Autore Topic: “30 Rock”, debutta in Italia la serie cult Usa (titolo ironico)  (Letto 2584 volte)

casshead

  • l'insaponato
  • Peggy Olson
  • Post: 1095
  • Sesso: Maschio
  • "Your mouth can't get pregnant" (Tina Fey, M.D.)
    • Mostra profilo
Non ho parole per descrivere l'arretratezza della tv italiana...e parlano anche di debutto, nonostante vada in onda sul satellite da 2 anni.

http://www.kataweb.it/tvzap/foto/30-rock-debutta-in-italia-la-serie-culto-usa/

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4281
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: “30 Rock”, debutta in Italia la serie cult Usa (titolo ironico)
« Risposta #1 il: 18 April 2011, 08:59:07 »
Non ho parole per descrivere l'arretratezza della tv italiana...e parlano anche di debutto, nonostante vada in onda sul satellite da 2 anni.

http://www.kataweb.it/tvzap/foto/30-rock-debutta-in-italia-la-serie-culto-usa/

la descrizione della serie sembra copiata pari pari dal retro del dvd della stagione 1 che ho pure io a casa....  :nu:

italianface

  • Jerry Gergich
  • Post: 26
    • Mostra profilo
Io dico solo: «qualcuno fermi Pino Insegno». Dopo avere devastato Sasha Baron Cohen, sterminando senza pietà Borat, ha ucciso pure Tracy Jordan-Morgan.

--PS
Oddio, pure il tizio che doppia McBrayer con la voce di Ridge di Beautifull sarebbe da arrestare, eh...

casshead

  • l'insaponato
  • Peggy Olson
  • Post: 1095
  • Sesso: Maschio
  • "Your mouth can't get pregnant" (Tina Fey, M.D.)
    • Mostra profilo
Io dico solo: «qualcuno fermi Pino Insegno». Dopo avere devastato Sasha Baron Cohen, sterminando senza pietà Borat, ha ucciso pure Tracy Jordan-Morgan.

Infatti di tutte le voci è proprio quella di Tracy che non c'entra...lui è un tipo stralunato, fuori dal mondo, invece ha una voce seria...mah...

Piripicchio

  • Boxaro dentro che gioca su PC e PS3
  • Don Draper
  • Post: 4007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • La Formica Elettrica
  • Traduzioni: 201
30 Rock fa parte di quelle serie che non possono essere viste doppiate. Io non sono categorico in questo, alcune le ho seguite in italiano e anche dopo averle riviste in inglese non ho notato un gap notevole, ma le comedy, e questo tipo di comedy in particolare, in italiano perdono troppo. E non ho ancora capito perchè Rai4, che nasce come intrattenimento per i giovani, non pensa almeno ad un doppio audio adesso che col DT è un'opzione disponibile.

Il debutto è ovviamente relativo alla messa in onda in chiaro, ma il parallelo Tracy-Pino Insegno è agghiacciante. Non l'ho neanche sentito e non ci tengo :asd:


Serie tradotte: Lights Out, Mike & Molly, The Killing, NCIS Los Angeles, Raising Hope, Saint Seiya: The Lost Canvas, Exile, più episodi sporadici di The Walking Dead e Game of Thrones.

La Formica Elettrica

Awesome Graphic Adventures Curator

francesco1980

  • Jerry Gergich
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
30 Rock fa parte di quelle serie che non possono essere viste doppiate. Io non sono categorico in questo, alcune le ho seguite in italiano e anche dopo averle riviste in inglese non ho notato un gap notevole, ma le comedy, e questo tipo di comedy in particolare, in italiano perdono troppo. E non ho ancora capito perchè Rai4, che nasce come intrattenimento per i giovani, non pensa almeno ad un doppio audio adesso che col DT è un'opzione disponibile.

Il debutto è ovviamente relativo alla messa in onda in chiaro, ma il parallelo Tracy-Pino Insegno è agghiacciante. Non l'ho neanche sentito e non ci tengo :asd:

Io non so se 30 rock possa essere doppiato o meno. Di sicuro so, perchè ho anche io due orecchie, che gli adattamenti del genere comedy sono sempre fatti all'acqua di rose. Basta vedere The big bang theory per imbarazzarsi, come posso convincere qualcuno che non l'ha mai visto che sono fan di quella schifezza che facevano ad italia 1? Il piattume della recitazione dei doppiatori di how i met your mother? Gloria di modern family -  doppiaggio che implica che se sei ispanico sei anche rincoglionito - per non parlare di metà del cast.
Io penso che semplicemente chi si occupa di adattare, tradurre e far doppiare questo genere di telefilm non sia in grado (per capacità o mezzi?) di andare al di là della lettura di un copione.
Un esempio su tutti penso che sia Gilmore Girls, i dialoghi a raffica erano ben adattati e recitati e se guardavi la versione originale non ti sembrava di guardare un altro telefilm.
Liz Lemon parla sempre di demografic, ecco semplicemente che il nostro non è previsto dalle tv italiane, ergo non si può spendere energia, tempo e denaro su 30 Rock come lo si spende per Lost. Lost ha qualche speranza di fregare tre spettatori a Don Matteo o a Padre Pio II Judgement day.

