Autore Topic: *IL LAVORO DEL DIALOGHISTA  (Letto 12981 volte)

PILØ

  • *
  • Post: 48360
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #15 il: 29 April 2008, 13:14:46 »
Ti rispondo proprio con "l'umiltà" che mi contraddistingue...che io chiamo professionalità.
Evidentemente tu non hai avuto la pazienza di andare a leggere chi sono, da quanto tempo svolgo questo mestiere, che lavori ho fatto, che esperienze lavorative ho avuto.
C'è un link, vai, documentati, e semmai dopo averlo fatto muovimi delle critiche, che -sia ben chiaro- accetterò di buon grado solo ed esclusivamente se riferite agli episodi di cui io ho curato personalmente l'adattamento.

Non credo che l'intervento di Royale fosse un attacco alla tua persona o alla tua professionalità. Ma piu' che altro al "sistema" di assegnare traduzioni a persone che non conoscono una serie. Il fatto che tu sia venuta qui a chiedere lumi denota quanto tu ci tenga a fare un buon lavoro, però non so se questo valga per tutti i tuoi colleghi.

Ti posso fare un esempio. Nella prima puntata dell'ottava stagione di CSI, Sara Sidle dice a Grissom "I'm going to swing". Come tu ben saprai lo "swing" in America è uno dei tre turni di 8 ore in cui vengono divise le giornate, se non sbaglio (vado a memoria) quello dalle 16 alle 24. In pratica lei voleva dire che si trasferiva dal turno di notte a questo turno "serale" per motivi personali che non sto qui a specificare per evitare ulteriori spoilere a chi segue la seire su italia 1. Invece l'adattatore, non conoscendo la storia, ha tradotto "Mi trasferisco a Swing", come se Swing fosse una città. Da questo errore mi era venuta una curiosità, che ti avevo chiesto qualche post più su, ovvero come ci si sentiva quando ci si accorge di aver fatto un errore così grave.

Sono sicuro che non sei venuta qui in cerca di complimenti, anzi sei stata coraggiosa. Se qualcuno viene a scaricare i nostri sottotitoli amatoriali, vuol dire che mal sopporta i doppiaggi e gli adattamenti italiani, seppur gli adattatori e doppiatori italiani siano da considerarsi i migliori al mondo. altri tuoi colleghi non hanno avuto questo coraggio e hanno preferito chiederci le cose in privato, per paura di venire "pubblicamente linciati".

A te ho giurato fedeltà eterna, a te darò eterno amore.

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #16 il: 29 April 2008, 13:23:22 »
ragazzi, una storia si impara: basta documentarsi, discuterne con il direttore del doppiaggio, con il quale mi sento regolarmente al telefono, e SAPER FARE QUESTO MESTIERE.
ho già sottolineato che io rispondo solo ed esclusivamente di quello che faccio io.
non chiedetemi commenti sul lavoro dei miei colleghi, questo mi pare il minimo.
io entro regolarmente in contatto con i fans, lo faccio da almeno 15 anni, se avete dato un'occhiata alle serie che ho adattato vi renderete conto che ho una certa esperienza di telefilm!

in quanto ai sottotitoli, preferirei non esprimere il mio parere.

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #17 il: 29 April 2008, 13:36:34 »
...Da questo errore mi era venuta una curiosità, che ti avevo chiesto qualche post più su, ovvero come ci si sentiva quando ci si accorge di aver fatto un errore così grave.
qui potrei parlare per giorni interi. ma preferisco non farlo...
dal canto mio, non mi è mai capitato di commetterne perché sono una professionista "seria", che fa il suo lavoro "seriamente", a volte sto su una battuta una giornata intera -un esempio? il piccolo monologo di Susan B. nella #3.04, quando parla con Lincoln, quella che comincia con "sono solo un soldato...", una battuta strepitosa che mi ha fatto sudare otto camicie, perché la ritengo così importante, così significativa per la storia, e per il personaggio, che a tutti i costi volevo renderla esattamente come l'originale! e ce l'ho fatta...- ma di sicuro SE HO DEI DUBBI mi butto su google come una pazza finché non sono SICURA AL DUEMILA PER CENTO di quello che scrivo!

conosco perfettamente l'inglese, e altre 3 lingue straniere...e proprio per questo conosco le insidie, i pericoli e i tranelli di questo idioma!

poco tempo fa ho sentito in un telefilm (non chiedetemi quale...) "facciamoci un toast"...il mio baldo "collega" non conosceva una frase idiomatica usatissima, ovvero "to make a toast" che in inglese significa FARE UN BRINDISI!

