Autore Topic: Tutti gli American Horror Story [Messi a Confronto]  (Letto 12712 volte)

Oceanic 6

  • *
  • Post: 34111
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Tutti gli American Horror Story [Messi a Confronto]
« il: 28 October 2012, 02:15:02 »
Visti i vari OT nei topic ai commenti agli episodi ho aperto questo topic per mettere a confronto la prima e la seconda stagione di American Horror Story che possono benissimo essere considerate due serie diverse! Cercate di rimanere IT e rispettare il regolamente generale del forum.
« Ultima modifica: 8 October 2015, 22:05:34 da Oceanic 6 »

diablok

  • The Todd
  • Post: 192
    • Mostra profilo
ah benissimo!!credo che nei prossimi giorni qsto spazio sarà moooolto affollato :-D

mekylius

  • Molly Hooper
  • Post: 405
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Beh onestamente parlando, per quanto dei fili conduttori siano comuni, sono due stagioni che non possono essere alquanto paragonate fra loro.

E' come fare un paragone tra due serie sullo stesso genere. Perchè infondo, è come se AHS e AHS:Asylum fossero due serie diverse.

BT-Byte

  • Peggy Olson
  • Post: 1343
    • Mostra profilo
Io invece ribadisco quello che ho gia detto nel tread della seconda puntata:
I prallelismi sono molti

1) Un edificio pieno di matti (casa/manicomio)
2) Un mostro dall' identità segreta (Bloody Face / Tutina) sarà sicuramente anche qui interpretato da diversi personaggi, e probabilmente neanche conosciamo tutti i personaggi che lo interpreteranno
3) Intro preso da un epoca diversa (hanno scambiato solo il passato col presente)
4) Kid/Tate dinuovo in cura dallo psicologo e sembra cosi tenero ma pazzo
5) la Lange nella sua vita passata è sempre rimasta putta...
6) Il dottore pazzo che crea mostriciattoli
Le mie serie preferite in ordine di preferenza:

Le tre serie che hanno cambiato per sempre il mio modo d'intendere la TV: Prison Break/Lost/24
Sempre nei miei ricordi: Heroes/Te legend of the Seeker/Spartacus/Breaking Bad/The Shield
Ho seguito: Flash Forward/The Event/Last Resort/Herkules/Xeena/Camelot/Harpers Island/Siberia/Persons Unknow/666 Park Avenue/Terranova/V/Copper/Hostages/Hunted
Seguo tutt'ora con piacere: Games of Trones/Orphan Black/Arrow/Banshee/Strike Back/Revenge/Bates Motel/Sleepy Hollow/Da Vincis Demon/Hannibal/Sons of Anarchy/Vikings/Once upon a Time/Homeland/Persons of interest/Penny Dreadful/
Non so perchè le guardo e un po me ne vergogno: Hell on Weehls/The Walking Dead/Vampire Diaries/The Dome/Falling Skyes/The Following/American Horror Story/Salem
Ho abbandonato: Tudors/Twisted/Lie to me/House/Defiance/Justified/Grimm/Haven/Alcatraz/Fringe/Primeval/Revolution/Rome/Rubicon/C.S.I/Agents of SHIELD/Pretty little liars/Black List/

mekylius

  • Molly Hooper
  • Post: 405
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Sì, certo, i parallelismi ci sono ed è giusto che vengano detti/fatti notare.

Però allo stesso tempo sono due stagioni fine a se stesse, quindi imparagonabili. Parallelismi ok, ma non paragonabili.


Oceanic 6

  • *
  • Post: 34111
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Naturalmente sono due serie fini a se stesse, però questo topic era d'obbligo visto che se ne parlava nei topic dei commenti e perchè comunque sia anche essendo due serie diverse sono la "stessa serie".

mekylius

  • Molly Hooper
  • Post: 405
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Naturalmente sono due serie fini a se stesse, però questo topic era d'obbligo visto che se ne parlava nei topic dei commenti e perchè comunque sia anche essendo due serie diverse sono la "stessa serie".


Sì sì, d'accordissimo ed il topic è più che azzeccato, è solo la mia opinione :)

I Am Legend

  • Peggy Olson
  • Post: 1123
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
In Asylum noto meno spunti dal passato: se nn ricordo male nella prima serie c'erano tante epoche in cui si ambientavano i flashback.
Mentre in AHS S1 il grosso del filo narrativo si dipanava nel presente, ora in Asylum il tutto sta avvenendo nel 1964. Finora.

