Autore Topic: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...  (Letto 6792 volte)

The Dude

  • Howaaaaaaaaaaaard
  • *
  • Post: 11680
  • Sesso: Maschio
  • ★★★
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #30 il: 27 November 2008, 23:36:20 »
Ma non cercate chissà quale piano diabolico, le serie se non fanno gli ascolti preventivati dal network le chiudono e basta.
Finiamola con questa storia del pubblico caprone che non capisce la bellezza di Pushing Daisies, vengono cancellate in continuazione serie di tutti i generi: quando chiudono My Own Worst Enemy è colpa del popolo caprone che vuole solo le cose smielate? Quando chiudono Veronica Mars è colpa del pubblico caprone che non ama le serie giovanili? Quando chiudono Journeyman è colpa del pubblico caprone che non ama le serie con una trama complessa?
E' un business, consideratelo come tale.
I'm not convinced I know how to read,
I've just memorized a lot of words.

Nick Miller
                                                  Shall I compare thee to a summer's day?
No, a summer's day is not a bitch.


Nick Miller

pinco2

  • Kyle
  • ***
  • Post: 194
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #31 il: 3 December 2008, 16:42:46 »
In realtà l'ultima puntata di Boston Legal ha sottolineato come gli executive dei network siano abbastanza caproni.

Cmq la cancellazione era abbastanza telefonata, è stata trattata molto male dal network, al contrario di altre nuove serie la ABC non ha mandato i rerun, quest'anno han fatto alcune pause fra gli episodi. Poi a mio parere l'hanno messa ad un orario che non c'entra una mazza. Voi ditemi se è uno show da 8pm con a seguire Private Practice e DSM.

Rafeli83

  • VaginaWatcher
  • Dexter Morgan
  • *****
  • Post: 878
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • (Re)Synch: 44
  • Revisioni: 8
  • Traduzioni: 138
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #32 il: 11 December 2008, 16:56:55 »
Ci sono voci secondo cui Fuller ha deciso di non chiudere l'ultima puntata con un cliffhanger, ma di riconsiderare lo sviluppo dell'ultima puntata in modo tale da dare una conclusione alla serie.
Speriamo sia qualcosa di ben fatto e non tenuto su con lo sputo. Questa serie merita, se non altro, una fine degna.

http://tvseriesfinale.com/articles/pushing-daisies-viewers-to-get-closure-in-last-episode-after-all/
.::Traduco::. attualmente, quello che capita XD
.::Ho tradotto::. Desperate Housewives (s04-s05) .:. Grey's Anatomy (s04-s05) .:. South Park (s12) .:. Private Practice (s01) .:. Numb3rs (s04) .:. Brothers & Sisters (s02) .:. How I met your mother (s01) .:. Gossip Girl (s02) .:. Pushing Daisies (s02) .:. Entourage (s01) .:. Sarah Silverman Program (s01-02) .:. Freaks & Geeks .:. Peliculas para no dormir .:. Renaissance .:. Sarah Silverman - Jesus is Magic .:. Big nothing .:. The Football Factory .:. Mulberry Street .:. Nightmare Man

Do you ever take drugs so that you can have sex without crying?

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11514
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #33 il: 11 December 2008, 18:10:31 »
Fuller è un grande autore, davvero spero anch'io che riesca a concludere degnamente la serie prima di tornare a fare quella patacca di Heroes -.-'


ilaus81

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1104
  • Sesso: Femmina
  • Ted&Robin <3
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #34 il: 15 December 2008, 13:03:40 »
Sono ancora sotto choc x questa notizia.
Comunque lascio il link per la petizione: http://new.petitiononline.com/daisies/petition.html
Seguo: 2BrokeGirls, Rizzoli & Isles, The good Wife, Orange is The New Black, Orphan Black, How I Met Your Mother, Criminal Minds

Ho finito: Fringe, Awake, Being Erica, The Class, Sex and the city, Friends, Six feet under, Nip & Tuck, Seinfeld, Cin Cin, Gilmore Girls, Flash Forward, The Journeyman, Pushing Daisies, United states of Tara, Lie to Me, The L Word, Exes and oh's, Dead Like Me, Streghe, E.R., Quantum Leap, Blue jeans (Boy meets world), That's 70 show, Caroline in the city, Desperate Housewives, PanAm

