Autore Topic: La mappa delle citta' attaccate  (Letto 8295 volte)

Diomede

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #15 il: 2 March 2007, 05:42:03 »
Ciao Ragazzi,
Ecco la mia teoria:
Patrioti stanchi della "leggera" politica estera americana hanno fatto scoppiare bombe nelle citta' più importanti degli stati uniti, in modo tale che la risposta del governo americano fosse di utilizzare il deterrente nucleare (missili balistici) contro tutti i nemici storici degli USA: Quasi tutto il medio oriente e Nord Corea. Ecco perche' il governo ha lanciato i missili  nucleari  dalle basi nel continente, ed ecco perche' i terroristi non hanno fatto scoppiare le bombe nel sud nel nord est e nel nord ovest....indovinate cosa c'e' in questi posti?Tutti i siti missilistici dell'USAF e della marina. Un' altra prova: i cinesi hanno mandato i volanti con scritto "siamo vostri amici" perche' avevano paura della ritorsione nucleare americana.
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
SCUSATE MA HO SVELATO TUTTO
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

muma

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 369
  • Sesso: Femmina
  • Master of Grand Duchy of Tuscany.
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #16 il: 2 March 2007, 15:19:02 »
teoria interessante!!
ho due domande:
il pacco di hawkins sarebbe stata un'altra bomba?

al black jack gli amici di heather dicono che hanno inviato degli aiuti dalla germania.. anche i tedeschi hanno paura della ritorsione nucleare?
In a Land of Mist, at the Time of Magic, there was The Master...

fabio. messeri

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 12
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #17 il: 8 March 2007, 08:32:07 »
Perche' avrebbero detonato bombe in città così vicine a LosAngeles - SanDiego, Lawrence - Kansas City, Baltimora - Washington?
Da notare anche altre due considerazioni:

1) non sono state attaccate città simbolo degli stati uniti come New York e Miami (anche se credevo che New York ci fosse)
2) Ci sono ampie zone non colpite dall'attacco, come ad esempio la zona degli staterelli del Nord Est, ma la più ampia è la fascia centro occidentale degli usa comprendente gli stati New Mexico, Arizona, Nevada, Utah, Oregon, Idaho, Wyoming, Nebraska, South Dakota, North Dakota, Iowa, Montana, Wisconsin.
Scoprire quale organizzazioni risiedono in questi stati potrebbe farci capire qualcosa sull'origine degli attacchi.


Dopo l'episodio 1x13 Black Jack e la comparsa della mappa con altre città attaccate, mi tocca modificare anche la mia evidenziazione delle zone non colpite.

fabio. messeri

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 12
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #18 il: 8 March 2007, 08:42:04 »
scusa new york doveva essere attaccata anche lei ma la polizia e riuscita ha fermare gli attentatori lo dicono in una delle prime puntate .
il bidone che l'infiltrato ha murato in cantina non sara una testata nucleare? ho paura di si
e qualcuno e riuscito ha capire quale e il passato di jake ?
gran bel lavoro con la mappa  :clap: :clap: :clap: :clap: :evai:

