizia ad irritare.
Per me il film si racchiude tutto in questa frase ( nel senso che è l'unica frase a cui do ragione  :lol?:)
(clicca per mostrare/nascondere)
"I feel like i know her,but sometimes my arms bend back."-Twin Peaks
-----
Buffy, Breaking Bad, Six Feet Under.
Ah, e poi c'è Doctor Who *annuisce saccente*
E prima di qualunque cosa c'è David Lynch.

koax

  • Carrie Mathison
  • Post: 6921
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30699 il: 13 March 2014, 01:47:50 »
47 Ronin
un film sull'onore alla maniera dei samurai..e dove lo trovi più?
a me è piaciuto

skarlet85

  • Annyong Bluth
  • Post: 694
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30700 il: 13 March 2014, 12:01:17 »
Ho visto Fish Tank per via di Fassbender, che sarà l'unica cosa che ricorderò di un film che vale la pena di vedere solo per via di Fassbender.  :interello:

Naturalmente con un accenno di barba, altrimenti di che stiamo a parlare.

Io ho trovato quel film splendido...e quando l'ho visto Fassbender non era ancora Fassbender e gia' aveva un suo perche'  :zizi:
Serie della vita:Mad Men
Per sempre nel cuore:The Sopranos-Boardwalk Empire

Seguo:Masters of Sex-Peaky Blinders-The Knick-Game of Thrones-Sherlock-Homeland-Vera-Luther-Mr.Selfridge-Ripper Street-The Americans-The Fall-House of Cards-True Detective-Broadchurch-Top of the Lake-Endeavour-Outlander- tutto cio' che made in U.K.
Quando saro' emotivamente pronta:Friday Night lights s04
Da recuperare:6feetUnder-Breaking Bad-The Wire-Fargo-Penny Dreadful
Guilty Pleasure:Il segreto

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14756
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30701 il: 13 March 2014, 12:42:35 »
Maddai, le scene dove lei balla a muzzo da sola  :interello: e poi quel tipo di ballo  :suicidiosenzafronzoli: che odio, manco fosse la Mulligan (e io odio la Mulligan).
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

rozgommatico

  • Rick Grimes
  • Post: 2135
  • Sesso: Maschio
  • Frank Sobotka
    • Mostra profilo
    • Circolo del cinema 'Sogni'
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30702 il: 13 March 2014, 14:12:31 »
Salvo (Ita/Fra, 2012), di Fabio Grassadonia, Antonio Piazza.

Uno dei più bei film dell'anno passato, riuscito mix tra poliziesco, storia d'amore e dramma sociale. Una storia di due solitudini, fatto di poche parole e molti suoni, in una Sicilia mai così western, fotografata stupendamente da Daniele Ciprì. Un film da vedere ma soprattutto da ascoltare e che ci dice tantissimo sulla situazione del cinema italiano contemporaneo: i buoni film esistono, ma è difficilissimo, per il pubblico, vederli.
Salvo ha vinto la Settimana della Critica all'ultimo festival di Cannes (premio della giuria e premio per la miglior rivelazione) ed è stato in lizza per rappresentare l'Italia ai recenti Oscar. Ma è uscito nelle sale in 40 copie (ovviamente dopo il trionfo francese), mentre, nello stesso periodo, Vacanze a Cortina è stato distribuito in 700 copie. Quindi il problema non è il riconoscimento della qualità del nostro cinema all'estero, dove continuiamo a ottenere riconoscimenti prestigiosi a Cannes e a vincere Oscar. Il problema è a casa nostra, dove a fare la voce grossa nel cinema inteso come spettacolo, visione, fruibilità è una distribuzione poco coraggiosa e orientata verso una pericolosa massificazione modellata verso il basso del prodotto cinematografico.
Per fortuna esistono le rassegne e io sono stato tra i fortunati che ha potuto lustrarsi gli occhi (e le orecchie) di fronte ad una delle famose 40 copie del film, e vedere restituita al meglio la qualità di questo piccolo grande mosaico di emozioni.   

kront

  • Piper Chapman
  • Post: 5680
  • Sesso: Maschio
  • Libertatis Sacra Fames
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30703 il: 13 March 2014, 16:38:55 »
Teatro di guerra, M. Martone.
Uno degli ultimi grandi film italiani, perché dopo questo non è che ne abbiamo fatti molti... e il fatto che sia della fine degli anni 90' dice tutto...
"A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects."
- Robert A. Heinlein -

Gregorio.

  • Annyong Bluth
  • Post: 679
  • Sesso: Maschio
  • To be a rock and not to roll
    • Mostra profilo
Re: Il film che ho appena visto… [Repubblica Cinematografica d'ItaSA]
« Risposta #30704 il: 13 March 2014, 17:40:14 »
Dal Tramonto All'Alba (From Dusk Till Dawn) di Robert Rodriguez
Ripassato prima di iniziarmi la serie :metal: