Autore Topic: [Personaggio] Il morto (2004)  (Letto 673 volte)

bart198

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
[Personaggio] Il morto (2004)
« il: 4 August 2011, 19:43:05 »
'Il morto' è un fumetto italiano nato sulle pagine di Ink. È il nuovo personaggio del nero italiano.
Dal Maggio 2011 esce in edicola con una frequenza non ben specificata, che varia in base alla disponibilità dei disegnatori e alla voglia dei distributori di portarlo fino a destinazione. Fino ad ora sono usciti quattro numeri e c'è attesa per il quinto.


Ufficialmente è  descritto così:
Citazione
Un fumetto nero come la notte e cattivo come un serial killer, il Morto è un personaggio dal passato misterioso, in fuga dalla polizia ma soprattuto da chi l’ha fatto internare in un manicomio da cui è riuscito a fuggire in una notte di Halloween. Per riuscire a riappropriarsi della propria identità, il Morto non può fidarsi delle istituzioni ma nemmeno degli amici e nella sua vita randagia incappa sempre in torbide situazioni che offrono a chi gli dà la caccia l’occasione di arrestare dei loschi figuri.

Qualcuno di voi lo legge?
« Ultima modifica: 9 March 2014, 21:50:39 da Andre@ »

PinballWizard

  • Jack Bauer
  • *****
  • Post: 5450
  • Sesso: Maschio
  • touch me, i'm sick.
    • Mostra profilo
    • the revolution will not be televised
  •            myITASA Affinita
Re: il Morto
« Risposta #1 il: 4 August 2011, 20:35:10 »
 :scettico: sembra "vagamente" ispirato a Kriminal di Max Bunker e magnus.
Anobii Tumblr

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

bart198

  • Meredith Grey
  • *
  • Post: 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: il Morto
« Risposta #2 il: 14 August 2011, 14:28:53 »
Lo hai letto?