Autore Topic: Black Mirror: discussione generale  (Letto 94029 volte)

snoopyna

  • Rory Gilmore
  • Post: 714
  • Sesso: Femmina
  • Cumberbitch!
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #75 il: 11 April 2012, 19:52:02 »
ok, mi sono bevuta tutte e tre le puntate d'un fiato, dietro (saggio  :vecchio:) consiglio di amici...

Che dire...che menti st'inglesi! :zizi:

La prima mi ha scioccata e penso sia una rappresentazione fedele della nostra realtà, la seconda e la terza mi hanno messo ansia, paura, angoscia... :O.O: :paura: :look:

la seconda lascia l'amaro in bocca, la terza ci fa capire quanto la possibilità di rivivere fedelmente i ricordi sia dannosa e possa portare allo sclero finale...

Veramente complimenti agli autori (e ai traduttori di Itasa che mi hanno permesso di seguirla ovviamente)!  :riot:
ok...vedo troppi telefilm!

*I'm sherlocked!*

rosencaster

  • Jonah Ryan
  • Post: 368
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #76 il: 11 April 2012, 21:09:52 »
Al contrario io la seconda l'ho vista quasi tutta con un sorriso stampato in faccia e il tema della memoria della terza l'ho visto come una cosa positiva.

Nanna81

  • Homer Simpson
  • Post: 35
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #77 il: 27 May 2012, 17:11:56 »
Una delle serie più belle dell'anno per me.
Il primo episodio è stato disturbante, ho commesso l'errore di vederlo prima di andare a dormire e mi ha rovinato il sonno! Sconsigliatissimo agli stomaci deboli.
Il secondo più tranquillo sotto questo punto di vista.
Il terzo un climax ascendente di ansia con un finale anch'esso disturbante, non sono riuscita a vederlo, mi sono bastati i primi secondi e le reazioni del mio fidanzato davanti allo schermo.
Mi inquieta che ci siano persone che in nome della sicurezza sarebbero favorevoli ad un dispositivo come il Grain, così come che ci siano persone che concepiscano forme d'arte come quella proposta nel primo episodio, e lo dico senza spirito polemico.
Perdonate il mio commento basato solo sulle mie reziazioni emotive agli episodi ma per me la forza di questa serie è stata proporio questo, il suo enorme impatto emotivo!
Dalla scheda su Itasa leggo che è stata rinnovata per una seconda stagione, ansiosissima di vederla!

capjfr

  • Creep
  • Eleven
  • Post: 11349
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #78 il: 27 May 2012, 20:59:29 »
ma secondo me, prende tutti "emotivamente"...  :zizi: se non è il primo,sarà il secondo... in 3 episodi c'è tanto. :zizi: anche troppo direi.

Kaneda77

  • Rick Grimes
  • Post: 2442
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #79 il: 23 June 2012, 01:42:45 »
Mamma mia che mi ero perso  :aka: :aka: :aka:

Ma stiamo scherzando?  :?$%&:

Senza parole davvero, mi ha ricordato per una serie di motivi (tutti molto positivi) il trittico di racconti brevi di Hiroki Endo (mangaka autore di Eden)

Non vedo l'ora che esca la seconda stagione  :metal:
Il bello dei film italiani è che sono molto italiani, e vale lo stesso per quelli francesi e inglesi. Un 'cinema unico europeo' sarebbe un incubo - Patrice Leconte

Shonenbat

  • Nemico di hnort
  • River Song
  • Post: 12971
  • Sesso: Maschio
  • This is My design
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #80 il: 11 July 2012, 19:28:30 »
Si sa se verranno prodotti altri episodi?

Pettyx

  • Sarah Manning
  • Post: 260
  • Sesso: Maschio
  • Tennant Forever!!
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #81 il: 18 July 2012, 18:58:51 »
L'ho appena visto è quanto di più malato abbia mai visto e mi è piaciuto. L'unico episodio che ho apprezzato davvero è stato il primo, gli altri 2 sembravano non concludersi come se mancasse qualcosa dall'inizio alla fine, non solo la conclusione, il pezzo mancante poteva anche stare all'inizio o in mezzo ma mi sembravano incompleti come se da qualche parte in mezzo alla trama ci fosse un salto psicologico non ben rappresentato, non so come spiegarlo, sembravano naturali le reazioni ma non del tutto, un po' guidate ecco diciamo così... Guarderò la seconda stagione comunque, è sicuramente apprezzabile.