mimì85

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1028
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #35 il: 18 December 2008, 11:55:38 »
Ma no :?$%&: Ma che cavolo :?$%&: Ci mancava questa :nu:
Io seguo anche Private Practice ma sinceramente avrei preferito Pushing Daisies 1000 volte!!! Che p***e! Secondo me era una delle serie più innovative di questi ultimi anni e me la cancellano dopo 2 stagioni?! E per gli ascolti?! Heroes allora avrebbe dovuto già chiudere visto il brusco calo degli ascolti e soprattutto per la schifezza (scusate) di questa season 3 -.-'. Uff è proprio vero che i telespettatori, o le reti televisive a sto punto, non capiscono proprio nulla. Vedi pure 4400. Bah...
Avatar by me (c)

ironic

  • stasera sono a Grigno
  • Hiro Nakamura
  • *****
  • Post: 2353
  • Sesso: Femmina
  • #sixseasonsandamovie
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: 179
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #36 il: 18 December 2008, 22:51:10 »
Ma no :?$%&: Ma che cavolo :?$%&: Ci mancava questa :nu:
Io seguo anche Private Practice ma sinceramente avrei preferito Pushing Daisies 1000 volte!!! Che p***e! Secondo me era una delle serie più innovative di questi ultimi anni e me la cancellano dopo 2 stagioni?! E per gli ascolti?! Heroes allora avrebbe dovuto già chiudere visto il brusco calo degli ascolti e soprattutto per la schifezza (scusate) di questa season 3 -.-'. Uff è proprio vero che i telespettatori, o le reti televisive a sto punto, non capiscono proprio nulla. Vedi pure 4400. Bah...
E' vero che la terza stagione di Heroes fa decisamente cagare anche i sassi, però è anche vero che Heroes è un business internazionale con tour stratosferici, merchandising, fan club enormi, ipotesi e teorie tutti i giorni... insomma, è come se facessero una stagione brutta di Lost: l'affare è troppo grosso per ucciderlo subito... sperano sempre in una nuova stagione che riporti la qualità ai livelli di prima (perché, come ben sappiamo, prima i soldi, poi la qualità del prodotto). Pushing Daisies era un fenomeno di nicchia che nonostante si sia conquistato critiche di qua e pareri favorevoli di là, non aveva lo stesso business intorno di Heroes: voglio dire, non abbiamo ancora visto l'action figure del Pie Maker, no (io lo comprerei volentieri :distratto: )? Alla fine della prima stagione di Heroes, trovavi in vendita pure i quadri di Isaac, mentre non mi pare abbiano fatto una cosa così interessante tipo... boh, creare una linea di abiti simili a quelli che indossa Chuck (li comprerei volentieri, specie uno marrone a pois della prima stagione... :distratto: ).
Money, money, money....
[00:59:01] <@filo> E' COMMUNITY PORCA PUTTANA
[00:59:10] <@filo> è un buon motivo per amare un uomo

[22:16] <Bettaro> secondo me è andato tutto allo scatafascio quando è entrata una donna nel team
[22:16] <Bettaro> non esiste che nel team di top gear ci sia una donna

andyfines

  • Christian Troy
  • *****
  • Post: 3718
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: 91
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #37 il: 18 December 2008, 22:56:02 »
Fuller è un grande autore, davvero spero anch'io che riesca a concludere degnamente la serie prima di tornare a fare quella patacca di Heroes -.-'
L'unica consolazione che sono riuscito a trovare in questa vicenda è proprio che Fuller torni ad Heroes sperando che lo possa riportare ai livelli della prima stagione.
Certo,avrei preferito che Pushing daisies non fosse cancellato  :cry:

Citazione
Heroes allora avrebbe dovuto già chiudere visto il brusco calo degli ascolti e soprattutto per la schifezza (scusate) di questa season 3 Ehmmm.
ciò che salva Heroes sono gli alti ascolti che ha nelle fasce che contano,18-49 e soprattutto 18-34
Se non ho fatto male i conti è il 6° show in assoluto nella fascia 18-49
cosa che invece è mancata a Pushing daisies,che nelle fasce che contano ha avuto poco pubblico.
Poi si tratta anche di network diversi e la abc ha una media ascolti più alta della nbc e dunque anche maggiori aspettative in termini di ascolti da parte di uno show
« Ultima modifica: 18 December 2008, 23:00:53 da andyfines »