capite ora perché preferisco non parlare dell'operato di altri? :ciao:

Metalmarco

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 7440
  • Sesso: Maschio
  • ☆ Mac Addicted ☆
    • Mostra profilo
    • Italiansubs.net
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: millemila
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #18 il: 29 April 2008, 13:45:19 »
cerchiamo di utilizzare questa discussione per AIUTARE altomonte, non per sommergerla di domande.
“la stitichezza si risolve con la preghiera, non con questi artifizi”


Traduttore: Lost, Prison Break, Nip/Tuck, Dexter, Dirt, My Name Is Earl, Psych, The IT Crowd,
                  Grey's Anatomy, The Class, American Dad, The Nine, CSI, Jackass Number Two
Revisionatore: Lost, Prison Break, Nip/Tuck, Dexter, My Name Is Earl, Psych,
                      South Park, The IT Crowd, The Class, American Dad, Jackass Number Two
Sync/Resync/VO Subs: Lost, Dirt, Prison Break, Psych
Guida completa alla sincronizzazione
Guida base alla creazione di immagini con Photoshop

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #19 il: 29 April 2008, 14:06:17 »
cerchiamo di utilizzare questa discussione per AIUTARE altomonte, non per sommergerla di domande.
grazie, admin, ma tempo permettendo non mi costa nulla rispondere alle domande!

la cosa irritante però è che mi chiedono cose che non riguardano me...tutto qui...ma gli errori (che fanno diventare verde me per prima) dovuti alla superficialità di altri... :nonono:

p.s.: strepitosa, la tua firma!!!
p.s.2: daniela va anche meglio


Metalmarco

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 7440
  • Sesso: Maschio
  • ☆ Mac Addicted ☆
    • Mostra profilo
    • Italiansubs.net
  •            myITASA Affinita
  • Traduzioni: millemila
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #20 il: 29 April 2008, 14:17:30 »
cerchiamo di utilizzare questa discussione per AIUTARE altomonte, non per sommergerla di domande.
grazie, admin, ma tempo permettendo non mi costa nulla rispondere alle domande!

la cosa irritante però è che mi chiedono cose che non riguardano me...tutto qui...ma gli errori (che fanno diventare verde me per prima) dovuti alla superficialità di altri... :nonono:

p.s.: strepitosa, la tua firma!!!
p.s.2: daniela va anche meglio



e daniela sia!
“la stitichezza si risolve con la preghiera, non con questi artifizi”


Traduttore: Lost, Prison Break, Nip/Tuck, Dexter, Dirt, My Name Is Earl, Psych, The IT Crowd,
                  Grey's Anatomy, The Class, American Dad, The Nine, CSI, Jackass Number Two
Revisionatore: Lost, Prison Break, Nip/Tuck, Dexter, My Name Is Earl, Psych,
                      South Park, The IT Crowd, The Class, American Dad, Jackass Number Two
Sync/Resync/VO Subs: Lost, Dirt, Prison Break, Psych
Guida completa alla sincronizzazione
Guida base alla creazione di immagini con Photoshop

Royale

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 442
  • Sesso: Maschio
  • 111020110921
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #21 il: 29 April 2008, 18:48:11 »
Ti rispondo proprio con "l'umiltà" che mi contraddistingue...che io chiamo professionalità.
Evidentemente tu non hai avuto la pazienza di andare a leggere chi sono, da quanto tempo svolgo questo mestiere, che lavori ho fatto, che esperienze lavorative ho avuto.
C'è un link, vai, documentati, e semmai dopo averlo fatto muovimi delle critiche, che -sia ben chiaro- accetterò di buon grado solo ed esclusivamente se riferite agli episodi di cui io ho curato personalmente l'adattamento.

Non credo che l'intervento di Royale fosse un attacco alla tua persona o alla tua professionalità. Ma piu' che altro al "sistema" di assegnare traduzioni a persone che non conoscono una serie. Il fatto che tu sia venuta qui a chiedere lumi denota quanto tu ci tenga a fare un buon lavoro, però non so se questo valga per tutti i tuoi colleghi.

Ti posso fare un esempio. Nella prima puntata dell'ottava stagione di CSI, Sara Sidle dice a Grissom "I'm going to swing". Come tu ben saprai lo "swing" in America è uno dei tre turni di 8 ore in cui vengono divise le giornate, se non sbaglio (vado a memoria) quello dalle 16 alle 24. In pratica lei voleva dire che si trasferiva dal turno di notte a questo turno "serale" per motivi personali che non sto qui a specificare per evitare ulteriori spoilere a chi segue la seire su italia 1. Invece l'adattatore, non conoscendo la storia, ha tradotto "Mi trasferisco a Swing", come se Swing fosse una città. Da questo errore mi era venuta una curiosità, che ti avevo chiesto qualche post più su, ovvero come ci si sentiva quando ci si accorge di aver fatto un errore così grave.

Sono sicuro che non sei venuta qui in cerca di complimenti, anzi sei stata coraggiosa. Se qualcuno viene a scaricare i nostri sottotitoli amatoriali, vuol dire che mal sopporta i doppiaggi e gli adattamenti italiani, seppur gli adattatori e doppiatori italiani siano da considerarsi i migliori al mondo. altri tuoi colleghi non hanno avuto questo coraggio e hanno preferito chiederci le cose in privato, per paura di venire "pubblicamente linciati".

cito in pieno, e pur sentendone la necessità evito di rispondere, non sia mai la discussione prendesse una piega polemica e la nostra altomonte fosse costretta "a perdere tempo" privando i "fans" delle meritate risposte.

Se malauguratamente però i toni dovessero prendere una piega polemica come posso presupporre dopo l'intervento del nostro amico Royale, non riterrò opportuno né rispondere, né intervenire, né quantomeno "difendermi": sono una professionista, campo di questo mestiere, e -se permettete- non ho tempo da perdere.
Scusate il tono piccato, ma come si dice a Roma, quanno ce vo', ce vo'!



111020110921

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #22 il: 29 April 2008, 20:06:17 »


cito in pieno, e pur sentendone la necessità evito di rispondere, non sia mai la discussione prendesse una piega polemica e la nostra altomonte fosse costretta "a perdere tempo" privando i "fans" delle meritate risposte.





mi sembra di aver risposto a tutte le domande che mi sono state poste con educazione.
prova a fare lo stesso.

ragazzi, io non faccio questo lavoro per divertimento, e chiedo solo un pelino di rispetto per la mia persona e per la mia posizione, tutto qui, ritengo sia un mio diritto, no?
e soprattutto non amo essere presa di mira per errori commessi da altri.
anche questo non è simpatico, ve lo assicuro.



NO8DO

  • *
  • Post: 2872
  • Sesso: Femmina
  • Grab Shell Dude!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #23 il: 29 April 2008, 20:15:52 »
Ma infatti! Non ti preoccupare, altomonte, ti rispettiamo eccome!
Solo che non avevamo mai avuto l'opportunità di avere un contatto con il tuo mondo... è pura curiosità, te lo assicuro!
Mi spiace non poterti aiutare con Prison Break, ma sono sicura che ci saranno moltissimi utenti che saranno lieti di darti delle dritte che ti servono... in fondo aiutando te si eviteranno quegli errori che nessuno vorrebbe mai trovare, no?
Su Itasa c'è sempre qualcuno pronto ad aiutare una donzella in difficoltà, vero?  :ohoh:
Buon lavoro  :metal:
The man that hath no music in himself, nor is not moved with concord of sweet sounds, is fit for treasons, stratagems and spoils; the motions of his spirit are dull as night and his affections dark as Erebus: let no such man be trusted. Mark the music.
                                                                          (William Shakespeare)

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #24 il: 29 April 2008, 20:26:44 »
Ma infatti! Non ti preoccupare, altomonte, ti rispettiamo eccome!
Solo che non avevamo mai avuto l'opportunità di avere un contatto con il tuo mondo... è pura curiosità, te lo assicuro!
Mi spiace non poterti aiutare con Prison Break, ma sono sicura che ci saranno moltissimi utenti che saranno lieti di darti delle dritte che ti servono... in fondo aiutando te si eviteranno quegli errori che nessuno vorrebbe mai trovare, no?
Su Itasa c'è sempre qualcuno pronto ad aiutare una donzella in difficoltà, vero?  :ohoh:
Buon lavoro  :metal:
:beer: graSSie

Yossarian

  • un tempo qui era tutta campagna
  • *
  • Post: 14231
  • Sesso: Maschio
  • trolling since september 26, 2006, 16:02:31
    • Mostra profilo
    • RadioNeroCartaOro
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #25 il: 29 April 2008, 23:02:42 »
cara altomonte, devo dire che sto topic me lo sono letto di gusto.

ti esprimo la mia posizione:gli adattatori italiani da anni combinano emerite CAZZ ATE coi tf che per fortuna molte persone possono godersi in lingua (e qui se permetti, ce la tiriamo un po' noi, visto che sto topic sembra 'ce l'ho più lungo io'), quindi col massimo rispetto per il tuo lavoro non posso che notare e far notare come sia una pratica assurda quella di lavorare su un telefilm senza conoscerlo affatto, come tu candidamente ammetti aprendo un topic di questo tipo.
critico il sistema, non te, non i tuoi lavori in particolare che per quanto ne so io potrebbero essere perfetti.
noto però una punta di supponenza nel non voler commentare i nostri sub o in generale il nostro lavoro, in fin dei conti se sei qui a chiedere aiuto un minimo di rispetto anche per noi me lo sarei aspettato. com'è palese che svolgiamo un lavoro amatoriale, cio' non vuol dire che se molti di noi fossero PAGATI per il lavoro di subbaggio (o di adattamento) probabilmente accumulando esperienza negli anni faremmo un lavoro decisamente migliore di quello che invece spesso si nota nei doppiaggi italiani.


detto questo, aspetto gli adattamenti di pb s3 in italiano
regards
Down in the treme
Is me and my baby
We're all going crazy
Buck jumpin' and having fun

advang

  • Dexter Morgan
  • *****
  • Post: 591
  • Sesso: Femmina
  • Macdonna
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #26 il: 30 April 2008, 01:38:33 »
cara altomonte, devo dire che sto topic me lo sono letto di gusto.

ti esprimo la mia posizione:gli adattatori italiani da anni combinano emerite CAZZ ATE coi tf che per fortuna molte persone possono godersi in lingua (e qui se permetti, ce la tiriamo un po' noi, visto che sto topic sembra 'ce l'ho più lungo io'), quindi col massimo rispetto per il tuo lavoro non posso che notare e far notare come sia una pratica assurda quella di lavorare su un telefilm senza conoscerlo affatto, come tu candidamente ammetti aprendo un topic di questo tipo.
critico il sistema, non te, non i tuoi lavori in particolare che per quanto ne so io potrebbero essere perfetti.
noto però una punta di supponenza nel non voler commentare i nostri sub o in generale il nostro lavoro, in fin dei conti se sei qui a chiedere aiuto un minimo di rispetto anche per noi me lo sarei aspettato. com'è palese che svolgiamo un lavoro amatoriale, cio' non vuol dire che se molti di noi fossero PAGATI per il lavoro di subbaggio (o di adattamento) probabilmente accumulando esperienza negli anni faremmo un lavoro decisamente migliore di quello che invece spesso si nota nei doppiaggi italiani.


detto questo, aspetto gli adattamenti di pb s3 in italiano
regards

 :quoto: in toto

Non è una critica rivolta verso lei in particolare ma verso il "sistema" appunto, non vogliamo assolutamente mancarle di rispetto. Pur non essendo una traduttrice ho notato che qui su Itasa, dove si fanno sottotitoli amatoriali e soprattutto gratuiti, per far tradurre un telefilm a qualcuno quasi esigono che abbia visto tutte le stagioni precedenti, proprio per assicurare una coerenza nei dialoghi dei personaggi, mi aspettavo che questo aspetto venisse rispettato con più severità nel adattamento italiano in tv proprio perchè venite pagati per questo, perchè lo fate di mestiere. Comunque non voglio assolutamente fare una polemica anche perchè siamo andati OT.
Se sarò in grado cercherò di aiutarla con i suoi dubbi :D

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #27 il: 30 April 2008, 08:48:37 »
Vedo che continua ad essere un dialogo fra sordi. Peccato.

Volete un commento sui vostri subs? D'accordo, vi accontento:
Ci sono miriadi di errori, errori gravi, che dimostrano che chi se ne occupa non conosce a sufficienza la lingua inglese, non ha la giusta "elasticità" nei confronti di una lingua straniera che ad un occhio superficiale appare molto accessibile, ed invece è insidiosa, come un sentierino di montagna dopo un temporale estivo.
Onestamente non riesco ad immaginare come chi non sa questa lingua possa capire la storia che si sta narrando aiutandosi con i soli subs!
Le poche volte che mi sono avventurata a dare una scorsa mi sono imbattuta in errori clamorosi che depistavano letteralmente la narrazione.
CONSIGLIO PER CHI SI DEDICA AI SUBS: studiate, studiate, studiate! Gli idioms, soprattutto! E NON FATE TRADUZIONI LETTERALI, mai! Dovete mangiare il testo originale, masticarlo lentamente, digerirlo, prima di scrivere la versione italiana! Capisco che avete fretta, ma moltissimi degli errori che commettete salterebbero agli occhi con una lettura un pelino più attenta, ve lo assicuro.

Ripeto, accetterò critiche solo esclusivamente rivolte ai miei adattamenti, non rispondo degli altri! Come potrei?
Quello che vi suona come presunzione, è solo frutto di anni ed anni di lavoro durissimo, per fornire a voi tutti prodotti perfetti dal punto di vista della trasposizione linguistica.
Perché ho insistito coll'invitarvi a leggere quell'intervista? Risale al 2002, ma lì spiego in modo esauriente come si svolge questo mestiere, in cui credo, e mi batto dalla mattina alla sera per difendere la posizione di chi, come me, lavora non meno di 12 ore al giorno per una settimana ad un singolo episodio di 45'.

Svoglio questo mestiere da quando molti di voi non erano neppure nati, ufficialmente dal lontano 1982, ma sono in questo ambiente da sempre, dal momento che ho cominciato come doppiatrice da piccolina, intorno agli 8 anni, per poi con il tempo, dal momento che conosco 4 lingue straniere, dedicarmi al mestiere di dialoghista lasciando da parte quello di doppiatore.

Sono sempre molto disponibile a spiegare e a "trasmettere" quanto ho imparato a chi me lo chiede, e se avete percepito una sorta di "durezza" da parte mia è perché da molti anni assisto studenti che devono preparare Tesi di Laurea o di Master e desiderano farlo sul mio lavoro.
Di conseguenza, so di cosa sto parlando, e se questo topic risulta scomodo, e io antipatica, provate a rileggere alcuni degli interventi con i miei occhi, e forse vi salteranno agli occhi alcune affermazioni davvero intollerabili.

Detto questo, mi metto al lavoro.
Se qualcuno avesse piacere di leggere uno dei miei adattamenti, sarò lieta di inviarglielo.

Invito tutti a visitare il sito della mia associazione, l'A.I.D.A.C., Associazione Italiana Dialoghisti Adattatori Cinetelevisivi, QUI
Saluti a tutti  :ciao:
daniela

altomonte

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
  • *The Dialoghista*
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #28 il: 30 April 2008, 08:54:21 »
cara altomonte, devo dire che sto topic me lo sono letto di gusto.

ti esprimo la mia posizione:gli adattatori italiani da anni combinano emerite CAZZ ATE coi tf che per fortuna molte persone possono godersi in lingua (e qui se permetti, ce la tiriamo un po' noi, visto che sto topic sembra 'ce l'ho più lungo io'), quindi col massimo rispetto per il tuo lavoro non posso che notare e far notare come sia una pratica assurda quella di lavorare su un telefilm senza conoscerlo affatto, come tu candidamente ammetti aprendo un topic di questo tipo.
critico il sistema, non te, non i tuoi lavori in particolare che per quanto ne so io potrebbero essere perfetti.
noto però una punta di supponenza nel non voler commentare i nostri sub o in generale il nostro lavoro, in fin dei conti se sei qui a chiedere aiuto un minimo di rispetto anche per noi me lo sarei aspettato. com'è palese che svolgiamo un lavoro amatoriale, cio' non vuol dire che se molti di noi fossero PAGATI per il lavoro di subbaggio (o di adattamento) probabilmente accumulando esperienza negli anni faremmo un lavoro decisamente migliore di quello che invece spesso si nota nei doppiaggi italiani.


detto questo, aspetto gli adattamenti di pb s3 in italiano
regards

un professionista non ha bisogno di conoscere la storia a menadito, la impara mentre ci lavora su.
per questo giro per i forum, per capire a fondo, per poi cogliere le sfumature, le cose dette e non dette, quelle solo accennate e quelle che lo spettatore, invece, dovrà intuire da sé.

io sono anche sceneggiatore, ovvero creo dal nulla (stamattina ho le crisi di onnipotenza) un personaggio, gli do letteralmente vita, lo vedo muoversi, parlare, agire.
stessa cosa con gli adattamenti, "digerisco" il personaggio, lo osservo mentre si muove, lo ascolto mentre parla, entro nel suo cervello, e "creo" (vedi crisi di onnipotenza poco sopra... :asd:) il corrispettivo in italiano.
ogni personaggio parla in un modo a sé, ogni personaggio ha dentro TUTTA LA STORIA, e la esprime in ogni battuta.
questo è il compito del dialoghista: ricreare esattamente quanto espresso nella versione originale.

devo continuare?
 :ciao:

19shakermaker82

  • Kyle
  • ***
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • ...just have a little faith...
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
*IL LAVORO DEL DIALOGHISTA
« Risposta #29 il: 30 April 2008, 09:35:53 »
EDIT: OGNI POST NON INERENTE AL TOPIC VERRA' CANCELLATO
« Ultima modifica: 30 April 2008, 10:30:37 da Smoking Bianco »