Autore Topic: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)  (Letto 4880 volte)

luke-the doctor-

  • Peggy Olson
  • Post: 1464
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #15 il: 19 January 2018, 14:15:32 »
Sì beh, ma infatti il mio post non aveva un senso critico o da "si stava meglio quando si stava peggio", anzi. :zizi:

Post unito: 19 January 2018, 13:29:51
Cade a fagiolo la notizia data dalla Reuters secondo cui Amazon diminuirà gli investimenti nel cinema indipendente (anche se non lo abbandonerà, d'altro canto si sono presi le loro soddisfazioni in quell'ambito, come con Manchester by the Sea) per dedicarsi maggiormente a blockbuster maggiormente di massa con budget sensibilmente maggiori.

Va detto che Amazon ha una politica meno dirompente rispetto a Netflix per il mercato, co-producendo spesso i film con gli studios "classici".
Però anche Netflix ora sta aumentando il budget per le sue produzioni vedi Bright. Stiamo a vedere, credo che Amazon potrebbe comunque occuparsi della distribuzione di film indipendenti quello si.

ConoR

  • Max Black
  • Post: 2747
  • Sesso: Maschio
  • Así es la vida..!!
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #16 il: 5 February 2018, 17:49:12 »
Ultimo Trailer

(clicca per mostrare/nascondere)
When you find that one person who connects you to the world, you become someone different, someone better. When that person is taken from you, what do you become then?

Abbott

  • Max Black
  • Post: 2618
    • Mostra profilo

Fafana20

  • Barney Stinson
  • Post: 6192
  • Sesso: Femmina
  • "Well, look at me, I'm bananas."
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #18 il: 15 February 2018, 18:18:26 »
Annihilation - Movie Clip: "Doesn't Matter"

(clicca per mostrare/nascondere)
"There is no indignity in being afraid to die, but there is a terrible shame in being afraid to live." - First Doctor
"Well, of course I'm being childish! There's no point being grown-up if you can't be childish sometimes." - Fourth Doctor
“I am and always will be the optimist. The hoper of far-flung hopes and the dreamer of improbable dreams.” - Eleventh Doctor
"We're all stories in the end. Just make it a good one, eh? Cause it was, you know. It was the best." - Eleventh Doctor

ConoR

  • Max Black
  • Post: 2747
  • Sesso: Maschio
  • Así es la vida..!!
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #19 il: 22 February 2018, 18:05:07 »
Trailer Ufficiale ITA

(clicca per mostrare/nascondere)
When you find that one person who connects you to the world, you become someone different, someone better. When that person is taken from you, what do you become then?

curtkobain

  • Max Black
  • Post: 2753
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #20 il: 22 February 2018, 18:51:38 »
Sembra un incrocio tra Avatar e Arrival... e inizia anche questo con la A :lol?:

ilmago7

  • Molly Hooper
  • Post: 486
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #21 il: 28 February 2018, 16:05:27 »
Quindi me lo gusto su Netflix? muuuuy bien!!!!

Abbott

  • Max Black
  • Post: 2618
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #22 il: 28 February 2018, 16:40:59 »
Beh, a meno di abitare negli USA, in Canada o in Cina, direi che non c'è alternativa (legale). :asd:

Abbott

  • Max Black
  • Post: 2618
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #23 il: 12 March 2018, 17:49:08 »
Da oggi su Netflix!

A_L_E_X

  • Peggy Olson
  • Post: 1022
  • Sesso: Maschio
  • The Most Powerful Man in The World
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #24 il: 12 March 2018, 22:45:14 »
Annihilation di Alex Garland  :pukingrainbows:

Il creatore di Ex Machina torna con un film che ricorda il suo precedente lavoro nelle atmosfere, e nei massimi interrogativi che entrambi si pongono e che propongono. Film che cattura fin dall'inizio e non ti lascia mai, fino allo splendido epilogo. Pellicola di qualità sotto tutti gli aspetti: quello contenutistico come già detto è interessantissimo, le musiche creano perfettamente quest'atmosfera in continuo equilibrio tra meraviglia e terrore, come la pellicola stessa, un pò sci-fi, drama ed horror (la scena dell'orso è in assoluto una delle migliori di quest'anno), la fotografia è favolosa (i paesaggi dell'ultima mezz'ora in particolare mi hanno lasciato a bocca aperta), Natalie Portman la solita conferma di quanto sia brava, poi c'è il finale, qualcosa di veramente poetico e visivamente potentissimo, che mi ha ricordato parecchio Under The Skin.
L'unico aspetto sul quale sono veramente deluso è quello della distribuzione: questo è un film nato per il Grande Schermo, visivamente e sonoramente la Sala cinematografica l'avrebbe reso ancor più memorabile. Mi piange il cuore doverlo vedere su un misero schermo del pc.

Un film che avanza la filmografia di Garland in maniera coerente e senza dubbio in linea con la sua poetica: se con Ex Machina ci si domandava dove fosse il confine tra uomo e macchina, qua abbiamo un film che è una lunga metafora sulle trasformazioni e sui cambiamenti degli esseri umani. Film che, come se non si fosse capito, è al momento il mio preferito di questo 2018 :zizi:
"When a man walks into a room, he brings his whole life with him. He has a million reasons for being anywhere, just ask him. If you listen, he'll tell you how he got there. How he forgot where he was going, and that he woke up. If you listen, he'll tell you about the time he thought he was an angel or dreamt of being perfect. And then he'll smile with wisdom, content that he realized the world isn't perfect. We're flawed, because we want so much more. We're ruined, because we get these things, and wish for what we had."
Don Draper, "The Summer Man"


We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream. But who is the dreamer?

Serie seguite e terminate

sotto_titolo

  • Gemma Teller
  • Post: 3548
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #25 il: 12 March 2018, 23:46:08 »
Suppongo sarà uno di quei film che dividerà gli spettatori.
A me non è piaciuto.

19oliver85

  • Dana Scully
  • Post: 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #26 il: 13 March 2018, 09:23:15 »
visto!! visivamente molto ben fatto e ottime performance degli interpreti, la Portman in primis. Non ho ancora deciso se mi è piaciuto o meno

(clicca per mostrare/nascondere)

firmato_bad

  • Eleven
  • Post: 11526
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #27 il: 13 March 2018, 10:37:47 »
Annihilation capito perchè non è uscito nelle sale , non avrebbe fatto un soldo , ma non per questo è un brutto film, anzi
Sembra più che altro un film indie anzichè da grande casa cinematografica , c'è troppo pensiero in questo film e spesso la gente di fronte lo schermo vuole staccare semplicemente la spina.
Natalie Portman l'ho sempre mal tollerata e anche questo caso non fa eccezione , se non ci fosse stata lei probabilmente sarebbe stato meglio , gli dò comunque un 6.5

Il finale mi ha ricordato il primo Tomb Raider , per chi lo ha giocato sà di cosa parlo  :asd:
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


matte88

  • *
  • Post: 3492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #28 il: 13 March 2018, 23:44:25 »
Annihilation di Alex Garland  :pukingrainbows:

Il creatore di Ex Machina torna con un film che ricorda il suo precedente lavoro nelle atmosfere, e nei massimi interrogativi che entrambi si pongono e che propongono. Film che cattura fin dall'inizio e non ti lascia mai, fino allo splendido epilogo. Pellicola di qualità sotto tutti gli aspetti: quello contenutistico come già detto è interessantissimo, le musiche creano perfettamente quest'atmosfera in continuo equilibrio tra meraviglia e terrore, come la pellicola stessa, un pò sci-fi, drama ed horror (la scena dell'orso è in assoluto una delle migliori di quest'anno), la fotografia è favolosa (i paesaggi dell'ultima mezz'ora in particolare mi hanno lasciato a bocca aperta), Natalie Portman la solita conferma di quanto sia brava, poi c'è il finale, qualcosa di veramente poetico e visivamente potentissimo, che mi ha ricordato parecchio Under The Skin.
L'unico aspetto sul quale sono veramente deluso è quello della distribuzione: questo è un film nato per il Grande Schermo, visivamente e sonoramente la Sala cinematografica l'avrebbe reso ancor più memorabile. Mi piange il cuore doverlo vedere su un misero schermo del pc.

Un film che avanza la filmografia di Garland in maniera coerente e senza dubbio in linea con la sua poetica: se con Ex Machina ci si domandava dove fosse il confine tra uomo e macchina, qua abbiamo un film che è una lunga metafora sulle trasformazioni e sui cambiamenti degli esseri umani. Film che, come se non si fosse capito, è al momento il mio preferito di questo 2018 :zizi:

Appena finito.. Quoto tutto  :pukingrainbows:
E anche secondo me al cinema sarebbe stato fantastico.. Sia visivamente che come sonoro..
METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!

matte88

  • *
  • Post: 3492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Fantascienza] Annihilation - Alex Garland (23.02.18)
« Risposta #29 il: 14 March 2018, 12:57:35 »
A me è piaciuto molto..
Soprattutto il finale che ho trovato splendido..fino al faro ero indeciso, mi aveva comunque preso ma non colpito più di tanto..invece il finale mi ha decisamente fatto fare il salto nel giudizio  :zizi:



Post unito: 14 March 2018, 13:00:43
Non avevo badato al fatto che fosse l'adattamento di un libro, e neanche che fosse una trilogia di libri..
Si sa già qualcosa su eventuali sequel?
« Ultima modifica: 14 March 2018, 13:00:43 da matte88 »
METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!