mimì85

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1028
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #38 il: 19 December 2008, 18:31:30 »
E' vero che la terza stagione di Heroes fa decisamente cagare anche i sassi, però è anche vero che Heroes è un business internazionale con tour stratosferici, merchandising, fan club enormi, ipotesi e teorie tutti i giorni... insomma, è come se facessero una stagione brutta di Lost: l'affare è troppo grosso per ucciderlo subito... sperano sempre in una nuova stagione che riporti la qualità ai livelli di prima (perché, come ben sappiamo, prima i soldi, poi la qualità del prodotto). Pushing Daisies era un fenomeno di nicchia che nonostante si sia conquistato critiche di qua e pareri favorevoli di là, non aveva lo stesso business intorno di Heroes: voglio dire, non abbiamo ancora visto l'action figure del Pie Maker, no (io lo comprerei volentieri :distratto: )? Alla fine della prima stagione di Heroes, trovavi in vendita pure i quadri di Isaac, mentre non mi pare abbiano fatto una cosa così interessante tipo... boh, creare una linea di abiti simili a quelli che indossa Chuck (li comprerei volentieri, specie uno marrone a pois della prima stagione... :distratto: ).
Money, money, money....
Sì su Heroes hai perfettamente ragione. Anzi ti dirò che io sono la prima che nonostante sia rimasta delusissima da questa season 3 ancora non lo voglio abbandonare del tutto proprio perchè, come dici tu, spero che ritorni agli alti livelli della season 1. Però ecco non è (e non dovrebbere) essere sempre così, perchè insomma non tutti i telefilm che vediamo possono vantare un business come quello di Heroes, allora che facciamo? Appena calano gli ascolti li cancelliamo immediatamente?! Piuttosto riterrei più giusto, dato che si tratta di un prodotto di qualità, dare al telefilm una seconda possibilità. Un pò come è successo per Jericho. Se vai a vedere, Jericho doveva chiudere già dopo la prima stagione. Poi i fan si sono battuti ottenendo altri 7-8 episodi, e non solo ma la rete (se non sbaglio) che trasmetteva Jericho aveva lasciato detto che della season-finale erano stati girati 2 finali alternativi: uno sarebbe andato in onda nel caso la serie fosse stata cancellata definitivamente (quindi un finale conclusivo), l'altro invece sarebbe andato in onda se gli ascolti erano accettabili al punto da permettere di realizzare anche una terza stagione (quindi un finale non conclusivo). Poi vabbè è andata come è andata... Però secondo me questa è stata la cosa più giusta e si dovrebbe fare per tutti i telefilm. (Come pure per Medical Investigation, cancellato dopo un sola stagione, ci tenevo a dirlo perchè mi piaceva molto!). 
Avatar by me (c)

ironic

  • stasera sono a Grigno
  • Hiro Nakamura
  • *****
  • Post: 2353
  • Sesso: Femmina
  • #sixseasonsandamovie
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: 179
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #39 il: 19 December 2008, 20:29:48 »
E' vero che la terza stagione di Heroes fa decisamente cagare anche i sassi, però è anche vero che Heroes è un business internazionale con tour stratosferici, merchandising, fan club enormi, ipotesi e teorie tutti i giorni... insomma, è come se facessero una stagione brutta di Lost: l'affare è troppo grosso per ucciderlo subito... sperano sempre in una nuova stagione che riporti la qualità ai livelli di prima (perché, come ben sappiamo, prima i soldi, poi la qualità del prodotto). Pushing Daisies era un fenomeno di nicchia che nonostante si sia conquistato critiche di qua e pareri favorevoli di là, non aveva lo stesso business intorno di Heroes: voglio dire, non abbiamo ancora visto l'action figure del Pie Maker, no (io lo comprerei volentieri :distratto: )? Alla fine della prima stagione di Heroes, trovavi in vendita pure i quadri di Isaac, mentre non mi pare abbiano fatto una cosa così interessante tipo... boh, creare una linea di abiti simili a quelli che indossa Chuck (li comprerei volentieri, specie uno marrone a pois della prima stagione... :distratto: ).
Money, money, money....
Sì su Heroes hai perfettamente ragione. Anzi ti dirò che io sono la prima che nonostante sia rimasta delusissima da questa season 3 ancora non lo voglio abbandonare del tutto proprio perchè, come dici tu, spero che ritorni agli alti livelli della season 1. Però ecco non è (e non dovrebbere) essere sempre così, perchè insomma non tutti i telefilm che vediamo possono vantare un business come quello di Heroes, allora che facciamo? Appena calano gli ascolti li cancelliamo immediatamente?! Piuttosto riterrei più giusto, dato che si tratta di un prodotto di qualità, dare al telefilm una seconda possibilità. Un pò come è successo per Jericho. Se vai a vedere, Jericho doveva chiudere già dopo la prima stagione. Poi i fan si sono battuti ottenendo altri 7-8 episodi, e non solo ma la rete (se non sbaglio) che trasmetteva Jericho aveva lasciato detto che della season-finale erano stati girati 2 finali alternativi: uno sarebbe andato in onda nel caso la serie fosse stata cancellata definitivamente (quindi un finale conclusivo), l'altro invece sarebbe andato in onda se gli ascolti erano accettabili al punto da permettere di realizzare anche una terza stagione (quindi un finale non conclusivo). Poi vabbè è andata come è andata... Però secondo me questa è stata la cosa più giusta e si dovrebbe fare per tutti i telefilm. (Come pure per Medical Investigation, cancellato dopo un sola stagione, ci tenevo a dirlo perchè mi piaceva molto!). 
ma fidati che io ho abbandonato Heroes in questa stagione dopo 4 episodi, ma pensavo già di approfittarne queste vacanze per farmi un ripasso del secondo volume e poi riprovare con il terzo... anche io guarderò il quarto, ovvio!
A volte penso che le emittenti non dovrebbero basarsi solo su gli ascolti tv, ma pensare anche a internet, che volenti o nolenti, è un fenomeno in continua crescita. E non vuol dire che solo perché una persona scarica gli episodi, non faccia più fare soldi alle emittenti: dicevo anche prima, io ammetto che comprerei volentieri un modellino del piemaker o addirittura del Pie Hole, purché fatti bene. Allo stesso modo, se mi fossi trovata a londra in quel periodo, avrei volentieri mollato tutto per andare a seguire il tour internazionale di Heroes, così come a volte mi viene la tentazione di comprare qualche cofanetto originale solo perché voglio vede gli extra e poi perché, beh, è originale!
Credo quindi che dovrebbero cercare di vedere un fenomeno in modo più ampio, senza basarsi solo sul fatto fa ascolti/non fa ascolti, perché ormai non vale più questa cosa.
[00:59:01] <@filo> E' COMMUNITY PORCA PUTTANA
[00:59:10] <@filo> è un buon motivo per amare un uomo

[22:16] <Bettaro> secondo me è andato tutto allo scatafascio quando è entrata una donna nel team
[22:16] <Bettaro> non esiste che nel team di top gear ci sia una donna

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11514
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #40 il: 19 December 2008, 20:47:13 »
Io il cofanetto originale me lo prendo di sicuro, se l'edizione italiana è bella come quella americana allora merita. Poi non costerà neanche tanto visto che sono solo 9 episodi. Il problema è che PD non è Lost o Heores che comunque anche se si abbassano in ascolti riescono a recuperar soldi da mille altre parti. E' proprio come dice ironic :zizi:
E' dura ma accettiamo la realtà, il nostro Pie Maker non se lo guarda nessuno e ha perso davvero tantissimo in ascolti, segno che ai telespettatori americani non piace (non capisco davvero perchè, però!!!). E visto che le reti americane ci vivono con i guadagni che fanno, non possono permettersi di avere serie che fanno ascolti così bassi. E' già un miracolo che Pushing Daisies non sia stata sospesa già da tempo (ci sono serie della ABC che sono stati sospese con ascolti molto maggiori di quelli che fa ora PD), ma che la rete lasci concludere le puntate girate, segno che cmq si rendono conto di quanto la serie valga.


mimì85

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1028
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #41 il: 20 December 2008, 20:47:16 »
Credo quindi che dovrebbero cercare di vedere un fenomeno in modo più ampio, senza basarsi solo sul fatto fa ascolti/non fa ascolti, perché ormai non vale più questa cosa.
:quoto:

Il problema è che PD non è Lost o Heores che comunque anche se si abbassano in ascolti riescono a recuperar soldi da mille altre parti. E' proprio come dice ironic :zizi:
Anche questo è vero purtroppo! E per riprendere un altro discorso sollevato da ironic, sono d'accordo sul fatto che si dovrebbe tenere in considerazione anche internet, che ormai è diventato uno strumento molto potente.
Avatar by me (c)

ironic

  • stasera sono a Grigno
  • Hiro Nakamura
  • *****
  • Post: 2353
  • Sesso: Femmina
  • #sixseasonsandamovie
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: 179
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #42 il: 21 December 2008, 15:22:35 »
Io il cofanetto originale me lo prendo di sicuro, se l'edizione italiana è bella come quella americana allora merita. Poi non costerà neanche tanto visto che sono solo 9 episodi. Il problema è che PD non è Lost o Heores che comunque anche se si abbassano in ascolti riescono a recuperar soldi da mille altre parti. E' proprio come dice ironic :zizi:
E' dura ma accettiamo la realtà, il nostro Pie Maker non se lo guarda nessuno e ha perso davvero tantissimo in ascolti, segno che ai telespettatori americani non piace (non capisco davvero perchè, però!!!). E visto che le reti americane ci vivono con i guadagni che fanno, non possono permettersi di avere serie che fanno ascolti così bassi. E' già un miracolo che Pushing Daisies non sia stata sospesa già da tempo (ci sono serie della ABC che sono stati sospese con ascolti molto maggiori di quelli che fa ora PD), ma che la rete lasci concludere le puntate girate, segno che cmq si rendono conto di quanto la serie valga.
sai cheo inizio seriamente a dubitare che esca il cofanetto in italiano?
Ho visto qualche puntata anche in italiano e nonostante le voci siano piuttosto azzeccate (il mio rimpianto è per Emerson Cod, perché ha una parlata totalmente diversa) il doppiaggio è gestito piuttosto male: lo dico anche in un altro post, ci sono errori di traduzione, battute saltate (clamorosa la scena della segretaria narcolettica nel paese dei mulini a vento, e Ned che tossisce dicendo "Occam!", cosa completamente saltata in italiano) ecc. cmq lo prenderei lo stesso, soprattutto per la voce di Ned e del narratore in italiano... o meglio, io prenderei solo quello in inglese!
Dicevo cmq che dubito che esca, perché mi stavo addirittura chiedendo se hanno finito di trasmettere la serie su mediaset premium: in internet non riesco a trovare gli ultimi due episodi... sapete per caso che sky l'ha mai trasmessa?
In ogni caso, aspetto un po', poila prossima volta che vado in inghilterra la prendo là.
[00:59:01] <@filo> E' COMMUNITY PORCA PUTTANA
[00:59:10] <@filo> è un buon motivo per amare un uomo

[22:16] <Bettaro> secondo me è andato tutto allo scatafascio quando è entrata una donna nel team
[22:16] <Bettaro> non esiste che nel team di top gear ci sia una donna

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11514
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #43 il: 21 December 2008, 15:30:32 »
Ma, guarda, del doppiaggio mi importa meno di niente, ormai saranno 3 anni che non guardo una serie in italiano, nemmeno se ho il cofanetto originale. Lo prendo solo per gli speciali e per la possibilità di vedermi la serie comodamente stravaccata sul divano e non seduta sulla sedia davanti allo schermo del mio pc.
Stando a wikipedia le ultime due puntate sono state trasmesse il 5 novembre quindi ormai è solo questione di tempo, prima o poi il cofanetto uscirà, basta però che sia come quello americano/inglese perchè se fanno lo stesso lavoro di merda che hanno fatto con i cofanetti di BSG mi incavolo davvero e compro quello inglese.


ironic

  • stasera sono a Grigno
  • Hiro Nakamura
  • *****
  • Post: 2353
  • Sesso: Femmina
  • #sixseasonsandamovie
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: 179
Re: La brutta notizia e' arrivata, con una piccola speranza...
« Risposta #44 il: 21 December 2008, 18:34:38 »
eh no! prima di uscire il cofanetto, la serie deve uscire nella tv in chiaro! Chissà se arriverà mai, boh, su italia1?
che non facciano anche come in quello di Heroes, nel quale mi pare che ci fosse a malapena l'audio inglese, o neanche quello? Ricordo che mi sembrò una cosa orribile, ma ho un vuoto.
vabbè, dai il 23 esce la colonna sonora. Sono già pronta con la carta di credito, perché quella la voglio lo stesso originale.
per quanto riguarda guardarsi le serie stravaccati... beh, io le metto su dvd! Ho scoperto che il mio lettore dvd legge i sottotitoli, se hanno lo stesso nome esatto del file audio/video! quindi... stravaccamento assicurato! oppure, guardo le serie stravaccata sul letto, la notte quando il giorno dopo sono a casa e con le cuffione; un po' di torcicollo dopo un po', ma ne vale la pena!
[00:59:01] <@filo> E' COMMUNITY PORCA PUTTANA
[00:59:10] <@filo> è un buon motivo per amare un uomo

[22:16] <Bettaro> secondo me è andato tutto allo scatafascio quando è entrata una donna nel team
[22:16] <Bettaro> non esiste che nel team di top gear ci sia una donna