Autore Topic: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.  (Letto 31421 volte)

NattyDoctor

  • Più spigoloso di un comodino
  • Gregory House
  • *****
  • Post: 7650
  • PS : scusate l'acredine.
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« il: 1 July 2011, 17:48:48 »
http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/07/01/news/la_brutta_nottata_dei_punkreas_assaliti_in_hotel_dai_carabinieri-18477679/

Un applauso ai coraggiosi uomini in divisa, che ogni giorno si battono... per i cazzi propri.

“I have lived a long life and I have seen a few things… I walked away from the last great Time War, I marked the passing of the Time Lords, I saw the birth of the universe and I watched as time ran out, moment by moment until nothing remained, no time, no space, just me. I walked in universes where the laws of physics were devised by the mind of a mad man. I watched universes freeze and creations burn, I have seen things you wouldn’t believe, I have lost things you will never understand - and I know things, secrets that must never be told, knowledge that must never be spoken… knowledge that will make parasite gods blaze! So come on then! Take it!”

Usu

  • imbecille pompinara
  • *
  • Post: 18020
  • Sesso: Maschio
  • Il Più
    • Mostra profilo
    • ::Italian Subs Addicted::
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #1 il: 1 July 2011, 19:28:37 »
http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/07/01/news/la_brutta_nottata_dei_punkreas_assaliti_in_hotel_dai_carabinieri-18477679/

Un applauso ai coraggiosi uomini in divisa, che ogni giorno si battono... per i cazzi propri.

La tua generalizzazione fa vomitare :ciao:

PinballWizard

  • Jack Bauer
  • *****
  • Post: 5449
  • Sesso: Maschio
  • touch me, i'm sick.
    • Mostra profilo
    • the revolution will not be televised
  •            myITASA Affinita
« Ultima modifica: 1 July 2011, 19:46:59 da PinballWizard »
Anobii Tumblr

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

riddink#33

  • wannabe talebano neoliberista
  • Sookie Stackhouse
  • *****
  • Post: 2652
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #3 il: 1 July 2011, 19:54:39 »
http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/07/01/news/la_brutta_nottata_dei_punkreas_assaliti_in_hotel_dai_carabinieri-18477679/

Un applauso ai coraggiosi uomini in divisa, che ogni giorno si battono... per i cazzi propri.

La tua generalizzazione fa vomitare :ciao:

concordo.

non capisco poi perchè i punkreas non abbiano sporto denuncia... se la storia è così come la raccontano mi sembra vergognosa...

Abelardo

  • la comare Quartetto Infernale [Knot-Tattoo-BDSM]
  • *
  • Post: 15143
  • _\\// SSDD!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #4 il: 1 July 2011, 20:32:26 »
a me sembra che si stia cercando di colpevolizzare sempre e comunque le forze dell'ordine :zizi:
se sbagliano è giusto che vengano puniti, ma nel caso dei punk, dove sono le prove? se è vero quanto dicono dovrebbero denunciare i carabinieri :)

nel caso del signore di milano: magari il signore si è spaventanto e questo ha portato a complicanze, ma se ostruiva le forze dell'ordine, cosa dovevano fare loro?
:wq
:g/^M/s// /[g][c]
:g/.*.lck/s//mv & \/dev/null/&/
ChrisZac da qualche parte nel forum : Abelardo finirà all'inferno, per questo.

"There's a FF for that" is the new "There's an app for that" Teen Wolf addicted
"Ci sono cose della vita che si risolvono solo con un vaffanculo" cit. Luciana Littizetto

riddink#33

  • wannabe talebano neoliberista
  • Sookie Stackhouse
  • *****
  • Post: 2652
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #5 il: 1 July 2011, 21:13:10 »
l'equivalenza polizia = fascisti picchiatori è una cosa ridicola, retaggio del passato ma che purtroppo continua a essere abbastanza in voga verso una certa parte di sinistra (soprattutto giovani).

è indubbio però che di abusi ce ne sono troppi. il problema è che quando un poliziotto abusa del suo potere gli effetti sono -necessariamente, data la funzione -sempre troppo gravi.

NattyDoctor

  • Più spigoloso di un comodino
  • Gregory House
  • *****
  • Post: 7650
  • PS : scusate l'acredine.
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #6 il: 1 July 2011, 21:59:46 »
La mia generalizzazione non fa vomitare perchè so di quello che parlo. Conosco l'arroganza e la maleducazione di troppi esponenti delle forze dell'ordine, anche se non penso che siano tutti fascisti picchiatori, sono un po' più cresciuto di così. Posso dirti però che li ho visti spesso deboli coi forti e forti coi deboli, bravi a intimidire i ragazzini e a giocare al sergente di ferro quando becchi un posto di blocco. Il monopolio della violenza di cui si parlava negli anni '70 esiste ancora. E non si capisce perchè debba essere giustificato nei confronti dei cittadini, perchè uno sotto i 35 anni debba essere fermato e perquisito di continuo come fosse un criminale, perchè storie come quella di Aldrovandi, Bianzino, Lonzi sono all'ordine del giorno. E la cosa grave non è che in questo caso abbiano colpito un gruppo musicale, ma (se è vero) il fatto che abbiano abusato degli strumenti acquistati con i soldi delle mie tasse per i loro comodi personali, oltre al fatto che è veramente assurdo buttare i lacrimogeni in una stanza perchè quelli fanno casino. Ma questa presunzione è figlia della mentalità che se porti una divisa sei impunito, che tanti pensano di essere dei supereroi perchè possono far paura alla gente. E ci sarà sempre una serie televisiva che ci farà vedere quanto sono bravi e umani...

“I have lived a long life and I have seen a few things… I walked away from the last great Time War, I marked the passing of the Time Lords, I saw the birth of the universe and I watched as time ran out, moment by moment until nothing remained, no time, no space, just me. I walked in universes where the laws of physics were devised by the mind of a mad man. I watched universes freeze and creations burn, I have seen things you wouldn’t believe, I have lost things you will never understand - and I know things, secrets that must never be told, knowledge that must never be spoken… knowledge that will make parasite gods blaze! So come on then! Take it!”

Toshiro Guerzoni

  • Commissario Guerzoni Toshiba
  • Nancy Botwin
  • *****
  • Post: 7030
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #7 il: 1 July 2011, 22:22:43 »
Il problema è che l'equivalenza polizia = fascisti picchiatori continua a essere assai in voga presso la polizia. Mentre noi la neghiamo, molti di loro la rivendicherebbero. E la teoria delle mele marce non può diventare un alibi. Se le mele marciscono così facilmente, vuol dire che c'è un problema di coltivazione/raccolta/selezione/conservazione.
We used to make shit in this country, build shit. Now we just put our hand in the next guy's pocket. Frank Sobotka

Qui sembra che meno hai a che fare con il passato della Roma e più vieni preso in considerazione. Peppe "Principe" Giannini

omicron

  • Earl Hickey
  • ****
  • Post: 363
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #8 il: 1 July 2011, 23:15:12 »
l'equivalenza polizia = fascisti picchiatori è una cosa ridicola

è indubbio però che di abusi ce ne sono troppi.

Deciditi: o gli abusi sono troppi o non lo sono.

" Prendiamo una decisione, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo un po’ per vedere che succede. Se non provoca proteste né rivolte, perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso, andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno”. (Jean-Claude Juncker, presidente dell’Eurogruppo, 1999.)

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 11550
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #9 il: 2 July 2011, 02:18:04 »
Il problema è che l'equivalenza polizia = fascisti picchiatori continua a essere assai in voga presso la polizia. Mentre noi la neghiamo, molti di loro la rivendicherebbero. E la teoria delle mele marce non può diventare un alibi. Se le mele marciscono così facilmente, vuol dire che c'è un problema di coltivazione/raccolta/selezione/conservazione.

UNO A ZERO PER NOI

La questione non sono i singoli casi di agenti picchiatori, e' in generale un'identita' culturale diffusa nelle forze dell'ordine.. sono d'accordo che buona parte di essi non picchia la gente, ma il problema non e' quello.. il problema e' che anche quelli che non lo fanno comunque non lo condannano pubblicamente e sospetto che in privato si sprechino le pacche sulle spalle.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione.

All right, I've been thinking, when life gives you lemons, don't make lemonade! Make life take the lemons back! Get Mad! I don't want your damn lemons! What am I supposed to do with these? Demand to see life's manager! Make life rue the day it thought it could give Cave Johnson lemons! Do you know who I am? I'm the man whose gonna burn your house down - with the lemons! I'm gonna get my engineers to invent a combustible lemon that'll burn your house down!

emilia20

  • IO SN 1a TAKKINA
  • King Julien
  • *****
  • Post: 19364
  • Sesso: Femmina
  • culo <3
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #10 il: 2 July 2011, 09:26:49 »
secondo me molti di quelli che diventano militari o entrano a far parte delle forse dell'ordine sono degli esaltati, anni fa un ragazzo dove abito io fu pestato a sangue da un vigile che abita nello stesso paese, che fu poi denunciato e si fece un anno di domiciliari ( poi appena uscì è morto perchè cadde dalla moto e stava senza casco  :interello:)
secondo me l'importante è denunciare sempre gli abusi alle autorità, e se ho capito bene i punkcreas non lo hanno fatto, non capisco il perchè

riddink#33

  • wannabe talebano neoliberista
  • Sookie Stackhouse
  • *****
  • Post: 2652
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #11 il: 2 July 2011, 09:29:38 »
l'equivalenza polizia = fascisti picchiatori è una cosa ridicola

è indubbio però che di abusi ce ne sono troppi.

Deciditi: o gli abusi sono troppi o non lo sono.



beh non vedo la contraddizione nella mia frase. per me anche 100 "abusi" sono troppi. ma 100 "abusi" su un totale di 1000 interventi della polizia non giustificano l'equivalenza polizia=picchiatori fascisti.

Citazione
a questione non sono i singoli casi di agenti picchiatori, e' in generale un'identita' culturale diffusa nelle forze dell'ordine.. sono d'accordo che buona parte di essi non picchia la gente, ma il problema non e' quello.. il problema e' che anche quelli che non lo fanno comunque non lo condannano pubblicamente e sospetto che in privato si sprechino le pacche sulle spalle.

la mancata condanna da parte di colleghi/vertici è vero. questo è sempre il discorso del "proteggo i miei ineteressi, gli interessi della mia categoria". accade in qualsiasi categoria di lavoratori. il problema è che quando la polizia "sbaglia" sono cazzi. e questo giustificherebbe, da parte di tutti, una condanna netta.
però la condanna netta deve essere data anche a chi lancia pietre, incendia macchine per la riforma gelmini etc.
da un lato i picchiatori mettono in cattiva luce l'operato della polizia, dall'altro i soliti imbecilli rovinano le manifestazioni (e aizzano anche parte dei poliziotti, alcuni sicuramente smaniosi di manganellare).

secondo me l'importante è denunciare sempre gli abusi alle autorità, e se ho capito bene i punkcreas non lo hanno fatto, non capisco il perchè

concordo.

Sheva

  • International PR
  • *
  • Post: 10583
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Revisiono: Sons Of Anarchy.
Revisionato: Rules of Engagement, 30 Rock, Hell on Wheels, The Defenders, Damages, Ugly Betty, Castle, Shameless, Gary Unmarried, Better Off Ted, Army Wives, Primeval, Spook: Code 9, Hank, Little Mosque on the praire, Kyle XY, Reaper, Jericho, UnHitched, Shark, Lights Out, Journeyman, K-Ville, Drive, The Deep End, Justice, Hot in Cleveland, What About Brian, The Black Donnellys, Blue Dragon, The Riches, Boston Legal, Durham County, Ils/Them, Ancient Rome, Ross Kemp in search of Pirates, Lost Land of The Volcano, Bury My Heart At Wounded Knee, House of Saddam, The Last Templar, Hulk VS, Babysitter Wanted, Wolvesbayne.

NattyDoctor

  • Più spigoloso di un comodino
  • Gregory House
  • *****
  • Post: 7650
  • PS : scusate l'acredine.
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #13 il: 2 July 2011, 11:24:40 »
http://www.cronachemaceratesi.it/2011/04/25/aggredisce-e-malmena-i-carabinieri-in-manette-un-uomo-di-38-anni/
http://nuovavenezia.gelocal.it/cronaca/2011/04/28/news/carabinieri-picchiati-l-aggressore-resta-in-cella-4061869
http://redacon.radionova.it/index2.php?/leggi_news.php?id=11691&origin=C&ogg=notizie&pag_prox=352
http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/11/04/26/carabinieri-rave-pericolo-vita.html


Quanti abusi non vengono denunciati perché tanto vengono insabbiati? Che senso ha raccogliere gli articoli sui poveri tutori dell'ordine? Non dovrebbe avere senso la contrapposizione tra comuni cittadini e FF.OO. , visto che i secondi dovrebbero agire nell'interesse dei primi (che pagano loro lo stipendio). E invece i superuomini in divisa servono solo a preservare lo status quo. Sulle aggressioni subite : ti sembra normale che uno arrivi ad odiare tanto le divise da aggredirli? O in quanti casi sono risse da bar o roba del genere?

“I have lived a long life and I have seen a few things… I walked away from the last great Time War, I marked the passing of the Time Lords, I saw the birth of the universe and I watched as time ran out, moment by moment until nothing remained, no time, no space, just me. I walked in universes where the laws of physics were devised by the mind of a mad man. I watched universes freeze and creations burn, I have seen things you wouldn’t believe, I have lost things you will never understand - and I know things, secrets that must never be told, knowledge that must never be spoken… knowledge that will make parasite gods blaze! So come on then! Take it!”

Sheva

  • International PR
  • *
  • Post: 10583
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: Un'altra simpatica storia di abuso di potere.
« Risposta #14 il: 2 July 2011, 11:53:57 »
Giusto per capire, tu nel caso di Milano cosa facevi al posto loro? Descrivimi esattamente passo per passo cosa facevi?
Revisiono: Sons Of Anarchy.
Revisionato: Rules of Engagement, 30 Rock, Hell on Wheels, The Defenders, Damages, Ugly Betty, Castle, Shameless, Gary Unmarried, Better Off Ted, Army Wives, Primeval, Spook: Code 9, Hank, Little Mosque on the praire, Kyle XY, Reaper, Jericho, UnHitched, Shark, Lights Out, Journeyman, K-Ville, Drive, The Deep End, Justice, Hot in Cleveland, What About Brian, The Black Donnellys, Blue Dragon, The Riches, Boston Legal, Durham County, Ils/Them, Ancient Rome, Ross Kemp in search of Pirates, Lost Land of The Volcano, Bury My Heart At Wounded Knee, House of Saddam, The Last Templar, Hulk VS, Babysitter Wanted, Wolvesbayne.