Cmq con solo 2 puntate le riflessioni che si possono fare sono limitate, a me piacciono/stanno piacendo entrambe

tottimitico

  • Root
  • Post: 7797
  • Sesso: Femmina
  • I tend to think of myself as a one-man wolf pack
    • Mostra profilo
a me la S1 era piaciuta parecchio..ma questa per ora (solo 3 episodi) mi piace ancora di più perchè è molto più creepy-splatter-horror!i parallelismi ci sono come avete detto e mi pare che questa S2 sia una S1 più "matura"!si può dire che nella stagione 1 le scene "paurose" si contano sulle dita di una mano...in asylum in 3 puntate se ne sono già viste di tutti i colori  :asd:

rikyalbe

  • Dana Scully
  • Post: 15
    • Mostra profilo
a me la S1 era piaciuta parecchio..ma questa per ora (solo 3 episodi) mi piace ancora di più perchè è molto più creepy-splatter-horror!i parallelismi ci sono come avete detto e mi pare che questa S2 sia una S1 più "matura"!si può dire che nella stagione 1 le scene "paurose" si contano sulle dita di una mano...in asylum in 3 puntate se ne sono già viste di tutti i colori  :asd:

dopo quattro puntate secondo me, hanno messo anche troppo carne al fuoco, io non lo trovo più credibile...Satanismo, nazismo, zombie, alieni (nella sigla un mio amico ha visto pure dei denti appuntiti, mancano solo i vampiri e siamo apposto)

la prima serie a confronto secndo me era più intigrante meno superficialità e più sostanza!!

diablok

  • The Todd
  • Post: 192
    • Mostra profilo
Re: American Horror Story / American Horror Story Asylum [Messi a Confronto]
« Risposta #10 il: 9 November 2012, 15:53:30 »
La prima era un esperimento con una storia lineare (è sono impazzito, voto 1000!); la 2 stagione è una conferma e si può puntare su tutto quello ke nella prima non si è riusciti ad osare. E' sicuramente diversa, sembrano proprio divise da un solco... anche gli spunti sono mooolto diversi ed è normale che ci sia ki le ama entrambi, ki ne esalta l'una e chi l'altra....la "discontinuità seriale" con gli stessi personaggi del1 a quanto pare è una scommessa vinta (e non ci avrei puntato1centesimo!)

mekylius

  • Molly Hooper
  • Post: 405
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: American Horror Story / American Horror Story Asylum [Messi a Confronto]
« Risposta #11 il: 23 November 2012, 13:01:16 »
ho capito qual è la differenza tra le due serie!

AHS mi faceva cagare sotto xkè aveva scene improvvise in cui si saltava in aria.

AHS:A no.. Mi coinvolge più per la trama, ma non mi spaventa niente... o quasi XD

ma vince AHS:A XD

capitanspaulding

  • Visitatore
Re: American Horror Story / American Horror Story Asylum [Messi a Confronto]
« Risposta #12 il: 23 November 2012, 14:16:08 »
Le due serie anno in comune lo stile narrativo.....ma nulla piu...
sono bellissime entrambe perche totalmente diverse...
questa serie e particolare
puoi guardare una stagione saltando un altra...
cosa che fino ad ora era impossibile .....
opinione personale mia.. :ciao:

(clicca per mostrare/nascondere)

Asola

  • Non è panz
  • Lagertha
  • Post: 9900
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: American Horror Story / American Horror Story Asylum [Messi a Confronto]
« Risposta #13 il: 23 November 2012, 14:20:17 »
-Costance è molto più creepy di Sister Jude  :zizi:
-Rubber Man è molto più creepy di Bloody Face  :paura:
-Ma la seconda stagione è più creepy della prima  :asd:

Proteolisato

  • Abed Nadir
  • Post: 1648
    • Mostra profilo
Re: American Horror Story / American Horror Story Asylum [Messi a Confronto]
« Risposta #14 il: 24 November 2012, 07:44:36 »
Be' a parte la parte horror che ha soggetti diversi (nella prima stagione l'horrorifico ha origine nei fantasmi, in Asylum abbiamo un serial killer ed un emulo di Mengele) ci sono diversi punti di contatto.

Innanzitutto il trio di attori Lange/Quinto/Williams, poi il giocare su più piani temporali: in Asylum è meno marcato ma sappiamo che nel presente sta accadendo qualcosa collegato a Bloody face (e agli eventi terribili che accadevano a Briarcliff), di fatto l'esplorazione dei due fidanzati fa da introduzione al flash back; si può quasi dire che è un vero e proprio capovolgimento della prospettiva rispetto alla prima stagione in cui l'azione avveniva principalmente nel presente ed i flash back erano di contorno per spiegare l'origine dei vari fantasmi, in Asylum è invece il presente a fare da contorno.

L'altra cosa su cui giocano entrambe le stagioni, per me, è l'ambiguità ci sono accenni che ci siano gli alieni, che ci siano demoni, ma rimane il sospetto che siano elaborati metodi di fuga dei vari personaggi.

Per il resto impatto emotivo radicalmente diverso, la prima stagione mi ha fatto irritare per il comportamento dei personaggi (in particolare Constance e Ben) ma è per certi più sulla falsa riga dello splatter; Asylum d'altro canto mi mette inquietudine, a volte ansia, gira intorno alla follia, all'abuso, alla violenza, al sadismo, al disagio. Ed i personaggi sono molto più ambigui (a parte, per ora, Lana Banana), e a questo si aggiungono i brividi per il fatto che la storia narrata saccheggia a mani piene sia la storia di serial killer realmente esistiti (in particolare credo che Bloody Face sia ispirato allo stesso assasino che ispirò The texas chainsaw massacre ovvero Edward Theodore Gein) e alle storie di abusi e violenze commesse negli istituti psichiatrici.

Tra le due per ora preferisco Asylum. :metal: