Autore Topic: Le soluzioni del Governo per salvarsi dal fallimento  (Letto 39972 volte)

AngelH

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1239
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #30 il: 6 November 2011, 15:04:06 »
Secondo me rimane il fatto che la crisi, quella vera e pesante, non è ancora passata dalle nostre parti. La mia opinione è sicuramente di parte perchè vivo in una regione tra le più ricche d'europa, però sento gente in treno che si lamenta del troppo lavoro, gente che rinuncia a fare colloqui perchè "troppo lontano" o "mi danno solo 1.200"...in una situazione di crisi sti discorsi sarebbero impensabili.

I ristoranti medio-piccoli (immagino che intendi quelli non "di classe", tipo le pizzerie) possono avere delle difficoltàperchè c'è più concorrenza rispetto l passato grazie ai ristoranti etnici (giapponesi e cinesi su tutti). La cosa non mi dispiace affatto dato che le nostre care e vecchie pizzerie sono state le prime a fare le merde con il cambio Lira Euro facendo pagare una margherita da 5mila e 4-5 euro...che si fottano insieme ai loro mercedes :riot:

Sono 10 anni che sento dire "le famiglie fanno fatica ad arrivare alla fine del mese". Prima ancora della crisi mondiale.

Quindi, come dice HouseBello, non mi fido degli strumentalizzatori e aspetto dati concreti per fondare la mia opinione.

Per esperienza personale posso dire che i centri commerciali sono sempre pieni allo stesso modo, i ristoranti con la fila fuori al week end, le luis vitton su quasi ogni donna. Ma io vivo a MIlano...

emilia20

  • IO SN 1a TAKKINA
  • King Julien
  • *****
  • Post: 19364
  • Sesso: Femmina
  • culo <3
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #31 il: 6 November 2011, 15:32:43 »
io nei centri commerciali ci lavoro e rispetto a un sei sette anni fa, fanno la fame, la gente ci va ma non compra niente

AngelH

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1239
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #32 il: 6 November 2011, 18:56:42 »
io nei centri commerciali ci lavoro e rispetto a un sei sette anni fa, fanno la fame, la gente ci va ma non compra niente

Queste feste natalizie saranno la cartina al tornasole della ricchezza degli Italiani.

Qualche volenteroso che riporta le statistiche sull'andamento della povertà in italia? Io avevo sentito alla radio di sfuggita che in italia ci sono 9 milioni di poveri. Non so in base a cosa qualcuno viene classificato come "povero" nè il trend.

firmato_bad

  • ***JACOB***
  • *****
  • Post: 10771
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #33 il: 6 November 2011, 19:15:47 »
gli italiani non sono poveri , sono diversamente ricchi  :zizi:
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • King Julien
  • *****
  • Post: 44566
  • Sesso: Femmina
  • I ♡ Beer ™
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #34 il: 6 November 2011, 19:16:32 »
La povertà la decide l'Istat...
Le stime vengono fatte in funzione delle dichiarazioni dei redditi... toh, al Sud son tutti poveri :interello:

house bello

  • Sookie Stackhouse
  • *****
  • Post: 3338
  • prima che il gallo canti mi masturberò tre volte
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #35 il: 6 November 2011, 19:18:01 »
Ma guardate che per crisi grave e pesante (in italia è arrivata eccome, col default peggiorerebbe of course) non si intende affatto che la gente si ritrova tutta in strada a fare la fame. Le previsioni apocalittiche sono roba per giornalisti, complottisti e blogger da quattro soldi (non parlo dei loro stipendi ahimè).. Non è che dobbiamo aspettarci che da un momento all'altro ci troveremo a morire di fame (anche se il default aiuterebbe in tal senso). Un'economia quando entra in recessione non è che si azzera.

:zizi:
Nell'oscurità di una chiusa apertura / Il ragazzo desidera entrare / Un usignolo canta un'Alleluia tra queste e le altre labbra /
Fica cammina con me

PILØ

  • *
  • Post: 48386
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #36 il: 6 November 2011, 19:31:38 »
La confocommercio è abbastanza imparziale? O pure loro sono di sinistra?

http://www.confcommercio.it/home/Consumi--gi--finita-la-fase-di-recupero.htm_cvt.htm

Consumi: già finita la fase di recupero
A settembre l’indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) è cresciuto dell’1,1 per cento in termini tendenziali, ma è sceso dello 0,1 per cento rispetto al mese precedente. Negativi quasi tutti i segmenti di spesa.

Nello scorso mese di settembre l'indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) è cresciuto dell'1,1% in termini tendenziali, mentre è sceso dello 0,1% rispetto al mese precedente evidenziando il probabile esaurimento della fase di recupero dei consumi delle famiglie che aveva raggiunto il picco nei mesi estivi del 2011. Rispetto allo stesso mese dello scorso anno è cresciuta sia la domanda relativa ai servizi (+2,7%) che quella per i beni (+0,5%). Un'evoluzione particolarmente favorevole continua ad interessare il comparto dei beni e servizi per le comunicazioni (+11,7% rispetto a settembre del 2010), soprattutto quelli per l'ICT domestico, la cui domanda è favorita, oltre che dall'introduzione di nuovi prodotti, dalla sostenuta tendenza alla riduzione dei prezzi. In significativo ridimensionamento gli acquisti da parte delle famiglie dei prodotti di abbigliamento e delle calzature (-3,9), per i quali il 2011 si profila come un anno particolarmente negativo. Quanto alla mobilità, è ripresa la fase di contrazione della domanda. In calo soprattutto gli acquisti di autovetture e motocicli da parte dei privati, mentre la domanda per beni e servizi ricreativi ha mostrato, dopo sette mesi di progressiva crescita, una diminuzione dell'1,3%. Resta critico, infine, l'andamento dei consumi alimentari.
Passando alle dinamiche congiunturali, i dati evidenziano una tendenza al progressivo indebolimento della domanda. In particolare, si registra una diminuzione della domanda per i beni (-0,3%) e un miglioramento dei consumi di servizi. Tra i diversi aggregati cala in particolare la domanda per i beni e servizi per la mobilità, mentre la diminuzione più significativa ha interessato i beni ed i servizi ricreativi. Per quanto riguarda i prezzi, infine, per il mese di novembre si stima una variazione congiunturale dello 0,1% dell'indice dei prezzi al consumo, dato che confermerebbe al 3,4% il tasso d'inflazione tendenziale. Gli aumenti dei prezzi registrati ad ottobre hanno determinato una revisione della stima per il 2011 dal 2,7% al 2,8%.

A te ho giurato fedeltà eterna, a te darò eterno amore.

AngelH

  • Michael Scofield
  • *****
  • Post: 1239
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #37 il: 7 November 2011, 00:41:35 »
Finita la fase di recupero? ah allora in estate i consumi non erano in crisi...buono a sapersi. In un periodo di crisi economica così drammatica come ce la descrive l'Europa sarebbe un miracolo se i consumi rimanessero alti. Ma qualcuno aveva detto(mi pare housebello) che i consumi non sono lo specchio dell'economia e tendo a fidarmi perchè di mio sono ignorante in materia.

Sarebbe comunque interessante confrontare i dati attuali con quelli di settembre 2010 e 2009 giusto per capire se c'è un trend negativo. Ma magari il confronto che si fa nell'articolo è già con l'anno scorso anche se non lo specifica.

Ribadisco che novembre e dicembre saranno la cartina al tornasole per capire se effettivamente gli italiani non sono così poveri come dice Berlusconi. Peccato che per allora non sarà più presidente del consiglio.

Se davvero non fa il miracolo Berlusconi già martedì si scontrerà con una funesta realtà. Si voterà infatti il Rendiconto sulla manovra fiscale, lo stesso che fu bocciato per qualche voto qualche settimana fa. In quel contesto credo si profilerà l'ultimatum ufficiale a Berlusconi. Dubito che le forze centriste siano tanto irresponsabili da bocciare nuovamente l'art.1 sopratutto con l'europa che fiata sulcollo dell'Italia. Ma si stuideranno i modi per dare un segnale chiaro a Silvio e cioè "alla prossima vai sotto, quindi o fai come diciamo o ti attacchi".

Il Pd presenterà quindi una mozione di sfiducia e lì si che la voteranno in tanti mandando a casa Berlusconi. Quindi do un altro paio di sett a Berlusconi, poi sarà out.

