Autore Topic: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]  (Letto 10476 volte)

Ste868686

  • Sarah Manning
  • Post: 200
    • Mostra profilo
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #30 il: 19 February 2014, 03:40:55 »
Mi è stato suggerito di venire qua per una domanda fatta nel topic della puntata finale, ma non ho trovato risposta
allora rivedendo un pò delle scene delle ultime puntate ho ricostruito un pò di cose

- jesse quando realizza che la sigaretta gli fu rubata torna da soul che di dice che non sapeva perchè all'epoca gli aveva ordinato di rubarla, sapeva solo che la cosa sarebbe servita per salvarlo.  Il che non è affatto vero, anzi è il contrario, la cosa serviva per salvare walt e jesse allora si convince di quello che già pensava da un pò, cioè che Walt in realtà non teneva a lui ma lo usava solamente per i suoi scopi. Jesse finisce di impazzire
Che poi nn è affatto vero o mai del tutto, Walt tiene a jesse e più volte ha cercato di rimediare alle sue cazzate, anche se per fare ciò doveva manipolarlo

-walt tenta altre vie per risolvere il problema jesse, ma dopo l'ennesima pirlata di jesse (o anche sfortuna nello scambiare un padre di famiglia per un sicario) e soprattutto dopo quello che gli dice "bruciarti la casa non era nulla, ti colpirò più nel profondo" allora Walt decide che l'unica cosa rimasta sia ucciderlo

- quando walt si vede ucciso il cognato (lui si sarebbe costituito a quel punto) allora in quel momento da la colpa di tutto a jesse, per questo lo consegna a rick e gli rivela anche di Jane (che tra l'altro lui aveva lasciato morire anche perchè se no il destino del ragazzo era morire di overdose di li a poco)

-nell'ultima puntata avviene una sorta di cenno finale che io ho interpretato come una specie di perdono reciproco. Poi avevo pensato che il perdono di jesse scaturisse proprio dal fatto che aveva sentito della telefonata tra walt e lydia dove il primo le rivela di aver usato la ricina su di lei, ma mi ero dimenticato che Jesse già sapeva che all'epoca non era stata usata ricina su Brock

Quindi, Jesse poi nella 5x11 in preda alla rabbia dice a soul "me l'avete rubata per Mr white, quello ha avvelenato brock" ma appunto non dice che l'ha avvelenato con la ricina.

Forse è proprio questo l'equivoco, Jesse afferma che walt ha avvelenato brock e allora io avrò pensato automaticamente che accusasse walt di aver usato la ricina,   invece alla fine lui non parla mai di ricina, ma solo di avvelenamento in generale

E' tutto giusto ciò che ho detto o in qualche altra puntata Jesse accusa Walt di aver avvelenato Brock con la ricina? perchè quando ho finito BB avevo questo dubbio, adesso penso di essermelo chiarito
« Ultima modifica: 19 February 2014, 03:45:24 da Ste868686 »

Firpo

  • Rick Grimes
  • Post: 2135
  • Sesso: Femmina
  • I am the one who knocks
    • Mostra profilo
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #31 il: 19 February 2014, 19:28:51 »

E' tutto giusto ciò che ho detto o in qualche altra puntata Jesse accusa Walt di aver avvelenato Brock con la ricina? perchè quando ho finito BB avevo questo dubbio, adesso penso di essermelo chiarito

No non lo accusa mai di averlo avvelenato con la ricina dopo Face/Off (prima si ovviamente) perché sa che Brock è stato avvelenato con la Lily of the Valley.

Il punto non è con cosa è stato avvelenato Brock anche perché sia Gus che Walt non avevano certo bisogno della sigaretta di Jesse per avvelenare il bambino. Il primo ha avvelenato mezzo cartello e quindi si può procurare il veleno in altro modo, il secondo è un chimico e si è sempre sintetizzato da solo i veleni che gli servivano, quando gli servivano.

Rubare la sigaretta di Jesse sarebbe servito, sia nel caso fosse stato Gus sia fosse stato Walt  (come è stato), a far ricadere la colpa sull'altro per convincere Jesse a passare definitivamente dalla propria parte per eliminare il nemico.

