Autore Topic: [COMMENTI] Black Mirror 1x01 - "The National Anthem"  (Letto 9955 volte)

Matrix_23

  • *
  • Post: 3712
  • Sesso: Maschio
  • Scrivo a cazzo di cane // Fottesega // Phrasing!
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 1611
  • Traduzioni: 167
[COMMENTI] Black Mirror 1x01 - "The National Anthem"
« il: 8 January 2012, 01:22:05 »
Vista la prima, alquanto disturbante ma in senso positivo, mi è piaciuta
Peccato che sia una miniserie

Vashta Nerada

  • Root
  • Post: 7827
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #1 il: 8 January 2012, 12:26:50 »
Sicuramente la  prima parte è stata la più scioccante ed estrema. Assolutamente brillante il modo in cui ha centrato il potere inarrestabile e incontrollabile dei new media, twitter, facebook ecc.
Solo io ho pensato che, se una cosa del genere succeddesse davvero, non mancherebbe anche nella realtà qualche esperto pronto a definire quello spettacolo la prima opera d'arte del ventunesimo secolo? :asd:
Uno dei pugni dello stomaco più memorabili dell'ultimo quinquennio almeno!

e devo ancora vedere la terza....  :O.O:

 :quoto: anche perchè ti costringe a farti domande scomode: tu cosa faresti, lo guarderesti? Ruisciresti a resistere alla tentazione di partecipare  a un evento visto in contemporanea da milioni di persone? Prevarrebbe il disgusto o la curiosità?

Sto guardando :   The Crown - Westworld - The Big Bang Theory -  Game Of Thrones  -  Doctor Who - Sherlock - Veep - Episodes - Black Sails -  Tutte le serie Marvel e DC...
Sto recuperando: Fringe -  Queer As Folk US -  Battlestar Galactica - The West Wing...
Ho terminato: Star Trek - Angel - Buffy - Rome - Alias - Lost - Life On Mars - Ashes To Ashes - I Soprano - SFU - The Tudors -  The Borgias - The Wire  - Eureka - Merlin - Spartacus - Warehouse 13 - Being Human UK - Mad Men - Parks And Recreation - Community - Sons Of Anarchy - The Good Wife - Downton Abbey -  Person Of Interest - ...
Piango la prematura scomparsa di: Kings - Life - Pushing Daisies -  Bored To Death - The Hour - The Knick - Manhattan  - Hannibal...

pocholo

  • Sarah Manning
  • Post: 274
  • Sesso: Maschio
  • Un ritorno irrispettoso e inaspettato
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: ?/12
  • Revisioni: ? + 1
  • Traduzioni: Duemilaecredici
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #2 il: 8 January 2012, 12:29:03 »
Sicuramente la  prima parte è stata la più scioccante ed estrema. Assolutamente brillante il modo in cui ha centrato il potere inarrestabile e incontrollabile dei new media, twitter, facebook ecc.
Solo io ho pensato che, se una cosa del genere succeddesse davvero, non mancherebbe anche nella realtà qualche esperto pronto a definire quello spettacolo la prima opera d'arte del ventunesimo secolo? :asd:
Uno dei pugni dello stomaco più memorabili dell'ultimo quinquennio almeno!

e devo ancora vedere la terza....  :O.O:

 :quoto: anche perchè ti costringe a farti domande scomode: tu cosa faresti, lo guarderesti? Ruisciresti a resistere alla tentazione di partecipare  a un evento visto in contemporanea da milioni di persone? Prevarrebbe il disgusto o la curiosità?



La prima in alcuni tratti ti mette anche nei panni del Premier Inglese, voi lo fareste? Preferireste il consenso di vostra moglie o del paese che governate?
I used to upload banners but then I took an arrow in the knee

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13818
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #3 il: 8 January 2012, 14:11:39 »
Solo io ho pensato che, se una cosa del genere succeddesse davvero, non mancherebbe anche nella realtà qualche esperto pronto a definire quello spettacolo la prima opera d'arte del ventunesimo secolo? :asd:

Perche' lo sarebbe.
Atroce, orribile, criminale... ma arte, perche' centra in pieno lo spirito del tempo presente e basta questo, nel contesto contemporaneo, a renderla tale. E' ormai quasi un secolo che l'arte non e' piu' (solo) ricerca della bellezza, dobbiamo mettercelo in testa.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

SoEllis

  • Visitatore
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #4 il: 8 January 2012, 14:30:24 »
Solo io ho pensato che, se una cosa del genere succeddesse davvero, non mancherebbe anche nella realtà qualche esperto pronto a definire quello spettacolo la prima opera d'arte del ventunesimo secolo? :asd:

Perche' lo sarebbe.
Atroce, orribile, criminale... ma arte, perche' centra in pieno lo spirito del tempo presente e basta questo, nel contesto contemporaneo, a renderla tale. E' ormai quasi un secolo che l'arte non e' piu' (solo) ricerca della bellezza, dobbiamo mettercelo in testa.

 :quoto:
l'originalità, la provocazione, la capacità di stupire e quella di riassumere l'intera società attuale in un solo atto mettendoci pure dell'ironia in mezzo sono gli ingredienti perfetti per un'opera d'arte (contemporanea ma anche non, è da secoli che si sfrutta il gusto per l'orrido nell'arte, anche se in modi diversi).

Vashta Nerada

  • Root
  • Post: 7827
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #5 il: 8 January 2012, 15:30:08 »
Solo io ho pensato che, se una cosa del genere succeddesse davvero, non mancherebbe anche nella realtà qualche esperto pronto a definire quello spettacolo la prima opera d'arte del ventunesimo secolo? :asd:

Perche' lo sarebbe.
Atroce, orribile, criminale... ma arte, perche' centra in pieno lo spirito del tempo presente e basta questo, nel contesto contemporaneo, a renderla tale. E' ormai quasi un secolo che l'arte non e' piu' (solo) ricerca della bellezza, dobbiamo mettercelo in testa.

 :quoto:
l'originalità, la provocazione, la capacità di stupire e quella di riassumere l'intera società attuale in un solo atto mettendoci pure dell'ironia in mezzo sono gli ingredienti perfetti per un'opera d'arte (contemporanea ma anche non, è da secoli che si sfrutta il gusto per l'orrido nell'arte, anche se in modi diversi).

Ma  una cosa è riprodurre (e il punto è riprodurre) l'orrido della società con i mezzi a disposizione dell'arte, la pittura, il marmo, la musica, le foto, i video e sì anche i corpi umani, una cosa è produrre di proposito questo orrido. Io non penserò mai, qualunque cosa mi dicano,  che  quel tipo che in Nicaragua nel 2007 ha fatto morire un cane di fame per esporlo alla biennale del suo paese sia un'artista.
Certo non penso che l'obettivo dell'arte sia riprodurre solo la bellezza, ma personalmente penso che se è necessario che qualcuno mi dica che una cosa è un'opera d'arte, allora per me non lo è.
E aggiungo... dopo Psychoville, The Fades e questa seconda puntata, Daniel Kaluuya e' decisamente da tenere d'occhio, perche' se e' gia' dove e' ora a soli 21 anni sono certo che fara' grandi cose  :zizi:
Io mi affretterò  recuperare Dead Set, dello stesso autore di Black Mirror, una delle tante cose che mi riprometto di guardare da una vita.
Sto guardando :   The Crown - Westworld - The Big Bang Theory -  Game Of Thrones  -  Doctor Who - Sherlock - Veep - Episodes - Black Sails -  Tutte le serie Marvel e DC...
Sto recuperando: Fringe -  Queer As Folk US -  Battlestar Galactica - The West Wing...
Ho terminato: Star Trek - Angel - Buffy - Rome - Alias - Lost - Life On Mars - Ashes To Ashes - I Soprano - SFU - The Tudors -  The Borgias - The Wire  - Eureka - Merlin - Spartacus - Warehouse 13 - Being Human UK - Mad Men - Parks And Recreation - Community - Sons Of Anarchy - The Good Wife - Downton Abbey -  Person Of Interest - ...
Piango la prematura scomparsa di: Kings - Life - Pushing Daisies -  Bored To Death - The Hour - The Knick - Manhattan  - Hannibal...

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13818
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #6 il: 8 January 2012, 17:29:56 »
Ma  una cosa è riprodurre (e il punto è riprodurre) l'orrido della società con i mezzi a disposizione dell'arte, la pittura, il marmo, la musica, le foto, i video e sì anche i corpi umani, una cosa è produrre di proposito questo orrido. Io non penserò mai, qualunque cosa mi dicano,  che  quel tipo che in Nicaragua nel 2007 ha fatto morire un cane di fame per esporlo alla biennale del suo paese sia un'artista.
Certo non penso che l'obettivo dell'arte sia riprodurre solo la bellezza, ma personalmente penso che se è necessario che qualcuno mi dica che una cosa è un'opera d'arte, allora per me non lo è.

Lo sapevo che sarebbe venuta fuori la storia del cane, e' stato terreno di scontro all'arma bianca tra me e i miei amici, al tempo.
Siamo ancora ancorati (perdonate l'allitterazione) a un concetto di arte ormai desueto. L'idea di "opera d'arte" ormai ha poco corso... e infatti in questo caso si parla di atto artistico, di "performance", se vogliamo.

Poi A. non vedo dove manchi di "riproduzione"... non fa che creare le condizioni perche' una dinamica che esiste si espliciti da sola e B. l'artista produce eccome, altrimenti non si parlerebbe di atto creativo in senso pieno, vorrebbe dire essere rimasti fermi al neoclassicismo settecentesco, quando si pensava che non si potesse fare di meglio che copiare si tela o su marmo la bellezza del Creato.

Scommettiamo che se vado a Venezia e rifaccio la stessa cosa facendo morire di fame uno scarafaggio non gliene frega niente a nessuno? Anche solo analizzando il dibattito successivo alla morte di quel cane si puo' capire quanto quell'atto ci dica della nostra societa'. Se poi mi dite che quel tipo e' un bastardo senza cuore io posso anche essere d'accordo... ma e' un artista bastardo senza cuore. Non sta scritto da nessuna parte che gli artisti debbano essere tutti persone buone, sensibili e romantiche come nei film.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

SoEllis

  • Visitatore
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #7 il: 8 January 2012, 17:53:35 »

Scommettiamo che se vado a Venezia e rifaccio la stessa cosa facendo morire di fame uno scarafaggio non gliene frega niente a nessuno?

ahah..ho visto bimbi prendere a calci piccioni a venezia e turisti estasiati riprendere la scena, quindi in effetti del povero scarafaggio non glie ne fregherebbe nulla a nessuno  :XD:



comunque, io non dico che sia un tipo di arte che apprezzo e che spingo a fare, ma rimane arte, o come meglio ha detto Eleucalypthus una sorta di performance.
i gladiatori che morivano nelle arene erano una specie di spettacolo tetrale ed il teatro è arte, le impiccagioni pubbliche pure, i roghi delle "streghe", e potrei andare avanti all'infinito. e la cosa che hanno in comune tutti questi atti è che per quanto siano orrendi la gente GUARDA e spesso si diverte a guardare. e non sono solo cose antiche, non è che il moralismo ci abbia cambiati. gli snuff movies lo dimostrano (perché anche se metà sono falsi, quasi tutti sono film del cavolo che hanno avuto un discreto successo proprio perché si fingevano reali, è stato proprio il far finta che le torture e la morte fossero vere a renderli famosi).

si può stare a discutere anni su cosa sia l'arte, ma in questo caso abbiamo un atto creativo (per quanto crudele), un risultato che esprime molto di com'è la nostra società e una marea di spettatori, un numero di ascolti degno dei migliori kolossal.

se non è arte ci si avvicina molto.


Brynden_Tully

  • Visitatore
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #8 il: 9 January 2012, 16:06:46 »
Vista la prima puntata: bellissima e disturbante.

bristoland

  • Liz Lemon
  • Post: 4713
  • Sesso: Maschio
  • Moral Guidance: Daisy Domergue
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #9 il: 9 January 2012, 18:42:07 »
Noto solo ora il Topic di questa serie strepitosa!!! Stavo per aprirlo io!!! :ohoh: :huhu:
Per ora ho visto solo la prima e l'ho trovata geniale. L'idea,lo svolgimento,i personaggi,le interpretazioni insomma tutto!!!!
Vedrò presto la 1x02 aspettando la 3a e ultima :zizi: :zizi:

MaryG90

  • esperta di Borgia, plot, pantaloni di pelle - RIP JUAN
  • Peggy Olson
  • Post: 1345
  • Sesso: Femmina
  • I am Sherlocked
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 267
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #10 il: 9 January 2012, 22:03:39 »
La prima puntata mi ha scioccata, quindi vado avanti  :asd:

Traduco/Ho tradotto: Primeval s05, Fairly Legal s01-02, Single Ladies 1x01, Queer As Folk US s01-02, Off The Map, Franklin & Bash s01, Alphas s01-02, Falling Skies 1x06-07-08, Red Faction Origins, Louie s02, Suits 1x01, Sirens, Friends With Benefits, The Secret Circle, Pan Am, Hart of Dixie s01-02, The Fades 1x03-05, The Hour s01-02, Great Expectations, Birdsong, Third Star, Blackpool, Bent, Silk S02, True Love, The Hollow Crown, Continuum 1x07, Parade's End, The Scapegoat, The Paradise s01, The Town, The Fear, Spies of Warsaw, Elementary S01, The Borgias S03, Broadchurch S01, Dates, The White Queen.

Darkbengio

  • Max Black
  • Post: 2545
  • Sesso: Maschio
  • 4 8 15 16 23 42
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #11 il: 18 January 2012, 15:38:55 »
Ho appena visto la prima puntata, molto bella ma anche alquanto bizzarra :asd:
"Didn't know you'd think that I'd forget or I'd regret
The special love I had for you, my baby blue"
“As much as I may have pretended otherwise, for so long all I’ve wanted was to be like other people, to feel what they felt… Now that I do, I just want it to stop.”

Shonenbat

  • Nemico di hnort
  • River Song
  • Post: 12971
  • Sesso: Maschio
  • This is My design
    • Mostra profilo
Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #12 il: 26 January 2012, 22:08:03 »
Citazione
Io, quando qualche tempo fa sembrava volessero mettere le impronte digitali obbligatorie sulla carta di identita', avevo gia' avvisato tutti i miei cari che sarei andato in galera  :asd:
davvero preferivi andare in galera?  :rofl: :XD:
comunque fare sesso con un maiale,bè al di là del lato disgustoso ogni altra immaginazione... come si faceva ad eccitarsi?
Io non ci sarei MAI riuscito  :XD:

Mi pare di ricordare che ad un certo punto gli passino una pillolina blu. :zizi:

gigio_w

  • Molly Hooper
  • Post: 487
  • Sesso: Maschio
  • The Doctor IS in the Tardis
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #13 il: 27 January 2012, 04:06:26 »
ma che pillolina blu, per me quello s'e' drogato proprio, quello era la pillola  :asd:
io scherzo, ma il ralenty e gli effetti visivi potrebbero anche far pensare a questo...
La "W" nel mio nick sta per "Who" :asd:
Doctor: - Grace, I came back to life before your eyes. I held back death. Look, I can't make your dream come true forever, but I can make it come true today.

capjfr

  • Creep
  • Eleven
  • Post: 11481
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: Black Mirror [Channel 4 / Netflix] [Drama]
« Risposta #14 il: 27 January 2012, 14:55:32 »
ah,vabbè...allora si, altrimenti era "quasi" impossibile come cosa.
che schifo.