crimo

  • Dana Scully
  • Post: 14
  • Sesso: Femmina
  • You can't take a picture of this,it's already gone
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #82 il: 27 October 2012, 14:33:23 »
Per il momento ho visto solo i primi due episodi e rosico sempre di più per essere nata in un paese dove il massimo che la tv può offrire solo i vari "Cesaroni", "Medico in famiglia" e altre decine di serie tutte uguali ed inutili.
Vedendo i due episodi la cosa che mi ha sconvolta di più sono le reazioni delle persone. Nel primo episodio la cosa che mi sono detta subito dopo i primi minuti è "anche se il Primo Ministro accettasse chi lo guarderebbe?", invece alla fine quell'umiliazione diventa un evento non solo nazionale ma mondiale. La colpa è della tv o di chi rimane a guardare? So che l'episodio non parla solo di televisione ma prende in considerazione tutto il mondo di social network, informazione ecc, ma la cosa che mi ha fatto riflettere di più è proprio quella.
Nel secondo episodio invece mi continuavo a chiedere "perchè non si ribellano?" Tutti subiscono una vita fatta di nulla, tra ore e ore a pedalare e pubblicità invasive ma nessuno osa dire basta. Fantastica la scena del discorso del protagonista dove il silenzio subito dopo le sue parole fa pensare ad una presa di coscienza da parte della gente ma basta una piccola frase di approvazione del giudice ed anche quella rabbia diventa parte dello show. La realtà descritta dall'episodio non è poi tanto diversa dalla nostra, è chiaramente un'esagerazione ma ci sono parecchie similitudine con la vita che viviamo ogni giorno (lavoriamo sempre di più per cosa? comprare l'ultimo iphone? Ci serve davvero? E' tanto diverso dal comprare un cappello nuovo per il proprio avatar?).
Devo ancora vedere il terzo ma spero di riuscirci il prima possibile, le serie inglesi sono sempre anni luce avanti rispetto alle altre!

capjfr

  • Creep
  • Eleven
  • Post: 11349
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #83 il: 27 October 2012, 16:29:28 »
con il terzo andrai a nozze  :asd:

capitanspaulding

  • Visitatore
Re: Black Mirror [Channel 4]
« Risposta #84 il: 18 November 2012, 12:16:15 »
Spettacolari, uniche nel suo genere,
i primi due episodi sono sublimi...

Eraserhead89

  • Gemma Teller
  • Post: 3762
  • Sesso: Maschio
  • [...]Why not be happy while you're here?[...]
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4] [Drama]
« Risposta #85 il: 1 January 2013, 19:09:29 »
Finito oggi, tra un telefilm e l'altro. Veramente bello, il terzo episodio poi è spettacolare. Attendo con ansia la seconda stagione!
Le mie Preferite: Adventure Time | Bojack Horseman | Breaking Bad | Buffy, tvs / Angel, ts | Carnivàle | Community | Cosmos | Cowboy Bebop | Dark | Death Note | Extras | Firefly | Fleabag | Freaks & Geeks | Friends | Halt and Catch Fire | Legion | Mad Men | Mr Robot | Neon Genesis Evangelion | Paranoia Agent | Samurai Champloo | Seinfeld | Six Feet Under | The Knick | The Leftovers | The Sopranos | The Office US | The Wire | Twin Peaks | Utopia | Watchmen

Seguo:After Life | American Crime Story | Atlanta | Barry | Better Call Saul | Black Mirror | Dispatches from elsewhere | Ducktales | Euphoria | Fargo | Feud | It's Always sunny in Philadelphia | L'amica Geniale | Mind Field | Perry Mason | Raised by wolves | Ramy | Rick & Morty | Russian Doll | Sex Education | Sherlock | Solar Opposites | Staged | Stranger Things | Succession | Taboo | The Boys | The Crown | The Dragon Prince | The Good Fight | The Great | The Marvelous Mrs. Maisel | The Mysterious Benedict Society | The Politician | The Umbrella Academy | The West Wing | True Detective | Trust | Undone | Upload | Westworld | What We do in the Shadow

Syl86

  • Liz Lemon
  • Post: 4633
  • Sesso: Femmina
  • 24ever in my heart
    • Mostra profilo
R: Black Mirror [Channel 4] [Drama]
« Risposta #86 il: 29 January 2013, 19:21:13 »
Visti i tre episodi, davvero potenti.
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 29 January 2013, 19:23:24 da Syl86 »