Crescentmoon

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 27
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #19 il: 9 March 2007, 13:36:34 »
Ciao Ragazzi,
Ecco la mia teoria:
Patrioti stanchi della "leggera" politica estera americana hanno fatto scoppiare bombe nelle citta' più importanti degli stati uniti, in modo tale che la risposta del governo americano fosse di utilizzare il deterrente nucleare (missili balistici) contro tutti i nemici storici degli USA: Quasi tutto il medio oriente e Nord Corea. Ecco perche' il governo ha lanciato i missili  nucleari  dalle basi nel continente, ed ecco perche' i terroristi non hanno fatto scoppiare le bombe nel sud nel nord est e nel nord ovest....indovinate cosa c'e' in questi posti?Tutti i siti missilistici dell'USAF e della marina. Un' altra prova: i cinesi hanno mandato i volanti con scritto "siamo vostri amici" perche' avevano paura della ritorsione nucleare americana.
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
SCUSATE MA HO SVELATO TUTTO
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Scusami, un piccolo appunto. Un patriota metterebbe in ginocchio il proprio paese per costringere il governo a rispondere con attacchi missilistici contro i nemici storici del paese?
E questo perche' era stanco della politica "leggera"?
Un nazionalista che distrugge il proprio paese per renderlo piu' forte?No, nn ci siamo.
E' interessante la teoria sulle zone nn colpite(hai dati/link per confermarle o sono solo supposizioni?), come e' palese il motivo per cui siano arrivati gli aiuti dalla Cina e dalla Germania(e sappiamo anche dall'Italia), ma penso che la verita' sia ancora lontana.
Hawkings sappiamo essere parte di una queste cellule, ma cosa in realta' siano ancora nn si sa. Era un infiltrato?Perche' ora lo vogliono morto?chi sta uccidendo tutti gli appartenenti alla sua cellula?e' veramente una cellula o qualcosa di piu'?

Diomede

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #20 il: 10 March 2007, 15:07:16 »
Ciao Ragazzi,
Ecco la mia teoria:
Patrioti stanchi della "leggera" politica estera americana hanno fatto scoppiare bombe nelle citta' più importanti degli stati uniti, in modo tale che la risposta del governo americano fosse di utilizzare il deterrente nucleare (missili balistici) contro tutti i nemici storici degli USA: Quasi tutto il medio oriente e Nord Corea. Ecco perche' il governo ha lanciato i missili  nucleari  dalle basi nel continente, ed ecco perche' i terroristi non hanno fatto scoppiare le bombe nel sud nel nord est e nel nord ovest....indovinate cosa c'e' in questi posti?Tutti i siti missilistici dell'USAF e della marina. Un' altra prova: i cinesi hanno mandato i volanti con scritto "siamo vostri amici" perche' avevano paura della ritorsione nucleare americana.
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
SCUSATE MA HO SVELATO TUTTO
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Scusami, un piccolo appunto. Un patriota metterebbe in ginocchio il proprio paese per costringere il governo a rispondere con attacchi missilistici contro i nemici storici del paese?
E questo perche' era stanco della politica "leggera"?
Un nazionalista che distrugge il proprio paese per renderlo piu' forte?No, nn ci siamo.
E' interessante la teoria sulle zone nn colpite(hai dati/link per confermarle o sono solo supposizioni?), come e' palese il motivo per cui siano arrivati gli aiuti dalla Cina e dalla Germania(e sappiamo anche dall'Italia), ma penso che la verita' sia ancora lontana.
Hawkings sappiamo essere parte di una queste cellule, ma cosa in realta' siano ancora nn si sa. Era un infiltrato?Perche' ora lo vogliono morto?chi sta uccidendo tutti gli appartenenti alla sua cellula?e' veramente una cellula o qualcosa di piu'?

La risposta si, se si parla di pazzi che magari emarginati dal governo ma pur sempre figli di quest'ultimo si vendicassaro sui nemici storici. Io se fossi un pazzo come loro me ne fregherei delle vite delle persone e ragionerei molto pragmaticamente: distruggo i miei nemici, i miei amici mi aiutanoe ridivendo potente. Cina e Germania e altri sicuramente si rendono conto che una volta distrutto governo e compagnia bella la persona che va a comandare sia così spiazzata eche non ragioni più e coinvolgesse anche gli stati storicamente amici.
Ho trovato una mappa dove spiega che le basi missilistiche più importanti sono nelle zone non attacate,senza scordare hawaii e alaska due posti dove ci sono SOLO basi militari (vabbe' le hawaii hanno anche altre cose).
Il link della pagina è:http://www.globalsecurity.org/wmd/facility/overview_usaf.htm
se vedete bene è vero che ci sono più basi nelle zone più popolate...però state attenti alle DENOMINAZIONI delle basi nelle parti della mappa non attaccate.
 :clap:


icoborg

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 275
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #21 il: 23 March 2007, 23:05:39 »
Ciao Ragazzi,
Ecco la mia teoria:
Patrioti stanchi della "leggera" politica estera americana hanno fatto scoppiare bombe nelle citta' più importanti degli stati uniti, in modo tale che la risposta del governo americano fosse di utilizzare il deterrente nucleare (missili balistici) contro tutti i nemici storici degli USA: Quasi tutto il medio oriente e Nord Corea. Ecco perche' il governo ha lanciato i missili  nucleari  dalle basi nel continente, ed ecco perche' i terroristi non hanno fatto scoppiare le bombe nel sud nel nord est e nel nord ovest....indovinate cosa c'e' in questi posti?Tutti i siti missilistici dell'USAF e della marina. Un' altra prova: i cinesi hanno mandato i volanti con scritto "siamo vostri amici" perche' avevano paura della ritorsione nucleare americana.
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
SCUSATE MA HO SVELATO TUTTO
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Scusami, un piccolo appunto. Un patriota metterebbe in ginocchio il proprio paese per costringere il governo a rispondere con attacchi missilistici contro i nemici storici del paese?
E questo perche' era stanco della politica "leggera"?
Un nazionalista che distrugge il proprio paese per renderlo piu' forte?No, nn ci siamo.
E' interessante la teoria sulle zone nn colpite(hai dati/link per confermarle o sono solo supposizioni?), come e' palese il motivo per cui siano arrivati gli aiuti dalla Cina e dalla Germania(e sappiamo anche dall'Italia), ma penso che la verita' sia ancora lontana.
Hawkings sappiamo essere parte di una queste cellule, ma cosa in realta' siano ancora nn si sa. Era un infiltrato?Perche' ora lo vogliono morto?chi sta uccidendo tutti gli appartenenti alla sua cellula?e' veramente una cellula o qualcosa di piu'?


dove li hai visti gli aiuti dallitalia?

dianamay

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 26
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #22 il: 7 June 2007, 15:34:50 »
scusate ma io non ho capito alcune cose: premesso che non ho visto tutta la serie ma solo le prime puntate ci sono alcune cose che non mi sono chiare.

N' 1 A Jericho sembra ci siano ancora usi e costumi degli anni 60, al massimo 70. Le auto sono tutte vecchie, le case e le persone indossano abiti vecchio stile...la tv è in bianco e nero (e per quel che si vede nel primo episodio sembra addirittura che non siamo nel 2000 ma nel 1900!)

Però si vede chiaramente nel primo episodio che la maestra nell'autobus utilizza un cellulare...ma come è possibile???

Ma poi l'uomo di colore dice di avere fatto un training speciale dopo l'11 settembre!! ma come è possibile??? In che anno si ambienta la vicenda??? Infatti si evince chiaramente dalla mancanza di informazioni su Chernobyl (unico disastro nucleare conosciuto finora) che non sanno bene che fare...dunque dovrebbe essere ambientato sicuramente prima dell'86, io propenderei per gli anni tra il 63 ed il 76. Voi che dite?
Dal primo episodio appare pure chiara l'assenza di internet...dunque come la mettiamo? Non è un pò strano tutto ciò?
« Ultima modifica: 7 June 2007, 15:41:06 da dianamay »
le cose più belle della vita non possono essere nè viste nè ascoltate, ma soltanto, sentite con il cuore. Antoine De Saint Exupery

icoborg

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 275
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #23 il: 7 June 2007, 15:51:25 »
no.
in paesini da campagna come quelli la gente nn veste fashion^^
dove hai visto usi e costumi degli anni 60 e 70? nn vedo nessun caschetto nessuna zeppa nessun vitino di vespa estremo, coca nn ne ho visto...
chernobyl è un disastro dovuto ad una centrale nn è proprio, e poi su hawking troppo ne devi vedere per capirlo...
mi sembri un po affrettato.
dico che hanno il bar con la tv satellitare ..quindi tu che dici?^^
« Ultima modifica: 7 June 2007, 15:53:44 da icoborg »

nycer@

  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 6273
  • Sesso: Maschio
  • Jedi™
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #24 il: 8 June 2007, 14:46:30 »
scusate ma io non ho capito alcune cose: premesso che non ho visto tutta la serie ma solo le prime puntate ci sono alcune cose che non mi sono chiare.