JacoponeDaTodi

  • Lady Uguccione della Faggiola
  • Max Black
  • Post: 2853
  • Sesso: Maschio
  • THERE IS A BIG RED TRUCK IN MIANUS
    • Mostra profilo
 :paura:
FIRMA IRREGOLARE
"Non diffidare delle persone antipatiche, sono solo piu intelligenti di te" Cit. Lorenzo von Matterhorn

anna94

  • Jonah Ryan
  • Post: 322
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Liz Lemon con la voce italiana mi sta antipatica  :aka:
BE MY GODDAMNED MOTHERFUCKING FRIEND

Piripicchio

  • Boxaro dentro che gioca su PC e PS3
  • Don Draper
  • Post: 4007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • La Formica Elettrica
  • Traduzioni: 201
Citazione
Io non so se 30 rock possa essere doppiato o meno. Di sicuro so, perchè ho anche io due orecchie, che gli adattamenti del genere comedy sono sempre fatti all'acqua di rose.

Forse ho equivocato il tono della risposta, ma è la stessa cosa che ho scritto io :asd:


Serie tradotte: Lights Out, Mike & Molly, The Killing, NCIS Los Angeles, Raising Hope, Saint Seiya: The Lost Canvas, Exile, più episodi sporadici di The Walking Dead e Game of Thrones.

La Formica Elettrica

Awesome Graphic Adventures Curator

italianface

  • Jerry Gergich
  • Post: 26
    • Mostra profilo
Io penso che, in ogni caso (Insegno a parte, che ci mette del suo), una serie come 30 Rock è assolutamente aliena alla nostra cultura e non solo per i troppi i riferimenti alla pop colture americana e per l'ironia "localizzata", ma anche per la meta TV e l'autoironia sul mondo televisivo che sono una merce totalmente aliena all'universo dei personaggi, delle situazioni e degli spettacoli del piccolo schermo italiano che si prende sempre maledettamente sul serio nel TG come nelle sit com e persino nella Prova del Cuoco e che non è in grado di capire nè di accettare una cosa come 30 Rock che affonda lo spirito della sua anima nella smitizzazione del golem della TV e di chi la TV la fa.

Chi ha comprato 30 Rock secondo me non ha capito quel che stava comprando e chi ha disposto le voci in doppiaggio accostando i personaggi a tonalità che non rappresentano nulla dei protagonisti, ha dimostrato di non avere, altrettanto, capito quel che rappresenta 30 Rock, perchè non poteva capire e in parte non poteva fare altrimenti. Da questa chimica esplosiva nasce un mostro, la versione italiana di 30 Rock, che non suscita nessuna simpatia e non fa neppure ridere. Per altro quando ci prova a far ridere fa emergere l'incomprensione di quel che sta dietro alla serie di Tina Fey e i limiti della nostra televisione. I "pumpink ravioli" della prima puntata tradotti in "finocchi stufati" (finocchio, qualcuno mi ha detto finocchio, dice tristissimamente Tracy Morgan-Jordan) sono lì a fare da monito, da esempio. Mi è bastato ascoltare quel passaggio per capire che per aggirare le trappole dello script di 30 rock si era deciso di usare la stessa strada dei Vanzina, unica che questo paese conosce quando si tratta di fare ridere o sorridere: la strada delle puzzette e dei rumorini, delle prosperose siliconate belle e ostentatamente stupide, del glamour d'accatto e del burino da esportazione. La strada dei finocchi stufati invece che dei ravioli alla zucca, appunto.

Eustardust

  • Liz Lemon
  • Post: 4770
  • Sesso: Maschio
  • The D is silent.
    • Mostra profilo
Che tristezza infinita. Persino per loro: new low.
La storia dei finocchi stufati è da rabbrividire.
 

anna94

  • Jonah Ryan
  • Post: 322
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Non ho parole per descrivere l'arretratezza della tv italiana...e parlano anche di debutto, nonostante vada in onda sul satellite da 2 anni.

http://www.kataweb.it/tvzap/foto/30-rock-debutta-in-italia-la-serie-culto-usa/
tra l'altro nell'articolo hanno scritto rockfeller plaza al posto di Rockefeller, ma vabbè, devo fare la pignola  :sooRy:
BE MY GODDAMNED MOTHERFUCKING FRIEND

Maikar

  • Peggy Olson
  • Post: 1256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: “30 Rock”, debutta in Italia la serie cult Usa (titolo ironico)
« Risposta #12 il: 11 January 2012, 07:32:14 »
[...] il parallelo Tracy-Pino Insegno è agghiacciante. Non l'ho neanche sentito e non ci tengo :asd:

Più che altro, non c'entra niente... è stata una scelta incomprensibile. :scettico:
I primi episodi di 30 Rock che ho visto erano doppiati in italiano (è successo anni fa, il meraviglioso mondo dei fansub non mi era del tutto sconosciuto, ma ancora non mi ci sapevo muovere "bene" ), e anche senza aver mai sentito la voce originale di Tracy, mi rendevo conto di quanto fosse inadatta quella di Pino Insegno.
Le altre voci (quelle che ricordo, almeno) sono azzeccate, però. Soprattutto Jenna e Jack, ma anche Liz e Kenneth.

Il vero problema è l'adattamento dei dialoghi, più che il doppiaggio (certo, non dev'essere facile adattare una serie simile, ma alcune trovate erano evitabili).

EDIT:

Ho appena visto la prima puntata della quarta stagione in italiano (su Rai 4), Pino insegno non doppia più Tracy, ma il nuovo doppiatore, Oreste Baldini, è anche peggio.
Sembra si sia dimenticato come si recita (e nemmeno la sua voce somiglia a quella originale... ci si avvicina di più rispetto a quella di Insegno, ma non ci siamo ancora), una roba imbarazzante. :blurp:

E dire che era bravo.... boh. :interello:
« Ultima modifica: 15 January 2012, 16:45:35 da Maikar »