fedea

  • Piper Chapman
  • Post: 5667
  • Sesso: Femmina
  • "Am I happy, too? I haven't checked."
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4] [Drama]
« Risposta #87 il: 1 February 2013, 00:03:06 »
Viste le tre puntate, una a sera, gli ultimi tre giorni. Per me episodio migliore il terzo, anche se non ho ben capito se questo miniregistratore è un obbligo (dalla scena in aeroporto parrebbe di sì) oppure una scelta. Ricorda molto strange days che ho amato molto, ed è un'amplificazione di quello che già ci succede: ci buttiamo tutti in pasto al pubblico 24x7, ovviamente chi è più furbo mostra solo ciò che vuol mostrare... E conferma quello che penso da sempre, in una coppia ci devono essere dei segreti non ci si può dire tutto. Sul secondo, secondo me il protagonista alla fine ne esce vincitore, pensateci bene, ma chi non sarebbe contento di farsi pagare per dire tutto quello che pensa? E l'atmosfera da grande fratello è perfetta.
Quello che mi ha convinto meno è il primo. Ottimo nelle intenzioni, meno nella realizzazione, tutto preso a dimostrare che tutti avrebbero guardato un evento disgustoso (cosa che non serviva affatto dimostrare, ma si sa che è così, dai tempi dei tempi, dai romani che guardavano i gladiatori sbranati dai leoni alla folla del medioevo che assisteva alle esecuzioni in pubblica piazza - la sofferenza altrui da sempre fa spettacolo l'importante è che chi guarda sia al sicuro) manca due punti fondamentali, il primo, che nessun governo cede mai a un terrorista per non creare un precedente e che mai un terrorista fa richieste in cui non abbia un tornaconto come individuo o come gruppo.
Nel complesso ottima produzione.
Il tema dei media mi ha sempre affascinato, nella letteratura come nel cinema, da kafka a orwell a orson welles, è un tema che offre sempre grossi spunti di riflessione.
Sul discorso opera d'arte. Attenzione - il discrimen non è il concetto di bello o brutto altrimenti l'urlo di munch non sarebbe il capolavoro che è. Il discrimen per me è etico e morale. Se no anche uno snuff diventa un'opera d'arte.
E penso sappiate cosa è uno snuff.
"All lives end. All hearts are broken. Caring is not an advantage, Sherlock."

"Mycroft is the name you gave me if you can possibly struggle your way to the end."

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13817
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Black Mirror [Channel 4] [Drama]
« Risposta #88 il: 1 February 2013, 01:13:28 »
Viste le tre puntate, una a sera, gli ultimi tre giorni. Per me episodio migliore il terzo, anche se non ho ben capito se questo miniregistratore è un obbligo (dalla scena in aeroporto parrebbe di sì) oppure una scelta.

A occhio e' come e' Facebook oggi: una scelta, ma ormai a tal punto considerato imprescindibile che ho letto che in Danimarca a una ragazza che non aveva i documenti due agenti hanno chiesto di far vedere loro il profilo Facebook, per identificarla  :asd:

Sul secondo, secondo me il protagonista alla fine ne esce vincitore, pensateci bene, ma chi non sarebbe contento di farsi pagare per dire tutto quello che pensa?

Non ne esce vincitore, perche' diventa parte di un sistema che detesta e si rende conto che anche se puo' dire tutto quello che pensa... il suo pensiero diventa esso stesso merce e lui e' abbastanza lucido da capirlo. Semplicemente sceglie di cogliere l'occasione per non tornare piu' alle biciclette, ma comprende la contraddizione.

il primo, che nessun governo cede mai a un terrorista per non creare un precedente e che mai un terrorista fa richieste in cui non abbia un tornaconto come individuo o come gruppo.

I due punti sono legati l'uno all'altro. Un governo non cede alle richieste di un gruppo terroristico che di solito ha un tornaconto per la propria causa, proprio per non rischiare che chiunque abbia delle rivendicazioni sia tentato di imbracciare un fucile. In questo caso, pero', non vi e' alcun tornaconto o rivendicazione, e' un puro atto artistico e la ragion di stato non si applica, perche' l'unico a rimetterci e' il Primo Ministro, poveraccio  :asd:

Sul discorso opera d'arte. Attenzione - il discrimen non è il concetto di bello o brutto altrimenti l'urlo di munch non sarebbe il capolavoro che è. Il discrimen per me è etico e morale. Se no anche uno snuff diventa un'opera d'arte.
E penso sappiate cosa è uno snuff.

A parte che per me L'Urlo e' bello...  :asd:
Il discrimine, nell'arte, ormai non e' piu' solo il senso del bello, non essendoci piu' canoni universalmente condivisi con cui valutarlo... ma l'idea dell'arte giudicata su base etica e' il concetto piu' reazionario che riesca a immaginare e ti assicuro che ho un'immaginazione piuttosto fervida  :asd:
Nel caso specifico, l'atto nella prima puntata, come ho gia' detto, e' per me atto artistico a tutti gli effetti, in quanto capace di restituire con grande e immediata potenza il senso del presente, a raccontare e metaforizzare la realta'. Se anche uno snuff riesce a fare la stessa cosa, per me e' arte anche quello.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

vahala

  • Jonah Ryan
  • Post: 326
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Black Mirror [Channel 4] [Drama]
« Risposta #89 il: 10 February 2013, 23:43:46 »
Ho appena scoperto questa serie e me ne sono innamorata.
Ho visto i 3 episodi tutti d'un fiato, e sinceramente non saprei proprio fare una classifica. Ognuno era bello in un modo tutto suo, non riesco a compararli :nonono:
Sono contentissima di averla scoperta proprio il giorno prima dell'uscita della seconda stagione  :XD:
Per una volta il culo la fortuna è dalla mia parte  :asd:
"Or perhaps in Slytherin,
You'll make your real friends,
Those cunning folk use any means,
To achieve their ends."