N' 1 A Jericho sembra ci siano ancora usi e costumi degli anni 60, al massimo 70. Le auto sono tutte vecchie, le case e le persone indossano abiti vecchio stile...la tv è in bianco e nero (e per quel che si vede nel primo episodio sembra addirittura che non siamo nel 2000 ma nel 1900!)

Però si vede chiaramente nel primo episodio che la maestra nell'autobus utilizza un cellulare...ma come è possibile???

Ma poi l'uomo di colore dice di avere fatto un training speciale dopo l'11 settembre!! ma come è possibile??? In che anno si ambienta la vicenda??? Infatti si evince chiaramente dalla mancanza di informazioni su Chernobyl (unico disastro nucleare conosciuto finora) che non sanno bene che fare...dunque dovrebbe essere ambientato sicuramente prima dell'86, io propenderei per gli anni tra il 63 ed il 76. Voi che dite?
Dal primo episodio appare pure chiara l'assenza di internet...dunque come la mettiamo? Non è un pò strano tutto ciò?

Io ti consiglio di guardare altri episodi.
Le atomiche di Hiroshima e Nagasaki chi le ha lanciate....la Svizzera?
Tra gli incidenti in impianti nucleari di generazione si annovera quello della loro centrale di Three Miles Island del 1979, di proporzioni notevolmente inferiori a Chernobyl.
Inoltre non penso che serva un 'disastro nucleare' per capire 'cosa fare in caso di disastro nucleare', altrimenti non sarebbero mai state costruite centrali...

Mithrandir47

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 391
  • Sesso: Maschio
  • Nama-what?
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #25 il: 17 January 2008, 01:56:18 »
Mi sembra d'obbligo riesumare il post, per il semplice fatto che la 2x02 inizia a gettare luce. Metto sotto spoiler che è meglio!

(clicca per mostrare/nascondere)

Black as midnight on a moonless night.

oskarnrk

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #26 il: 17 January 2008, 14:12:42 »
Interessante..

(clicca per mostrare/nascondere)

esser

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 302
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #27 il: 18 January 2008, 14:26:16 »
Mi sembrava chiaro fin dalla prima stagione che il fatto stesso che siano stati degli americani a scatenare l'attacco nucleare contro il proprio paese era dovuto al tentativo di sovvertire l'ordine costituito e sostituirlo con un nuovo governo. Scontati quindi i bersagli "politici" come Washington e le grandi metropoli statunitensi che potevano rivelarsi un ostacolo alla nascita degli ASA oltre che servire come ulteriore giustificazione per indicare un attacco proveniente dall'esterno del paese.

L'errore a mio parere però che farà alla fine saltare tutto il progetto sarà
(clicca per mostrare/nascondere)

PILØ

  • *
  • Post: 48354
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #28 il: 18 January 2008, 19:06:05 »
si ma...
(clicca per mostrare/nascondere)

A te ho giurato fedeltà eterna, a te darò eterno amore.

yokkio

  • Kyle
  • ***
  • Post: 124
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La mappa delle citta' attaccate
« Risposta #29 il: 24 January 2008, 23:24:15 »
io concordo sulle ipotesi dell'ASA ma soprattutto sul piano di presa del potere. Come avrete notato... non è anomalo che proprio questo "governo" abbia tutto: alimentari, armi, rifornimenti di ogni genere e, soprattutto, l'organizzazione per gestire tutto quanto!
Il fatto che i cattivi mercenari sappiano già dalla 1° stagione che verranno mandati loro ad aiutare le città superstite fa pensare che sappiano più di quello che dicono, ovvero che potrebbero esser parte del complotto stesso, con un primo incarico di sterminare eventuali cittadine che si sono salvate dal Fall-out radioattivo....
che ne dite?  :mafia: