Autore Topic: Castlevisionari alla riscossa: spazio alle nostre fantasie! [SPOILERFREE]  (Letto 53445 volte)

elizecca80

  • Peggy Olson
  • Post: 1445
  • Sesso: Femmina
  • You're under arrest for murder!
    • Mostra profilo
Colgo il suggerimento di lanciacoriandoli (:ciao:) e apro questo nuovo Topic che spero ci aiuti nell'ingannare il tempo nell'attesa che a Settembre riprenda la 5a stagione di Castle. Dove eravamo rimasti, lo sappiamo benissimo tutti ( :love: :O.O: :ohoh:), ma cosa ci riserveranno Marlowe & Co. nelle primissime inquadrature della 5x01? Visto che ci tocca aspettare, sbizzarriamoci nell'immaginare quello che vorremmo vedere NOI.
In questo trend diamo spazio alle nostre ipotesi. Ho iniziato io con le 3 proposte che vedete elencate sotto, poi mi sono un pó allargata (:shy:) dicendo che se ne potevano scrivere altre 25.....magari non saranno proprio cosí tante... ma ne ho giá in mente parecchie.  :huhu:
Cari Castlemaniaci, dateci sotto e scrivete qui anche le vostre idee!! :riot:  :ciamo:

1) Rick, si tira su un fianco e si perde nel guardare la sua Kate ancora addormentata nel lettone. Immaginate quanto possa essere bella Stana in questa scena...Rick poi fa per alzarsi, ma viene bloccato da Kate che si allunga ad accarezzargli la schiena mentre gli dice all'orecchio "Don't wake up yet, stay in bed''. Rick, naturalmente, con il suo sguardo sornione, non se lo fa ripetere, si ributta tra le di lei braccia e riprendono le attivitá ginniche.
2) A svegliarsi prima é lei, che si alza, indossa la camicia blu di Rick (questa é per Motaki   :ciao:), che le stará 7 volte, vista la stazza di Nathan ultimamente, e se ne va in salotto a guardare fuori dalla finestra. Naturalmente ancora piove, ma é ormai mattina. Rick raggiunge alle spalle la pensierosa Kate e le chiede se ella si stia preparando per andare al distretto poiché ancora non sa che Kate si è nel frattempo dimessa. Lei si gira verso di lui e gli dice :"No, not today''. Lui é preoccupato e non capisce questo tipo di risposta. Lei gli mette un dito sulle labbra, gli sussurra sul volto uno ''Shut the front door'' e lo tira giu' sul pavimento, il quale, inspiegabilmente, non era ancora stato coinvolto nelle loro attivitá ginniche...
3) Martha torna a casa in mattinata, cinguettando e recitando chissá cosa, quando, con la coda nell'occhio, sbircia dalla porta semi-aperta della stanza di Rick e non puó non notare che essa sia occupata in maniera completa... Entra e quasi si commuove nel vedere i due addormentati, finalmente insieme. Non puó trattenersi e si precipita ad abbracciare Rick al grido di :'' oh, kiddo,what joyful!'' e ''Stay, stay, my darling beautiful creature'', rivolto alla povera Kate che si sveglia di soprassalto e, imbarazzatissima, tenta di coprirsi alla meglio con il lenzuolo. Quando Rick riesce a liberarsi dall'espansivo abbraccio materno, con uno sguardo fulmina la madre che riprende il suo contegno e si ritira in buon ordine altrove. I nostri due si guardano e scoppiano a ridere insieme e tra un bacio e l’altro Rick si ripromette che "next time, let’s do at your home!”


EDIT: Una sola regola:  :vecchio: questo topic nasce e deve rimanere SPOILER FREE, in modo che veramente tutti vi possiamo accedere senza patemi d' animo!! Quindi quello che scrivete deve essere frutto della vostra totale immaginazione, diciamo che diamo per scontato l'aver visto almeno la 5x01 (quindi chi non la ha  ancora vista, corra a provvedere a mettersi in paro!! :cattivo:).
« Ultima modifica: 24 October 2012, 09:32:08 da arden86 »

He got away, and I‘didn’t care. I almost died and all I could think about was you... I just want you
Puoi anche tentare di sfuggire al tuo destino, ma Kastro ti perseguiterà fino a farti cedere :zizi: (cit. Geo77)

lunaNA

  • Richard Castle
  • Post: 3424
  • Sesso: Femmina
  • Humor save my life!
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #1 il: 22 May 2012, 14:13:41 »
per me, il giorno dopo non deve essere esattamente il giorno dopo :distratto: :lici: :sooRy: ho detto tutto, ci siamo capiti :huhu: :XD:
« L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. »

"Best handshake ever."