Walt fa rubare la sigaretta così che Jesse creda che sia stato lui ad avvelenate Brock, ma Jesse non capisce il perché. Il perché è che lui vada da Walt per ucciderlo e qui Walt lo può convincere che è una macchinazione di Gus che rubando la sigaretta di ricina ha fatto ricadere la colpa dell'avvelenamento su Walt per farlo uccidere da Jesse (che era l'unico ostacolo per l' uccisione di Walt, perché si era sempre opposto). Così Jesse si convince sia stato Gus ad avvelenare Brock ed è lui stesso a dire a Walt che vuole ucciderlo e Walt magnanimamente si offre di aiutarlo. Invece era Walt a volere Gus morto, ma così fa credere addirittura che l'idea sia di Jesse.

Dopo la morte di Gus si scopre che Brock è stato avvelenato con la Lily of the Valley e Jesse pensa a un incidente. E poi trova la sigaretta (falsa).

Quando alla fine di  Confessions ormai disilluso da Walt, avendo capito che razza di bugiardo è, e dopo che Huell gli ha sottratto anche la marijuana, Jesse guardando il pacchetto ha l'illuminazione. O meglio unisce i puntini. Una volta capito che è stato Walt a far sottrarre la sigaretta dalla sua tasca per forza di cose ha capito che lui è dietro anche all'avvelenamento di Brock (altrimenti il suo piano di furto della sigaretta e di manipolazione di Jesse non avrebbe avuto senso se non avesse avuto la certezza che Brock sarebbe finito in ospedale per avvelenamento).
« Ultima modifica: 19 February 2014, 19:31:18 da Firpo »
"Do you really want to live in a world without Coca-Cola?" Walter White

"La mancanza di compassione può essere tanto sgradevole quanto un eccesso di lacrime." Lady Violet

"I have spent my whole life scared – frightened of things that could happen, might happen, might not happen. Fifty years I spent like that. Finding myself awake at three in the morning. But you know what? Ever since my diagnosis, I sleep just fine.
What I came to realize is that fear, that's the worst of it. That's the real enemy. So, get up, get out in the real world and you kick that bastard as hard as you can right in the teeth." Walter White

Ste868686

  • Sarah Manning
  • Post: 200
    • Mostra profilo
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #32 il: 20 February 2014, 03:07:19 »
ok mi trovo perfettamente. Avevo quel dubbio chissà perchè... forse avevo letto qualcosa di sbagliato da qualche parte perchè già ieri rivedendomi delle scene questo dubbio non ce l'avevo più tanto da trovarmi perfettamente con la tua spiegazione

B52

  • The Todd
  • Post: 159
  • Sesso: Maschio
  • LOST RULEZ!!!
    • Mostra profilo
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #33 il: 20 March 2014, 13:50:05 »
Mi è stato suggerito di venire qua per una domanda fatta nel topic della puntata finale, ma non ho trovato risposta
allora rivedendo un pò delle scene delle ultime puntate ho ricostruito un pò di cose

- jesse quando realizza che la sigaretta gli fu rubata torna da soul che di dice che non sapeva perchè all'epoca gli aveva ordinato di rubarla, sapeva solo che la cosa sarebbe servita per salvarlo.  Il che non è affatto vero, anzi è il contrario, la cosa serviva per salvare walt e jesse allora si convince di quello che già pensava da un pò, cioè che Walt in realtà non teneva a lui ma lo usava solamente per i suoi scopi. Jesse finisce di impazzire
Che poi nn è affatto vero o mai del tutto, Walt tiene a jesse e più volte ha cercato di rimediare alle sue cazzate, anche se per fare ciò doveva manipolarlo

-walt tenta altre vie per risolvere il problema jesse, ma dopo l'ennesima pirlata di jesse (o anche sfortuna nello scambiare un padre di famiglia per un sicario) e soprattutto dopo quello che gli dice "bruciarti la casa non era nulla, ti colpirò più nel profondo" allora Walt decide che l'unica cosa rimasta sia ucciderlo

- quando walt si vede ucciso il cognato (lui si sarebbe costituito a quel punto) allora in quel momento da la colpa di tutto a jesse, per questo lo consegna a rick e gli rivela anche di Jane (che tra l'altro lui aveva lasciato morire anche perchè se no il destino del ragazzo era morire di overdose di li a poco)

-nell'ultima puntata avviene una sorta di cenno finale che io ho interpretato come una specie di perdono reciproco. Poi avevo pensato che il perdono di jesse scaturisse proprio dal fatto che aveva sentito della telefonata tra walt e lydia dove il primo le rivela di aver usato la ricina su di lei, ma mi ero dimenticato che Jesse già sapeva che all'epoca non era stata usata ricina su Brock

Quindi, Jesse poi nella 5x11 in preda alla rabbia dice a soul "me l'avete rubata per Mr white, quello ha avvelenato brock" ma appunto non dice che l'ha avvelenato con la ricina.

Forse è proprio questo l'equivoco, Jesse afferma che walt ha avvelenato brock e allora io avrò pensato automaticamente che accusasse walt di aver usato la ricina,   invece alla fine lui non parla mai di ricina, ma solo di avvelenamento in generale

E' tutto giusto ciò che ho detto o in qualche altra puntata Jesse accusa Walt di aver avvelenato Brock con la ricina? perchè quando ho finito BB avevo questo dubbio, adesso penso di essermelo chiarito

Una piccola precisazione: Jesse sapeva fin dal finale della 4 stagione che Brock non era stato avvelenato con la ricina, proprio perché il referto tossicologico aveva evidenziato la Convallaria, che vediamo nel giardino di Walt in chiusura della 4 stagione. Accidenti a te, Gilligan!  :lol?:
Ho guardato: LOST, Breaking Bad, Heroes, Kyle XY, Fringe, Scrubs, Smallville, Person of Interest, Black Mirror
Sto seguendoBetter Call Saul
"L'universo trova sempre il modo di correggere la rotta" "I am the one who KNOCKS!!!"

"I once convinced a woman I was Kevin Costner and it worked because I believed it!"
"Don't drink and drive, but if you do, call me!"
"I know a guy who knows a guy...who knows another guy"

gianlucaibra

  • Visitatore
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #34 il: 31 March 2014, 01:25:14 »
Comunque ricordo di aver letto da qualche parte che Walt avrebbe avvelenato Brook con un succo di frutta.. :interello:

ilcellone

  • Homer Simpson
  • Post: 43
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Pollos Hermanos Riciclaggio...?
« Risposta #35 il: 31 March 2014, 15:33:12 »
Ciao raga, è chiaro che la catena Pollos Hermanos usata da Gus Fring serviva per riciclare anche il suo denaro sporco. Però mi viene un dubbio: com'è possibile che "solo" 14 ristoranti possano riciclare tutto il denaro contante di Fring? Si parla (a ribasso tra l'altro) di parecchie decine di milioni all'anno, facciamo un esempio bassissimo: 42 milioni. Mi sembra improbabile che ristoranti come quelli possano avere un simile giro d'affari, 3 milioni annui. Voi che ne pensate? Magari qualcuno esperto nel settore? :)
Beh, Gus ha anche una lavanderia (che usa come copertura per il laboratorio), non è detto che abbia usato solo i ristoranti per riciclare i soldi e cmq quando ne parla con Walt dice che ci sono voluti anni per mettere in piedi tutta la cosa e potersi godere i soldi guadagnati quindi credo che avesse differenziato il riciclaggio dei guadagni

per quanto riguarda invece il "come Walt ha avvelenato Brock", io non lo vedo come un buco di trama o come una cosa lasciata in sospeso: imho tutto quello che ci serve sapere è che è stato Walt e perchè l'ha fatto, se poi l'ha fatto in prima persona o ha delegato altri (cosa che cmq dubito) e come l'ha fatto ha un'importanza relativa e nell'economia dello show ci sta che non vengano fatti vedere i dettagli di questo avvenimento che è importante in sè, ma i cui dettagli sono marginali

Firpo

  • Rick Grimes
  • Post: 2135
  • Sesso: Femmina
  • I am the one who knocks
    • Mostra profilo
Re: Questioni irrisolte [Topic per chi ha visto tutta la serie]
« Risposta #36 il: 31 March 2014, 16:16:40 »
Comunque ricordo di aver letto da qualche parte che Walt avrebbe avvelenato Brook con un succo di frutta.. :interello:

Questa non l'avevo mai sentita prima.
"Do you really want to live in a world without Coca-Cola?" Walter White

"La mancanza di compassione può essere tanto sgradevole quanto un eccesso di lacrime." Lady Violet

"I have spent my whole life scared – frightened of things that could happen, might happen, might not happen. Fifty years I spent like that. Finding myself awake at three in the morning. But you know what? Ever since my diagnosis, I sleep just fine.
What I came to realize is that fear, that's the worst of it. That's the real enemy. So, get up, get out in the real world and you kick that bastard as hard as you can right in the teeth." Walter White