A quel punto si formerà un governo tecnico, probabilmente con Monti perchè Letta lo voterebbero solo pdl e terzo polo mentre monti forse avrebbe l'appoggio anche del pd e idv. la lega verrà isolata(e forse maroni romperà con bossi, lo spero ovviamente).

Si lo so è fantapolitica. Ma...pochi giorni ancora per far vedere che ho torto(o forse no).

margento

  • Dexter Morgan
  • *****
  • Post: 587
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #38 il: 7 November 2011, 09:56:41 »
Se davvero non fa il miracolo Berlusconi già martedì si scontrerà con una funesta realtà.

eh, stavolta mi sa di sì. sveglia e caffè, barba e bidet e già stiamo a 490 di spread. e i topi stanno abbandonando la nave. persino la carlucci, rotfl.

janps

  • Aspirante Kleenex
  • ***JACOB***
  • *****
  • Post: 11172
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #39 il: 7 November 2011, 10:49:57 »
Bechis ha twittato che Berlusconi si dimette stasera o domani.

margento

  • Dexter Morgan
  • *****
  • Post: 587
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #40 il: 7 November 2011, 11:14:35 »
Bechis ha twittato che Berlusconi si dimette stasera o domani.

e io ci vado di spumante a litri, se succede. mi rode da pazzi che si debbano ringraziare i mercati per questo atto umanitario, ma tant'è. il gigante dai piedi d'argilla, fatto di vuoto pneumatico ammantato di velleitarie definizioni parascientifiche, sta facendo a pezzi il nano coi tacchi de fero

firmato_bad

  • ***JACOB***
  • *****
  • Post: 10771
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #41 il: 7 November 2011, 11:48:59 »
Bechis ha twittato che Berlusconi si dimette stasera o domani.

e io ci vado di spumante a litri, se succede. mi rode da pazzi che si debbano ringraziare i mercati per questo atto umanitario, ma tant'è. il gigante dai piedi d'argilla, fatto di vuoto pneumatico ammantato di velleitarie definizioni parascientifiche, sta facendo a pezzi il nano coi tacchi de fero

tolta la fame siamo un paese da quinto/sesto mondo , non è possibile che un solo uomo con a fianco un branco di parassiti , per soli scopi personali , possa ridurre un paese ad una più che probabile miseria.
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)


MacGyver

  • Angus
  • *
  • Post: 24004
  • Sesso: Maschio
  • Clear Eyes, Full Hearts. CAN'T LOSE!
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
  • (Re)Synch: 4 8 15 16 23 42
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #42 il: 7 November 2011, 11:58:09 »
Bechis ha twittato che Berlusconi si dimette stasera o domani.

Già. Pare stia calando il sipario su 'sta pagliacciata.

I'm thinking about revolutionizing the whole offense.
What I'm gonna do is I'm gonna get rid of the quarterback and I'm gonna have four runningbacks do a hell of a lot of reverses.
That's what we're gonna do.
Comunque quelli di maxim sono tutti gay! :zizi:

dakar

  • Stalker Professionista
  • Gregory House
  • *****
  • Post: 8261
  • Sesso: Maschio
  • wanderlust
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #43 il: 7 November 2011, 12:08:03 »
Dai che ormai ci siamo, cazzo. Non so quello che succederà dopo, di certo quasi tutti i problemi resteranno lì dove sono. Ma la gioia incontenibile di levarci dal cazzo una volta per tutte quell'uomo è totale. Forse, finalmente, torneremo a respirare.
“The average life is full of near misses and absolute hits, of great love and small disasters. It’s made up of banana milkshakes, loft insulation, and random shoes. It’s dead ordinary and truly truly amazing. What you’ve got to realise is it’s all here now. So breathe deep and swallow it whole because take it from me, life just whizzes by and then, all of a sudden it’s……”

firmato_bad

  • ***JACOB***
  • *****
  • Post: 10771
  • Sesso: Maschio
  • Mastrorompicojoni , chi mi warna è uno stronzo :D
    • Mostra profilo
  •            myITASA Affinita
Re: La soluzione di Berlusconi per salvarsi dal fallimento
« Risposta #44 il: 7 November 2011, 12:10:48 »
questo cade sempre e si rialza sempre , 5 nuovi sottosegretari ...radicali...


se non vedo non credo...
Ontanìa mentali !!(Mistica Liana)
* firmato_badoglio è un adoratore dei thread inutili e delle tette grandi (cit)