Autore Topic: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon  (Letto 2304 volte)

scandalo

  • Peggy Olson
  • Post: 1079
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #30 il: 10 May 2017, 17:33:05 »
Altro ottimo episodio, grande introduzione di Media e Chernobog.
Per ciò che gli è capitato, e per la situazione in cui ora si trova, sembra giusto che Shadow appaia frastornato e si accontenti di non conoscere lo scopo del viaggio. Ma forse l'unico dubbio sulla serie è proprio su Ricky Whittle, che mi convince a metà.
Per il resto tutto bellissimo, siamo sulla strada giusta.

Black Lodge

  • The Todd
  • Post: 135
  • It's Happening Again!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #31 il: 10 May 2017, 17:36:01 »
Io Fuller non lo conoscevo come regista, ma se questo è il suo stile wooooow....spettacolo. Io starei ore ed ore a guardare episodi dove può pure non succedere nulla, se sono cosi magnetici e curati esteticamente.

Per me grandissima serie! Ancor più che nella storia è stratosferica nell'aspetto visivo. Che poi, bastrebbe anche McShane che monologasse per 60 minuti e avremmo davanti un grandissimo episodio.
"Through the darkness of future's past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: "Fire... Walk with me" We lived among the people. I think you say, convenience store. We lived above it. I mean it like it is... like it sounds. I too have been touched by the devilish one. Tattoo on the left shoulder... Oh, but when I saw the face of God, I was changed. I took the entire arm off. My name is Mike. His name is Bob.

Mr Wednesday

  • Jerry Gergich
  • Post: 31
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #32 il: 10 May 2017, 18:28:50 »
Meraviglioso. L’ho  trovato migliore del già eccellente primo episodio.

L’impianto estetico accompagna a braccetto la storia, riproducendo sullo schermo in modo perfetto il mondo e i personaggi creati da Gaiman.
Non mancano i vezzi, che si esauriscono in puri esercizi di stile, ma per chi come me, quanto il racconto apprezza la resa estetica, rappresentano le tante ciliegine sulla torta. Che permettono pure a questa serie di acquisire una propria personalità, che la rende distinguibile dal resto con solo due episodi.

In questo periodo l’episodio settimanale di American Gods è il mio unico nutrimento seriale, ma non potrei sentirmi più appagato.


andrea.paiola

  • Richard Castle
  • Post: 3326
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #33 il: 12 May 2017, 12:54:32 »
Io Fuller non lo conoscevo come regista, ma se questo è il suo stile wooooow....spettacolo. Io starei ore ed ore a guardare episodi dove può pure non succedere nulla, se sono cosi magnetici e curati esteticamente.

guarda Hannibal  :huhu:

furycrash

  • Sarah Manning
  • Post: 275
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #34 il: 12 May 2017, 13:37:55 »
Esteticamente suggestivo (Fuller una garanzia ormai), non avendo letto il romanzo del sempre ottimo Gaiman non so ancora cosa aspettarmi e pertanto sospendo il giudizio fino a che tutte le carte saranno in tavola (e credo che saranno parecchie)...

A_L_E_X

  • Peggy Olson
  • Post: 1016
  • Sesso: Maschio
  • The Most Powerful Man in The World
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] American Gods 1x02 - The Secret of Spoon
« Risposta #35 il: 19 August 2017, 15:50:24 »
L'unico appunto che posso fare all'episodio, grandioso quanto il primo, è nella scena di Shadow e Laura al Motel America, piuttosto differente rispetto a quella cartacea. Qui la sua apparizione viene fatta passare come un sogno, mentre nel libro viene detto per bene proprio in quella scena di che cosa si tratta. Ma è presto per giudicare.
Detto questo, si passa alle tantissime cose positive:

Anansi  :love:

L'estetica Fulleriana, sempre pazzesca. Adoro il modo in cui si concentrano sul cielo, sull'arrivo della "tempesta", trasmette proprio le stesse identiche sensazioni del romanzo;

L'uomo con la fiamma negli occhi che parla con Wednesday, se è chi penso che sia già non vedo l'ora per quella scena  :nerdsaw:

McShane bravissimo nella sua parte, ma anche l'attore di Shadow sta facendo proprio bene  :zizi: e il suo "non fare domande" che ho letto criticato qui, è totalmente coerente con quello che è Shadow anche nel romanzo;

Chicago: Czernobog, le sorelle, la partita a scacchi. Tutto (o quasi) fedelissimo :prego:

L'apice della puntata, però, non poteva non essere la scena di I Love Lucy con Gillian Anderson, diversa e molto anticipata rispetto al romanzo, ma comunque riuscitissima. Anzi, forse mi è piaciuta anche di più :riot:

Show di primissimo livello comunque, di questo passo tranquillamente la migliore novità dell'anno a mio avviso.
"When a man walks into a room, he brings his whole life with him. He has a million reasons for being anywhere, just ask him. If you listen, he'll tell you how he got there. How he forgot where he was going, and that he woke up. If you listen, he'll tell you about the time he thought he was an angel or dreamt of being perfect. And then he'll smile with wisdom, content that he realized the world isn't perfect. We're flawed, because we want so much more. We're ruined, because we get these things, and wish for what we had."
Don Draper, "The Summer Man"


We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream. But who is the dreamer?

Serie seguite e terminate