Autore Topic: Me lo consigliate?  (Letto 5589 volte)

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11517
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #15 il: 4 December 2009, 13:12:04 »
Mi aggiungo ufficialmente alla lista dei "curiosi"! :)
ho appena scaricato il pilot..
una domanda per voi veterani..percentuale trama orizzontale/trama verticale??

Come dice mar_sub è essenzialmente una serie ad episodi autoconclusivi. Giusto le vite private dei protagonisti vanno avanti. Ma ciò che è veramente interessante della serie è l'approccio al genere crime. Non fanno le classiche indagini alla CSI ma si basano solo sull'analisi comportamentale dei sospettati: un punto di vista completamente diverso (se guardi il pilot capirai meglio cosa intendo). Inoltre il personaggio di Tim Roth è assolutamente fenomenale e in un certo senso si avvicina molto a quello di House (ma secondo me è meglio Cal Lightman).


nek21000

  • Betty Suarez
  • **
  • Post: 84
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #16 il: 4 December 2009, 14:40:26 »
ogni episodio ha una storia a sè...
salvo per alcuni (molto pochi) dettagli sulla trama verticale, potresti anche vederli in un altro ordine e non ti accorgeresti della differenza.
negli ultimi episodi non ricordo che ci sia stato nessun accenno alla trama verticale.

LucyVP

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 6847
  • Sesso: Femmina
  • Drink it, Dianna, drink it!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #17 il: 4 December 2009, 17:38:23 »
ogni episodio ha una storia a sè...
salvo per alcuni (molto pochi) dettagli sulla trama verticale, potresti anche vederli in un altro ordine e non ti accorgeresti della differenza.
negli ultimi episodi non ricordo che ci sia stato nessun accenno alla trama verticale.

orizzontale  :zizi:
*You beat death Arvin, but you couldn't beat me
*Tense, tense? I'm not tense, I am so far from tense, I'm past tense.
*If they take the ship, they'll rape us to death, eat out our flesh and sew our skins into their clothing. And if we're very very lucky, they'll do it in that order

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Walter Bishop
  • *****
  • Post: 9055
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #18 il: 4 December 2009, 17:41:07 »
obliquo! :zizi:

 :asd: :shy: :ciao:
Grazie Pip... <3
:zizi:

Alina_86

  • Walter White
  • *****
  • Post: 1872
  • Sesso: Femmina
  • But you don't know you the way i do
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #19 il: 5 December 2009, 10:05:49 »
Grazie mille a tutti per le dritte!! :hug:

ieri ho visto il pilot e adesso sto scaricando la 2 e la 3!
direi ASSOLUTAMENTE convinta!! :riot:
già solo per l'accento di Cal vale la pena seguire la serie! :asd:
a parte gli scherzi mi ha colpito tanto...certe cose non mi erano nuove perchè, studiando psicologia, alcuni aspetti li ho trattati in qualche esame e questo sicuramente alimenta la curiosità nell'andare avanti..

per il resto che dire?!..ci vediamo tra qualche settimana nella seconda serie!! :gogo:
It’s corrosive to be constantly embattled. Life requires peace. Peace requires balance. And balance requires a certain amount of GET OVER YOURSELF. (K. Chenoweth)

                           

(About meeting D. Criss) He is SO FUCKING NICE but that just doesn’t convey it enough. You’ll read this and you’ll think, oh, awesome, he’s just as nice as I’ve heard and how he comes across all the time. But, like, he’s more than that.
Darren Criss' 25 levels of perfectness

Zor-el 91

  • Visitatore
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #20 il: 5 December 2009, 17:28:12 »
Io ho visto oggi il primo episodio...mi è piaciuto :zizi: serie davvero originale.

imladris75

  • Kyle
  • ***
  • Post: 153
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #21 il: 11 December 2009, 06:05:50 »
Mi aggiungo ufficialmente alla lista dei "curiosi"! :)
ho appena scaricato il pilot..
una domanda per voi veterani..percentuale trama orizzontale/trama verticale??

Come dice mar_sub è essenzialmente una serie ad episodi autoconclusivi. Giusto le vite private dei protagonisti vanno avanti. Ma ciò che è veramente interessante della serie è l'approccio al genere crime.


Verissimo, ed io che vado matto per Numb3rs, ora che lo chiuderanno ( :T_T: ) ho trovato il perfetto sostituto.
Non che c'entri niente con Numb3rs, ma sempre di approccio scientifico "alternativo" al genere crime si parla: là è la matematica, qua lo studio comportamentale (l'approccio "tecnico" alla CSI m'ha stancato...).
Tra l'altro, adoro Tim Roth (e quel cavolo di accento inglese: se in Hugh Laurie c'è ma non si sente troppo, qua è fortissimo, sembra quasi di sentir parlare un personaggio adulto di Skins!)



Non fanno le classiche indagini alla CSI ma si basano solo sull'analisi comportamentale dei sospettati: un punto di vista completamente diverso (se guardi il pilot capirai meglio cosa intendo). Inoltre il personaggio di Tim Roth è assolutamente fenomenale e in un certo senso si avvicina molto a quello di House (ma secondo me è meglio Cal Lightman).


Assolutamente vero: stessa conclusione a cui sono arrivato dopo aver guardato le prime due puntate.

Lo stavo spiegando ad un mio amico titubante se vederlo o meno e gliel'ho paragonato ad House: ovviamente si occupano di differenti materie, ma i personaggi e la struttura dei telefilm sono molto simili.

Tra l'altro, come dicevo sopra, entrambi gli attori sono inglesi, anche se l'accento di Tim Roth è più che marcato (e certe volte mi mette un po' in difficoltà, abituato come sono agli accenti americani...).

imladris75

  • Kyle
  • ***
  • Post: 153
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #22 il: 11 December 2009, 06:08:01 »
Btw: perché sta nelle serie "junior"?

E' una produzione Fox con protagonista un signor attore come Tim Roth, mi aspettavo quantomeno di trovarlo nelle serie Senior...

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11517
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #23 il: 11 December 2009, 07:44:30 »
Btw: perché sta nelle serie "junior"?

E' una produzione Fox con protagonista un signor attore come Tim Roth, mi aspettavo quantomeno di trovarlo nelle serie Senior...

La collocazione all'interno del forum dipende solo ed esclusivamente dal numero di utenti che frequentano la board e dal numero di download dei sottotitoli. Il fatto che in America sia seguitissima o che sia una grande produzione, ecc. non c'entra niente :)


LucyVP

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 6847
  • Sesso: Femmina
  • Drink it, Dianna, drink it!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #24 il: 11 December 2009, 08:57:25 »

già solo per l'accento di Cal vale la pena seguire la serie! :asd:

intenditrice  :asd:
*You beat death Arvin, but you couldn't beat me
*Tense, tense? I'm not tense, I am so far from tense, I'm past tense.
*If they take the ship, they'll rape us to death, eat out our flesh and sew our skins into their clothing. And if we're very very lucky, they'll do it in that order

annafiore

  • Walter White
  • *****
  • Post: 1700
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #25 il: 13 December 2009, 15:26:46 »
ho letto il thread e mi avete incuriosito.

sono una fan di House, quindi se il protagonista lo ricorda OK ...

... un paragone con 'The mentalist' ?
"What's in a name? That which we call a rose by any other name would smell as sweet"

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Walter Bishop
  • *****
  • Post: 9055
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #26 il: 13 December 2009, 16:01:49 »
ho letto il thread e mi avete incuriosito.

sono una fan di House, quindi se il protagonista lo ricorda OK ...

... un paragone con 'The mentalist' ?
Con "The Mentalist" secondo me c'entra poco...se infatti Jane è quasi un "mago", Lightman e soci sono degli "scienziati". Jane non ti dice mai come ha capito chi mente o come arriva alle conclusioni, in "Lie to me" invece cercano di spiegare i piccoli movimenti del corpo o atteggiamenti che tradiscono gli indiziati! Inoltre se i casi di "The Mentalist" sono prevalentemente elementari e di facile lettura, quelli di "Lie to me" sono di solito un pò più complessi. Io poi non ci vedo molto di House in Lightman ma insomma...sono sicura che questa serie ti piacerà!!! :zizi:
Grazie Pip... <3
:zizi:

Boba

  • Dà i numeri.
  • *
  • Post: 11517
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #27 il: 13 December 2009, 18:55:10 »
ho letto il thread e mi avete incuriosito.

sono una fan di House, quindi se il protagonista lo ricorda OK ...

Io poi non ci vedo molto di House in Lightman ma insomma...sono sicura che questa serie ti piacerà!!! :zizi:

La differenza più marcata tra i due è che House con la sua bastardaggine, portandola spesso all'eccesso, tende ad allontanare tutti da lui, mentre Cal non si può definire un bastardo: lui è uno che dice le cose come stanno e il fatto che sappia "leggere" le persone gli complica la vita e i rapporti con gli altri (vedi quando la figlia si arrabbia con lui perchè la "legge") perchè non riesce a frenare la lingua e ti mette sempre di fronte alla cruda verità anche in maniera un po' "violenta". Poi vabbè, è un tipo stravagante e particolare con un passato un bel po' complesso visto che ha fatto di tutto. E poi il suo accento :love: non si può non amare Cal Lightman, io lo adoro ancora più di House (che ultimamente mi sembra lo stiano facendo diventare un po' una macchietta).


lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Walter Bishop
  • *****
  • Post: 9055
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #28 il: 13 December 2009, 19:17:29 »
ho letto il thread e mi avete incuriosito.

sono una fan di House, quindi se il protagonista lo ricorda OK ...

Io poi non ci vedo molto di House in Lightman ma insomma...sono sicura che questa serie ti piacerà!!! :zizi:

La differenza più marcata tra i due è che House con la sua bastardaggine, portandola spesso all'eccesso, tende ad allontanare tutti da lui, mentre Cal non si può definire un bastardo: lui è uno che dice le cose come stanno e il fatto che sappia "leggere" le persone gli complica la vita e i rapporti con gli altri (vedi quando la figlia si arrabbia con lui perchè la "legge") perchè non riesce a frenare la lingua e ti mette sempre di fronte alla cruda verità anche in maniera un po' "violenta". Poi vabbè, è un tipo stravagante e particolare con un passato un bel po' complesso visto che ha fatto di tutto. E poi il suo accento :love: non si può non amare Cal Lightman, io lo adoro ancora più di House (che ultimamente mi sembra lo stiano facendo diventare un po' una macchietta).
:quoto: tutto!!! :zizi:
Di Lightman poi ho notato un particolare che mi piace un sacco: come entra sempre nello "spazio vitale" degli altri, si avvicina sempre alle persone costringendole spesso a scostarsi indietro. Lo fa sempre, con gli indiziati ma anche con la figlia o con Gillian. La trovo una cosa molto importante per il personaggio che ha bisogno di "entrare" nelle persone per leggerle. Così come guarda sempre diritto negli occhi chi lo guarda, risultando anche inquietante a volte! :O.O: Diciamo anche che Tim Roth è a tratti geniale in questa parte!!! :vecchio:
Grazie Pip... <3
:zizi:

LucyVP

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 6847
  • Sesso: Femmina
  • Drink it, Dianna, drink it!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Me lo consigliate?
« Risposta #29 il: 13 December 2009, 19:24:54 »
:quoto: tutto!!! :zizi:
Di Lightman poi ho notato un particolare che mi piace un sacco: come entra sempre nello "spazio vitale" degli altri, si avvicina sempre alle persone costringendole spesso a scostarsi indietro. Lo fa sempre, con gli indiziati ma anche con la figlia o con Gillian. La trovo una cosa molto importante per il personaggio che ha bisogno di "entrare" nelle persone per leggerle. Così come guarda sempre diritto negli occhi chi lo guarda, risultando anche inquietante a volte! :O.O: Diciamo anche che Tim Roth è a tratti geniale in questa parte!!! :vecchio:

questa cosa dell'entrare nello spazio altrui l'avevo notata anche io. ti mette subito in una situazione di inferiorità  :asd:
cmq quoto su the mentalist, praticamente sono due telefilm completamente diversi. siccome mi piacciono le cose sviluppate e spiegate preferisco tutto sommato lie to me  :zizi:
*You beat death Arvin, but you couldn't beat me
*Tense, tense? I'm not tense, I am so far from tense, I'm past tense.
*If they take the ship, they'll rape us to death, eat out our flesh and sew our skins into their clothing. And if we're very very lucky, they'll do it in that order