Autore Topic: Trama  (Letto 1272 volte)

desert_wind

  • STANATIC
  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 7156
  • Sesso: Femmina
  • I (L) Mucca
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Trama
« il: 28 January 2009, 14:50:57 »

Ha debuttato il 18 Gennaio sulla Showtime la nuova serie United States of Tara, firmata dalla sceneggiatrice Diablo Cody, ex blogger spogliarellista salita alla ribalta per il pluripremiato Juno. Anche se la paternità dell'idea alla base dello show va attribuita niente meno che a Steven Spielberg, The United States of Tara è un serial al femminile e si sente tutto nella scrittura originale e anticonformista che non teme di affrontare apertamente temi spinosi come il sesso, la contraccezione, le pulsioni e le idiosincrasie delle donne. A incarnare tutti questi aspetti, e molti altri, è la protagonista della serie Tara Gregson.
Esemplare piuttosto atipico di donna. Moglie e madre modello, impegnata in un lavoro creativo, l'arredatrice d'interni, che la gratifica e la soddisfa pienamente, una donna affetta da una malattia psichica, che si manifesta in momenti di particolare tensione o sconforto e che genera personalità multiple, alter ego della donna che appaiono all'improvviso prendendone il posto all'interno del nucleo familiare.

    * Tara, alle prese con il duro lavoro di madre e moglie, che spesso si sente in colpa per le bizzarre situazioni create dalle sue personalità.
    * Alice, è una casalinga perfetta che crede nei sani valori tradizionali
    * Buck, è l'unica personalità maschile di Tara, amante della birra, delle motociclette e delle risse.
    * T, è una ribelle e fumatrice adolescente con tendenze da cleptomane.

A interpretare Tara è la straordinaria Toni Collette, musa australiana del cinema indie capace di risultare credibile anche nelle assurde situazioni in cui è costretta a calarsi nelle puntate dello show.
Al suo fianco John Corbett, apparso in "Il mio grasso grosso matrimonio greco", qui nei panni del paziente e affascinante marito di Tara, Max Gregson, che nonostante i suoi duri impegni lavorativi cerca di aiutare in tutti i modi la famiglia.
Keir Gilchrist interpreta Marshall Gregson, figlio buono e senbile che tutte le madri vorrebbero
(clicca per mostrare/nascondere)
Brie Larson interpreta Kate Gregson (che ha sostituito Portia Doubleday), avvenente figlia diciassettenne, e infine Rosemarie DeWitt  Charmaine, l'indipendente e solitaria sorella di Tara. 


Episodi:

1x01 Pilot
Prima Trasmissione: 18.01.2009
Tara è una moglie e madre di due figli che soffre di disordini della personalità. Il primo episodio ci mostra due delle sue personalità: T. e Buck.
1x02 Aftermath
Prima Trasmissione: 25.01.2009
Tara sente di non essere capace di parlare di sesso con i suoi figli. Per farlo, decide di affidarsi ad una delle sue personalità chiamata Alice.
1x03 Work
Prima Trasmissione: 01.02.2009
Tara diventa accidentalmente Buck nel corso di un appuntamento con Max. Charmaine raccomanda Tara a qualcuno per il progetto di un affresco.
1x04 Inspiration
Prima Trasmissione: 08.02.2009
Tara inizia a sentirsi meglio mentre è al lavoro sull'affresco per la nuova amica Tiffany. Sfortunatamente, l'amica diventa un po' troppo curiosa riguardo le personalità di Tara e questo ha una cattiva influenza su di lei.
1x05 Revolution
Prima Trasmissione: 15.02.2009
Tara prende la sua personalità da adolescente, T., e ruba la sua stessa auto. Max e Charmaine decidono di mettersi sulle sue tracce, mentre Marshall, rimasto solo a casa, decide di dare una festa.
1x06 Transition
Prima Trasmissione: 22.02.2009
I genitori di Tara fanno visita alla famiglia. Sfortunatamente per lei e Max, i genitori hanno intenzione di portar via Kate e Marshall.
1x07 Alterations
Prima Trasmissione: 01.03.2009
1x08 Abundance
Prima Trasmissione: 08.03.2009
1x09 Possibility
Prima Trasmissione: 15.03.2009
1x10 Betrayal
Prima Trasmissione: 22.03.2009
1x11 Snow
Prima Trasmissione: 29.03.2009
1x12 Season Finale
Prima Trasmissione: 05.04.2009


PILOT:
L'episodio pilota, firmato da Diablo Cody e Craig Gillespie, si apre con Tara che, visibilmente scossa, si confessa davanti a una telecamera accesa spiegando il motivo della sua ansia. Nonostante la sua capacità di gestire un lavoro remunerativo e di grande responsabilità, la donna sente di non comunicare abbastanza con la figlia diciassettenne Kate. Frugando nella sua borsa, ha, infatti, scovato una prescrizione per la pillola del giorno dopo e la possibilità che la figlia faccia sesso e addirittura resti incinta di un quasi adolescente come lei l'angoscia terribilmente. Così, dopo aver spento la telecamera, Tara si spoglia e si dirige in camera della figlia. Poco dopo Kate fa ritorno a casa e trova la madre in piena crisi da personalità multipla. Tara si è, infatti, trasformata in T., adolescente tardiva eccentrica e perversa...


Be brave and want me back! "Emily"
Be the change you want to see in the world "Prison Break Finale"