Rosy84

  • toccatemi tutto ma non il mio Nathan
  • Piper Chapman
  • Post: 5774
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #2 il: 22 May 2012, 14:48:15 »
Io invece, voglio vedere il giorno dopo: la telecamera si muove lentamente verso la camera di Rick, per poi sollevarsi verso il letto dove vediamo Kate che si sveglia prima di Rick, realizza dove si trova, sorride dolcemente vedendo che lui dorme ancora beatamente e intanto si sveglia anche lui, che gli sorride di rimando, poi si baciano prima dolcemente, poi con più passione (e speriamo che ci sia qualcosa di più), ma in ogni caso mi piacerebbe molto anche così

Ellis

  • Peggy Olson
  • Post: 1443
  • Sesso: Femmina
  • Good girls are the worst.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 80 e virgole.
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #3 il: 22 May 2012, 14:57:39 »
Io nell'unico viaggio mentale che mi sono fatta finora, ma confido sia il primo di tanti, mi immagino che lei si sveglia, lo guarda dormire e ripensa alla sera prima, in modo da mostrare anche a noi frammenti diversi di ció che é accaduto, come fossero dei flash, intervallati dalle relative espressioni di lei, che sarebbero uno spettacolo, con tutti i suoi possibili sorrisi e sguardi, dall'imbarazzato, al dolce, al shut-the-front-door mentre si morde il labbro...
Non so se rendo l'idea, ma io giá me la vedo...  :love:
“I will kiss your scars as you heal, I will sit by your side and hold your hand.
I will write invisible secrets and paragraphs and maybe a book into your skin at night, while you sleep warm next to me."

lunaNA

  • Richard Castle
  • Post: 3424
  • Sesso: Femmina
  • Humor save my life!
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #4 il: 22 May 2012, 15:00:05 »
Io nell'unico viaggio mentale che mi sono fatta finora, ma confido sia il primo di tanti, mi immagino che lei si sveglia, lo guarda dormire e ripensa alla sera prima, in modo da mostrare anche a noi frammenti diversi di ció che é accaduto, come fossero dei flash, intervallati dalle relative espressioni di lei, che sarebbero uno spettacolo, con tutti i suoi possibili sorrisi e sguardi, dall'imbarazzato, al dolce, al shut-the-front-door mentre si morde il labbro...
Non so se rendo l'idea, ma io giá me la vedo...  :love:

ok capito, telecamera puntata su Kate :asd: :lici: potresti fare finta che c'è anche Rick :asd: :distratto: :XD: :huhu:
« L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. »

"Best handshake ever."

saragina85

  • Peggy Olson
  • Post: 1023
  • Sesso: Femmina
  • None of them were you
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #5 il: 22 May 2012, 15:08:53 »
per me, il giorno dopo non deve essere esattamente il giorno dopo :distratto: :lici: :sooRy: ho detto tutto, ci siamo capiti :huhu: :XD:

..se così non dovesse essere...basta che ci siano una o due repliche...ma così..per dire eh...  :distratto: :huhu:  :distratto:
 :XD:
FIRMA IRREGOLARE

"That even on the worst days, there's a possibility for joy."
[Castle, 5x03]

Ellis

  • Peggy Olson
  • Post: 1443
  • Sesso: Femmina
  • Good girls are the worst.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 80 e virgole.
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #6 il: 22 May 2012, 15:10:10 »
ok capito, telecamera puntata su Kate :asd: :lici: potresti fare finta che c'è anche Rick :asd: :distratto: :XD: :huhu:

Ehm, ehm... ma ceeeeeeerto che c'è anche Rick!  :XD: Nel presente stará ancora dormendo ma nei flashback me lo immagino ben attivo!  :huhu:

Seriamente parlando... Sarebbe una bella soluzione per darci una idea di cosa è successo subito dopo e contemporaneamente del morning after. Difficilmente riprenderanno esattamente da dove ci hanno lasciato, e con l'espressivitá e lo spirito shipper di lei dico solo che i suoi viaggi mentali sarebbero uno spettacolo.   :distratto:
“I will kiss your scars as you heal, I will sit by your side and hold your hand.
I will write invisible secrets and paragraphs and maybe a book into your skin at night, while you sleep warm next to me."

anvi

  • Max Black
  • Post: 2856
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #7 il: 22 May 2012, 15:27:08 »
Visto che la maggior parte di voi stara' pensando ad un inizio analogo a "Always Buy Retail" ma con Stana al posto di Meredith, vorrei andare contro corrente e pensare a qualcosa di diabolico da parte di Marlowe.



Pochi minuti dopo che hanno chiuso la porta mentre i due sono intenti a spogliarsi vicendevolmente, succede qualcosa che li interrompe che puo' essere:

1) Una chiamata sul cellulare di Beckett da parte di Esposito che le comunica di avere degli indizi su un tale Smith.
2) L'irruzione in casa di Castle da parte di Cole che li vuole uccedere
3) Ryan che bussa insistentemente alla porta perche' vuole mettere al corrente Castle su tutti i casini che sono successi al distretto

Ovviamente a seconda di cosa accade il momento di passione tra i due si perde e la passione si raffredda un po', che sia a causa del combattimento con Cole o perche' stanno pensando dove nascondere il corpo di Ryan.
La giornata inizia quindi con quel misto di imbarazzo/rimbianto per quello che non sono riusciti a combinare la sera prima.



DrLoki

  • The Todd
  • Post: 144
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #8 il: 22 May 2012, 15:31:01 »
Pochi minuti dopo che hanno chiuso la porta mentre i due sono intenti a spogliarsi vicendevolmente, succede qualcosa che li interrompe che puo' essere:

1) Una chiamata sul cellulare di Beckett da parte di Esposito che le comunica di avere degli indizi su un tale Smith.
2) L'irruzione in casa di Castle da parte di Cole che li vuole uccedere
3) Ryan che bussa insistentemente alla porta perche' vuole mettere al corrente Castle su tutti i casini che sono successi al distretto

Ovviamente a seconda di cosa accade il momento di passione tra i due si perde e la passione si raffredda un po', che sia a causa del combattimento con Cole o perche' stanno pensando dove nascondere il corpo di Ryan.
La giornata inizia quindi con quel misto di imbarazzo/rimbianto per quello che non sono riusciti a combinare la sera prima.
BASTARDISSIMOOOOO  :rofl:
Love as thou wilt
Serie che seguo: Castle, Vampire Diaries, Once upon a time, Mentalist, Touch, Games of Thrones, Criminal Minds, Spartacus; Serie viste: Sherlock, American Horror History, Misfits, Firefly; Serie che... BASTA: Heroes, Fringe, CSI; Serie in canna: Awake; Serie che mi mancano: Lost

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Vanessa Ives
  • Post: 8946
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #9 il: 22 May 2012, 15:31:29 »
Allora... questo lo avevo scritto quella sera, il giovedì durante la Castlevisione ultima... lo avevo pensato come regalo ai castlemaniaci della chat... una cosa estemporanea... poi non mi piaceva e ho evitato di condividerlo :sooRy: ... lo metto qui...

Parto dal morning After... ho pensato a come potesse essere, mantenendo i personaggi in character :scettico: ... immaginatelo come apertura prima dell'inizio vero della puntata con le indagini ecc...
Io scrivo tanto, lo sapete :sooRy: ... per cui mi scuso per il papiro...

La casa di Castle è silenziosa. Lo studio è luminoso, la scrivania ordinata, lo schermo spento. La cucina è completamente asettica: pulita, nulla fuori posto. Una scia di luce taglia la stanza in due. Il salotto anche è in ordine: cuscini ben sistemati sul divano, il fuoco del camino spento. In tutta la casa regna il silenzio. Entriamo piano nella stanza di Castle. Qui invece c'è un pò di disordine, nulla di trascendentale ma c'è qualche vestito per terra, alcuni indumenti sul letto, altri sulla sedia. La coperta è mezza per terra, ne rimane solo una parte sull'angolo destro del letto. Sotto le lenzuola si intravede un corpo. Castle dorme pancia in sotto sul lato destro del letto, mezzo coperto dal lenzuolo. Castle si sveglia e gira lentamente la testa sulla sua sinistra. Con la voce mezza addormentata dice: "Che fai?" Beckett è seduta sul letto, si volta verso Castle, e mentre di abbottona l'ultimo bottone sul petto, dice: "Dobbiamo alzarci." Castle: "perchè dobbiamo alzarci?" Allunga una mano verso di lei, la tira a sè e i due si ritrovano sdraiati. Lei e sopra di lui. Castle: "restiamo a letto tutto il giorno!" Fa per baciarla. Beckett ridendo: "sai, dicono che dormire qualche ora sia salutare... o almeno mangiare... sai, la colazione è il pasto più importante della giornata". Fa per alzarsi. Lui la ritira a sè. Castle: "facciamo così (intanto inizia a sbottonarle i bottoni): tu ora torni a letto (la bacia), io vado a preparare i migliori pancakes che tu abbia mai mangiato (la ribacia), facciamo colazione a letto (la ribacia) e per dormire..." Castle non sa che dire, non le viene nessuna battuta divertente, nessuna chiusura arguta da dire... è quasi stupito di non trovare la cosa divertente da dire... cerca qualcosa nella testa... quando si accorge che lei lo fissa, con un mezzo sorriso sulle labbra, lo sguardo strano... Castle e Beckett cominciano a baciarsi e la passione riprende il sopravvento.
Dall'altra stanza si sente sbattere una porta. Una voce lontana emerge: "Papàààà!!! Sono tornata!! Non hai idea di quanto sia stato divertente. Abbiamo incontrato..." Castle e Beckett si interrompono e si fissano pietrificati dal terrore, ognuno quasi chiedendo con gli occhi all'altro cosa fare. Sempre dall'altra stanza: "Papààààààààààà!!!!" Beckett scende come un felino dal letto e si riabbottona quei bottoni che Castle aveva slacciato. Castle è preso dal panico. Si muove velocemente ma in modo maldestro. Si infila i pantaloni sulla gamba destra ma ha calpestato l'orlo con la sinistra e quindi i pantaloni non riescono ad entrare. Mentre si siede sul letto e tira su i pantaloni, Castle cerca di riportare la calma: "Kate, calma. Alexis è un'adulta, sarà felice di vederci insieme." Beckett si blocca e lancia uno sguardo a Castle di fuoco: "Sei impazzito! Non così... A cena magari... Certo non in questo modo... NON COSI'!!" E riprende la frenetica ricerca delle scarpe. Beckett bisbiglia in modo perentorio: "sbrigati!" E gli lancia un maglione che colpisce Castle in faccia e rimane incastrata sulla testa, negando la visuale a Castle.
Castle si infila il maglione, si passa una mano fra i capelli, per sistemarli e si infila le scarpe senza neanche slacciarle. Castle: "Ok! Allora vado di là, mentre la tengo occupata tu..." Si gira ma Kate non c'è. Si gira dall'altra parte ma Kate non c'è. Castle fa una delle sue facce. Dall'altra stanza si sente Alexis che continua a raccontare elettrizzata. Castle si gira di qua e di là per cercare Beckett, poi si abbassa e cerca sotto il letto, ma niente. Altra faccia alla Castle. Entra come un uragano Alexis: "Papà!" Castle si rimette dritto ma ha la faccia colpevole. Alexis: "Tutto ok?" Castle: "Certo, certo!" Col linguaggio del corpo cerca di portare fuori dalla stanza Alexis, che però è sospettosa, qualcosa non le quadra. Alexis: "Papà davvero è tutto ok?" Mentre lasciano la stanza Castle la tranquillizza. Castle: "ma certo! Piuttosto, raccontami la tua serata." Alexis presa dalla voglia di raccontare, inizia a sbrodolarsi in particolari divertenti. Passano in salotto mentre Alexis continua a raccontare, ma Castle non sembra molto interessato. Guarda sul divano, sul tappeto, cerca con aria furtiva di capire dove sia Beckett. In salotto non c'è. Alexis: "papà? PAPA'!" Castle, allarmato: "Si dimmi!" Alexis: "Ho una cosa per te!" Alexis sorridente, tira fuori dalla tasca una calamita a forma di nastro della polizia, con scritto non oltrepassare ecc... Riprende a raccontare: "C'era un negozio troppo carino sulla..." mentre racconta prende per mano Castle e lo porta nello studio. Lui è terrorizzato: ora è convinto che Kate sia lì. Fa di tutto per impedire ad Alexis di entrare ma l'entusiasmo della figlia ha la meglio. Entrando, a Castle si mozza il respiro in gola. Ma Kate non c'è. Alexis gira intorno alla scrivania e Castle sussulta per la paura. Ma Kate non è neanche lì. Alexis lascia la calamita sul tavolo e continua a raccontare. Castle è ormai una corda di violino, non capisce dove si sia nascosta Kate, Alexis è troppo euforica e lui non ha dormito praticamente per niente...
Castle interrompe Alexis: "Ok, tesoro, quindi pranzo?" Alexis: "Papà ma non hai sentito nulla?! Sono tornata solo per la calamita e per prendere i soldi... pranziamo fuori, mi aspettano di sotto." Alexis allunga la mano, il padre le mette in mando alcune banconote che sembrano non essere sufficienti, ne aggiunge altre finchè la ragazza non sorride. Alexis bacia il padre e mentre fa per andare verso la porta, bussano. Padre e figlia si guardano. Alexis corre ad aprire dicendo: "Saranno loro, si saranno stancati di aspettare." Apre e alla porta c'è Kate. Kate è tranquilla e ricambia con un sorriso al saluto amichevole di Alexis. Castle ha uno sguardo stralunato, non capisce. Beckett: "ciao Castle." I due si scambiano uno sguardo, lei abbassa gli occhi, lui è imbarazzato. Castle: "si... bè... allora sei passata... no perchè, si..." Alexis riceve un messaggio sul telefonino, allora riprende la sua euforia. Alexis: "Allora scappo. Buon lavoro a entrambi!" Da un bacio al padre e se ne va. Beckett entra in casa e si chiude alle spalle la porta. Castle è senza parole. Beckett ha uno sguardo molto fiero di sè. Castle: "Come...? Come hai fatto a..." Beckett si sbottona il primo bottone, poi il secondo mentre guarda Castle. Castle ha una faccia tra il sorpreso e il non capisco più nulla. Beckett si dirige verso la camera di Castle. Ormai i bottoni sono tutti sbottonati. Beckett: "dai, ti faccio vedere." E sorride. Stacco.
Scena del crimine.


Anvi... BASTARDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! :wall:
Grazie Pip... <3
:zizi:

lunaNA

  • Richard Castle
  • Post: 3424
  • Sesso: Femmina
  • Humor save my life!
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #10 il: 22 May 2012, 15:32:14 »
@anvi sveglia fratello, te ancora non ci credi :lol?: invece dopo 4 stagioni è successo :asd: :XD: :metal:
« L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. »

"Best handshake ever."

Rosy84

  • toccatemi tutto ma non il mio Nathan
  • Piper Chapman
  • Post: 5774
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #11 il: 22 May 2012, 15:41:56 »
Hanno fatto sesso: è stato confermato, perchè rovinare tutto?

anvi

  • Max Black
  • Post: 2856
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #12 il: 22 May 2012, 15:51:21 »
Hanno fatto sesso: è stato confermato, perchè rovinare tutto?

Come avevo scritto nella premessa era per mettere almeno un possibili scenario pessimistico.


Se poi a settembre sara' come avevo datto io chi ucciderete prima, me o Marlowe  :XD:

Rosy84

  • toccatemi tutto ma non il mio Nathan
  • Piper Chapman
  • Post: 5774
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #13 il: 22 May 2012, 15:53:03 »
Come avevo scritto nella premessa era per mettere almeno un possibili scenario pessimistico.


Se poi a settembre sara' come avevo datto io chi ucciderete prima, me o Marlowe  :XD:

Non sarà pessimistico.. Io che lo sono di natura poi, a quando a quando sono ottimista, non rovinate quello che penso da quando è finito il season finale :XD:

mar79

  • Rick Grimes
  • Post: 2020
  • Sesso: Femmina
  • Soffro di OCD...e me ne vanto!
    • Mostra profilo
Re: Aspettando Settembre...Immaginiamo il Day After
« Risposta #14 il: 22 May 2012, 15:53:12 »
che belle ipotesi che avete scritto tutti - anvi escluso  :cattivo: - mi sa che devo dare un po' di carica alla fantasia e immaginarmi anche io qualcosa  :scettico:  :huhu:
FIRMA IRREGOLARE